Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

venerdì 20 luglio 2018

Recensione "Dentro il tuo respiro" di Annamaria Bosco


Ciao Rumors, oggi la nostra Erika ci parlerà di Dentro il tuo respiro di Annamaria Bosco, primo libro della serie Breathless edito Les Flӑneures Edizioni.

Titolo: Dentro il tuo respiro
Autore: Annamaria Bosco
Genere: Romance
Editore: Les Flӑneures Edizioni.
Prezzo: ebook 2,99
amazon

In una fredda domenica di febbraio, nel bel mezzo del Carnevale, le strade di Luca e Isa si incrociano.
Lui, un fisico piegato dalle conseguenze di una bravata finita male e un senso di colpa enorme da gestire, per un ragazzo di ventun anni. Lei, razionale, diligente e all'apparenza infrangibile.
Complice l’annuale festa in maschera, Luca indossa il suo travestimento e trova il coraggio di avvicinarsi alla ragazza che ama da troppo tempo.
Una presenza fatta di paure inespresse e risposte non date, che si fa strada nella vita di Isa e la sconvolge senza chiedere il permesso.
Due anime distanti celate da differenti paure. Due maschere invisibili pronte a calare.
Ma non tutti sono disposti a mettersi a nudo, soprattutto quando c'è in ballo un passato, con i suoi fantasmi, che torna a bussare.
Quale verità nascondono gli incubi che tormentano Luca?
Chi saprà scavare oltre l'apparenza e sotto la maschera?



Ciao Rumors, sono davvero emozionata di potervi parlare del romanzo di Annamaria Bosco che mi ha letteralmente strappato un pezzo di cuore con una storia d’amore che mia ha lasciato un tumulto d’emozioni addosso, che spero di essere in grado di trasmettervi. Sarà difficile trovare le parole giuste per descriverle senza cadere nel banale. Dentro il tuo respiro e il primo volume della serie Breathless edito Les Flӑneures Edizioni. Questo romanzo è stato un lento e profondo innamorarsi di ogni singolo attimo descritto e dei personaggi. Nella prima notte dedicata ai festeggiamenti di Carnevale, in cui ci si può nascondere da se stessi e dagli altri, Luca trova il coraggio per avvicinarsi alla ragazze che da tempo gli ha rubato il cuore: Isa. Circondati dal rumore dei sorrisi e dai colori dei travestimenti le si avvicinerà indossando una maschera che gli faccia da scudo per non scoprirsi troppo velocemente a lei. Lui che pensa di essere un mostro a causa di troppo errori che gli hanno strappato via la normalità e il sonno, abitato da incubi di cui non riesce a liberarsi, lo spingono a credere di non meritare una ragazza come lei.    

 Un enorme senso di colpa gli soffoca il cuore e la paura di non essere all’altezza di lei o di poter essere allontanato ancora prima di essersi fatto conoscere lo spingeranno a entrare nel mondo di Isa a piccoli passi, finché non sarà pronta a lasciarsi andare e a mostrarsi senza più maschere.
Il loro è un amore che nasce lentamente, ma che spiazza per l’intensità con cui non riescono a fare a meno l’un dell’altro. Lei rappresenta per Luca la boccata d’ossigeno che alle volte gli viene strappata via dai polmoni. Lui quel misterioso imprevisto di cui non può più fare a meno nonostante la costante paura di essere lasciata da sola, abbandonata troppo spesso dalle figure genitoriali troppo impegnati nel loro lavoro per aver cura di lei e della sua sorellina. Sono legati da un filo invisibile che li spingerà indissolubilmente un nelle braccia dell’altro. Ma cosa si fa quando la vita ti gioca un brutto scherzo e il destino sembra metterci il proprio zampino per separare quel legame unico creata con piccoli gesti dal sapore dolce dell’amore? Saranno abbastanza forti per rimettere i pezzi al posto giusto e riprendere da dove tutto è stato lasciato in sospeso?
Sono due personaggi molto complessi caratterizzati da paure distinte che li porta a indossare maschere per celare agli altri il loro senso di inadeguatezza. Isa che per l’assenza costante dei suoi genitori cerca nel modo più giusto di riempire il senso di vuoto che sento al centro del petto, nascondendo i suoi timori dietro a una personalità forte, sicura ma che in realtà nasconde tante cicatrici sul cuore. Luca porta sulle spalle un grosso fardello da cui non riesce a liberarsi e pensa che sia ingiusto desidera un qualcosa che nemmeno merita. Riuscirà a fare pace con il suo passato che sembra una costante fissa nella sua vita e lasciarsi andare al sentimento che prova per la ragazza dagli occhi da cerbiatta? Vorrei fare i miei più sinceri complimenti all’autrice, non mi succede spesso di essere stravolto in questo modo durante la lettura di un libro, sono pochi i casi, ma con Luca e Isa mi sono ritrovata a leggere la storia tutta d’un fiato. L’autrice ha un modo di scrivere che sembra pura poesia. Non è semplice inchiostro che macchia le pagine e una magia che ti cattura dalle prima pagine e ti fa diventare ebbra di ogni singola parola. Non c’è nulla di più inaspettato e spiazzante di essere assorbito completamente nella storia percependo sulla propria pelle le paure, le insicurezze e le incertezze che caratterizzano i personaggi. La dolcezza che trasuda nelle parole è alternata da un misto di sconfortante tristezza che si insinuano dentro al lettore e non c’è via di scampo: si viene travolti. Il dolore, l’inadeguatezza, il senso di colpa, l’amore di questi due ragazzi saranno l’apice di un’emozione difficile da dimenticare. 

