Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

giovedì 2 maggio 2019

Review Party "The Mister" di E. L. James

Ciao Rumors. Dopo otto anni dalla trilogia "Cinquanta sfumature" torna in Italia E.L James, con una nuova storia d'amore tutta da scoprire intitolata The Mister. La nostra Denise lo ha letto per noi, vediamo che cosa ne pensa.
Titolo: The Mister
Autore: E. L. James
Editore: Mondadori
Genere: Contemporary romance
Amazon 

Londra, 2019. La vita è sempre stata facile per Maxim Trevelyan. Molto attraente, ricco, aristocratico, non ha mai dovuto lavorare e ha dormito da solo nel suo letto molto di rado. Ma un giorno, improvvisamente, tutto questo cambia quando una tragedia lo colpisce ed eredita il titolo nobiliare della sua famiglia: un’immensa ricchezza e tutta la responsabilità che ne deriva. E questo non è un ruolo per il quale Maxim è preparato e si deve sforzare per affrontarlo.

Ma la sfida più grande sarà resistere al desiderio per una giovane donna enigmatica, giunta inaspettatamente a Londra, che porta con sé solo il suo passato, difficile e pericoloso. Sfuggente, bella e con un grande talento musicale, Alessia rappresenta per Maxim un mistero seducente e il suo desiderio per lei aumenta diventando presto una passione che non si spegne, mai provata prima. Ma chi è Alessia Demachi? Può Maxim proteggerla da ciò che la minaccia? E lei come reagirà quando scoprirà che anche lui le sta nascondendo dei segreti?
Dal cuore di Londra, alla selvaggia Cornovaglia, fino alla cupa e temibile bellezza dei Balcani, The Mister è un viaggio emozionante in cui si alternano pericolo e desiderio, lasciando il lettore senza fiato fino all’ultimissima pagina.

IL LIBRO CI È STATO DONATO  DALLA CASA EDITRICE SENZA ALCUNO SCOPO DI LUCRO

LE IMMAGINI USATE NON SONO NOSTRE E NON CI GUADAGNAMO SU ESSE. TUTTI II DIRITTI APPARTENGONO AI PROPRIETARI

Chi di voi non conosce E.L James? 
Una delle scrittrici sicuramente più indiscusse di questi anni, la sua trilogia cinquanta sfumature ha sicuramente aperto un mondo, è grazie a lei se siamo arrivati a tanto, c'è chi l'ha odiata, chi invece come me l'ha adorata. Sarà perché Christian e Ana sono stati protagonisti del primo erotic romance della mia vita, ma fatto sta che per me è sempre stata promossa come trilogia.
Molte volte mi sono chiesta il perché la cara zia James non si fosse cimentata in altre storie dopo Fifty Shades, speravo con tutta me stessa di leggere prima o poi qualcosa di nuovo che usciva dalla sua penna, quindi non potete immaginare la mia gioia quando ho letto la notizia dell'uscita di "The mister" dire che ero felice, forse è dire poco.
Ciò che mi sono imposta durante la lettura è : "Denise non metterlo a confronto con Christian Grey, apri la mente e goditi questa lettura" e così ho fatto! Mai una volta ho paragonato Maxim a Christian, anzi, sono due personaggi proprio completamente diversi, perché? Ve lo spiego subito.
Vi ricordate che il nostro caro Christian Grey non poteva sopportare troppa vicinanza? Non poteva sopportare di essere toccato? (abbiamo dovuto aspettare ben due libri e mezzo prima di poter leggere un cedimento da parte sua), vi ricordate anche che Christian era - a detta sua - incapace di amare e di farsi amare? Un uomo arrabbiato col mondo intero sempre? Beh, scordatevi tutto ciò. Maxim è l'uomo più dolce che ho letto in questi ultimi tempi, è buono, generoso, con un cuore enorme, ama il contatto fisico e sa amare, sa riconoscere di esserlo, e si fa amare con tutta l'anima. Due poli opposti quindi i protagonisti che la James ci ha sfornato? Assolutamente si.

Cosa che ho apprezzato tantissimo.
“Grazie per avermi protetta.”
“Grazie per avermi rivelato il senso dell’amore.”
“Ma non posso sfuggire al mio destino.”
“Ti amo. Ti amerò sempre. Fino all’ultimo giorno della mia vita.”
“Maxim. Amore mio.”


