Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

domenica 23 settembre 2018

Recensione " Il Cerchio" di Antonella Cataldo & Pierpaolo Ardizzone

Ciao Rumors. Amber ci parla di Il Cerchio di Antonella Cataldo & Pierpaolo Ardizzone edito Le Mezzelane Casa Editrice
Titolo: Il Cerchio
Serie: Il Cerchio
Autore: Antonella Cataldo & Pierpaolo Ardizzone
Editore: Le Mezzelane Casa Editrice
Genere: Erotico/Psicologico
Prezzo ebook: € 4.99
Prezzo cartaceo: € 11.90

La storia di un Amore dove non esistono tempo e spazio.
Memorie inconfessabili, sensazioni, a volte al cardiopalma, legate alla condivisione di una particolare filosofia dalle origini remote.
La storia di un Amore colorato.
Il nero dell’inferno della filosofia dell’appartenenza.
Il bianco della tunica con la quale lui la veste, a dimostrazione della purezza dell’indole della sua schiava.
Il rosso della passione pura, lontana dalla morale corrente.
La storia di un Amore a volte incredibile, dove la mente può essere forgiata e resa malleabile, pronta a un percorso complicato, dove la figura femminile viene rivestita della sua libertà e rispettata fino in fondo, dove si fanno scelte che non sono univoche: la slave conserva il libero arbitrio e la sua personalità. Esiste un patto silenzioso, basato sul consenso e la reciproca fiducia, che sfocia nella completa appartenenza e nella fusione di anima, mente e corpo, carne e spirito.
Il finale dimostrerà dove si può giungere quando l’appartenenza diventa assoluta, quando tutti i veli vengono lasciati cadere scoprendo la nuda anima.


IL LIBRO CI E' STATO DONATO DALLA CASA EDITRICIE
 SENZA ALCUNO SCOPO DI LUCRO

LE IMMAGINI USATE NON SONO NOSTRE E NON CI GUADAGNAMO SU ESSE. TUTTI II DIRITTI APPARTENGONO AI PROPRIETARI

Ho letto questo libro pensando di leggere un erotico ma è stato molto di più, come ama definirlo uno degli autori un erotico/psicologico, e io aggiungerei anche un thriller perché la trama è variegata e avvincente fin dalle prime pagine. Mi sono trovata subito coinvolta dall’amore di Melissa per Roberto, il suo Dom, che per una malattia al cuore aveva deciso di lasciarla, ma Melissa non riuscirà mai ad accettarlo. Resterà nell’ombra per tutto il tempo ed è proprio lì a pochi passi da lui che troverà la sua fine in un incidente e compirà prima di morire l’atto d’amore con la A maiuscola. Melissa donerà il suo cuore a Roberto in un ultimo e sacro gesto.


“Non avrei mai immaginato che amare fosse così bello e coinvolgente da toglierti il fiato
e non farti pensare che la tua vita sia tanto preziosa,
se perdendola puoi salvare quella della persona che ami”.

A quel punto per Roberto non sarà facile accettare di poter continuare a vivere per il sacrificio della donna che aveva deciso di lasciare, per proteggerla da un futuro senza di lui, e che invece continuerà comunque a vivere nel suo petto e nella sua anima,

Roberto diventerà il custode di ciò che resta della donna che ama.

Ed è quella forza che lo sosterrà nei momenti difficili insieme alla dedizione degli amici intimi, Gianni e Serena ma soprattutto Michelle che con lui gestirà un nuovo club BDSM nella campagna toscana e che gli fornirà uno scopo, di cui Roberto sente davvero il bisogno. Roberto ha trovato ispirazione nei sette vizi capitali per creare ogni stanza della casa. Il nuovo locale è quindi una sorta di Sodoma moderna, dove il peccato non è visto come qualcosa da cui fuggire o per cui essere puniti, ma come motivo di piacere, pur non perdendo mai la sua caratteristica di peccato.
Sfortunatamente però la serenità di Roberto viene messa a dura prova perché il club sarà al centro di indagini di polizia per alcuni efferati omicidi che avverranno sul limitare della sua nuova proprietà. Per Roberto inizieranno così giorni d’angoscia contornati da sogni inquietanti, incubi da cui non riuscirà a liberarsi e che lo spingeranno a svolgere indagini per cercare di risolvere il mistero che si cela proprio nella sua casa. Non voglio fare troppi spoiler per cui per scoprire gli intrecci che gli autori si sono inventati dovrete leggere il libro che sarà sicuramente una lettura piacevole e interessante.
Ho apprezzato molto la voce narrante fuori campo, colei che vi racconterà la storia Selene sarà al centro di questo intrigato mistero e passo dopo passo vi svelerà alcuni importanti indizi, nulla è lasciato al caso in questo romanzo dietro ogni frase c’è uno studio approfondito e i suoi frutti si vedono.
Libro che mi sento di consigliare non solo agli amanti degli erotici ma a tutti quelli che vogliono leggere un libro non scontato, affascinante e molto particolare.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...