“Sento sgretolarsi tutte le certezze ancora una volta. Lei è bella, magra, simpatica…perfetta, mentre io non sono abbastanza. Non sono niente di tutto ciò.” 

La storia è un susseguirsi di attimi pieni di tenerezza e angoscia, un mix di insicurezza e incertezze che accompagneranno il lettore per gran parte della storia attraverso due pov alternati. Una narrazione che lascia senza fiato, con una penna che sa incantare e mozzare il fiato fino alla parola end in cui nulla è dato per scontato. Le pagine si divorano in poco tempo, soprattutto quando arriva quell’attimo in cui tutto si capovolge e si stravolge. Io non sono riuscita a staccarmi dalle pagine fino a quando non sono arrivata all’ultimo capitolo della storia. Meravigliosa. Stupenda. Intensa. Unica. Questo romanzo è stato una vera scoperta!

“Ho paura, una fottuta paura dell’ignoto e del tunnel nel quale mi ritrovo invischiato, dal quale non sono sicuro che uscirò illeso. Ogni cosa è compromessa.
I ricordi, le sensazioni, le immagini, me stesso” 



Vorrei scrivere tante cosa, ma la paura di incorrere in qualche spoiler mi frena parecchio. La storia di Isa e Luca deve essere assaporata lentamente fino a giungere all’ultima pagina in cui il finale vi renderà finalmente liberi dal dolore intriso nelle pagine per scaldarvi il cuore. Spero di rincontrare nuovamente questi due personaggi, magari nei volumi successivi della seria in cui immagino si parlerà degli altri attori che fanno da contorno alla storia, sinceramente spero di scoprire qualcosa di più di un divertente diciasettenne. Detto questo vi consiglio assolutamente la lettura di questo meraviglioso romanza che vi farà innamorare dei personaggi e della loro storia rubando un angolino speciale nel vostro cuore; per me è stato così. Sono stata travolta da un fiume di emozioni che mi ha letteralmente spiazzato. Non leggevo un libro così intenso da tanto tempo e davvero non so come ringraziare l’autrice per aver scritto questa magnifica storia che è un inno all’amore e alla fiducia in cui è impossibile non perdersi dentro alle sue pagine. BELLISSIMISSIMO! Una solo parola che non basta a descrivere questo romanzo. Una parola che non riesce a racchiudere quanta bellezza e quanta dolcezza si nascondano nelle righe di questa tenere storia. Un romanzo a cui darei molto di più di 5 stelle.

“Ci sono cose che non si possono spiegare in modo semplice perché le parole, per quanto infinite, non sarebbero mai abbastanza. Come le persone che per qualche strano motivo, entrano nella tua vita e te la stravolgono. Come i treni in corsa, come il mare in tempesta, come Luca. 

2 commenti:

SoulAttempt ha detto...

Grazie! Le tue parole sono meravigliose e sono felice che la storia di Luca e Isa sia stata apprezzata. Spero che anche il seguito lo sarà. Grazie ancora!!

Amber Rose ha detto...

Bellissima recensione

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...