A dire la verità avevo paura di cimentarmi in qualche copia di Christian e Anastasia.
Ma passiamo a lei: Alessia.
Anche il personaggio femminile si scosta molto dal personaggio della precedente trilogia.
Alessia è una ragazza molto fragile poiché la vita con lei è stata dura, Ana secondo me invece era sono una ragazzina un po' viziata che avrei voluto prendere a sberle pagina dopo pagina.
Alessia è forse uno dei personaggi più fragili (ed infantili) che io abbia letto, nonostante poi Maxim le infonda tutta la sicurezza di cui lei ha bisogno, continua a rimanere un'eterna bambina.
Avrei preferito magari una crescita - anche di poco - del personaggio femminile.
Alessia è la donna delle pulizie di Maxim, una donna che vive con poco e niente, una donna scappata dall'Albania (per che cosa non ve lo dico altrimenti farei spoiler). Questa domestica entrerà subito nel cuore di Maxim che se ne prenderà cura amorevolmente.
Tra di loro scaturirà subito quella scintilla, che nessuno dei due cercherà di negare.

«Quali colori vedevi?» le chiedo. «Nella musica?» Annuisco. «Oh… questo brano è come un arcobaleno» mi risponde, con un entusiasmo assoluto. «Ci sono tantissimi colori.» Apre le braccia nel tentativo di farmi comprendere la complessità di ciò che vede… ma in realtà non lo saprò mai. «È come… come…» «Come un caleidoscopio?» «Sì. Sì.» Annuisce con vigore e un largo sorriso dipinto sul volto, e capisco che il termine albanese dev’essere molto simile. «Come è giusto che sia. Amo molto questo brano.» “E amo te.”

La storia è molto originale, vi sono all'interno temi molto importanti che non mi aspettavo e che mi hanno sorpresa ed emozionata.
L'inizio del libro scorre un po' lento, ma fortunatamente poi si riprende, diventando quasi adrenalinico.
La traduzione - a parere mio - è stata fatta con i piedi. Ho faticato a capire spesso chi parlasse. Il pov di Lui è narrato in prima persona mentre il pov di Lei in terza, ma non è questo il problema, ma bensì il fatto che mentre parla lui si passi a lei senza nemmeno un distacco.
E poi c'è il finale... Finale che mi ha lasciato un po' l'amaro in bocca, non perché finisca male ma perché dopo tutto ciò che hanno passato avrei voluto un happy ending molto più intenso ed emozionale. Chi lo sa, forse la James ha in mente un sequel? Questo lo scopriremo prossimamente.

Denise

1 commento:

Shaw Flora ha detto...

Non credo mai che ci sarà mai una soluzione al mio problema relazionale con il mio amante. il mio amante chiamato Randy West mi ha buttato fuori da casa sua e ha portato un'altra signora che ora sente l'unico migliore per lui. fino a quando un giorno ricevo una telefonata da un amico della città che il mio uomo esce per un appuntamento con un'altra donna in città, le ho detto che anch'io sono sorpresa, perché da quando Randy West mi ha lasciato a sentire non penso e non chiamano me. così dopo alcuni giorni la mia amica chiamata Alice mi ha chiamato e mi ha detto che ha trovato un uomo molto potente, ed è un grande erborista africano, davvero tutti sappiamo che gli africani sono benedetti con così tanti poteri a base di erbe che usano per aiutare molte persone, così mi ha detto che il nome dell'uomo è Dr Wealthy che inoltrerà il suo indirizzo e-mail per contattarmi, così davvero mi ha mandato l'indirizzo email di Wealthy e l'ho contattato quel giorno fedele . mi ha spedito dopo un po 'che il mio uomo tornerà da me se solo credo nel suo lavoro, così dopo 48 ore ricevo una telefonata da Randy West, e ha iniziato a chiedere l'elemosina che avrei dovuto perdonarlo contro tutto ciò che aveva fatto per io ... mi ha implorato di spezzarmi il cuore e lasciare che l'altra donna avesse un cuore nuovo. mi promette di non lasciarmi mai andare. ora io e Randy West stiamo pianificando di sposarci il prima possibile. siamo portati indietro con il grande incantesimo d'amore potente e accecato dall'incantesimo Dottor Wealthy, siamo felici e contenti. contatta Dr Wealthy su questo indirizzo di posta elettronica wealthylovespell@gmail.com puoi anche contattarlo tramite whatsapp su +2348105150446 per la soluzione a qualsiasi tipo di problema tu abbia.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...