Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

domenica 10 giugno 2018

Recensione "Noir. Una perfetta Bugiarda" di Elisa Gentile

Ciao Rumors. Oggi Louise, ci parla del nuovo romanzo dell'autrice Elisa Gentile, sempre grazie a Newton Compton, intitolato Noir. Una perfetta Bugiarda.
Titolo: Noir. Una perfetta bugiarda
Autrice: Elisa Gentile
Editore: Newton Compton
Genere: Contemporary Romance
Prezzo: € 1,99
Amazon

Siamo amanti. Siamo la fine di un inizio che non c’è mai stato. Siamo l’incubo di ogni fiaba.

Può un amore diventare odio? Quando un sogno a occhi aperti si tramuta nell’incubo peggiore, probabilmente, sì. Lo sa Marco, quando nella sua vita, per caso, piomba Gresia, bella da far male. Bella da morire.
Nonostante lei tenti di tenerlo lontano, Marco si innamora di questa donna dai lunghi capelli biondi e dagli occhi incredibilmente celesti che, a sua insaputa, lo ha già condannato. Perché Gresia, dietro quel sorriso tirato, quel profumo inebriante e quegli occhi di ghiaccio nasconde un segreto. Uno di quelli in grado di cambiare tutto e niente. Uno di quei segreti che, una volta venuto a galla, non può non causare dolore, rabbia: che alimenta l’amore con l’odio, ma che non può cancellare la passione.


“Quando stiamo insieme, in quel modo feroce e proibito, lui è chiaro: il pericolo porta il suo nome.
E' bello, da morire.
E' proibito, da morire.
E' pericoloso, e può farmi morire...

Occhi blu cobalto, particolari nella loro sfumatura grigia, esattamente come quelli della ormai defunta madre Aurora, Marco è un docente universitario, come suo padre Sebastian Maxwell.
Si ritrova ipnotizzato da quello sguardo, da quel colore, da quella donna...

“Ma quel nome è come un tarlo nella mia testa: Gresia.
Una pronuncia così strana, due occhi che ti fanno dimenticare il mare perchè, guardandoli, ti rendi conto che esiste un colore ancora più bello. La perfezione, in fondo.
La perfezione di una donna, l' assoluta bellezza di una femmina.

Non ha mai provato prima quelle emozioni, sono sensazioni strane, che lo disorientano, destabilizzandolo. Marco riesce a capire con Gresia, ciò di cui sua mamma le ha sempre parlato, quando per il padre era troppo difficile spiegare l' adolescenza. L' esatto momento in cui riesci a prendere atto che chi hai davanti a te, è esattamente la tua perfetta metà mancante, colei che sopra ogni cosa desideri, e per cui faresti di tutto pur di tenerla al tuo fianco.

«Cazzo, Gresia!». Sprofondo in lei. Resto immobile. Nascondo il volto nella sua spalla. Strizza gli occhi, la stringo a me e resto senza fiato. “Che...cos' è stato?”, mi chiedo, quando, sollevando la testa , la guardo negli occhi e la bacio. Tutto in pochi attimi, che sembrano un' eternità perchè ora l' ho capito, io non avevo mai fatto l' AMORE.

Lei vuole Marco accanto a se, ma in egual modo cerca di allontanarlo per proteggerlo da una realtà dolorosa ed umiliante. Anche se il calore del suo corpo, la sua essenza rimane per Gresia un ricordo indelebile, a distanza di giorni, tutto questo le fa paura...poichè mai le era capitato di ritrovarsi in una simile situazione. Marco Maxwell è la prima persona che le fa vedere quella remota possibilità di una vita diversa, di una vita normale vicino a chi potrebbe provare “quel sentimento” tanto sentito e cercato: l' AMORE.


“Come nessuno mi aveva baciata mai.
Con qualcos'altro, oltre la bocca.
L'anima, credo: ne parlano sempre tutti..."

Quel desiderio, quella passione, quella voglia di stare sempre vicini, crea in Gresia una crepa nella sua anima, spingendola a credere che forse anche “una donna come lei”, possiede un cuore vero, che batte furioso nel suo petto destabilizzandola dal fatto di essere legata, finalmente, a qualcuno...qualcuno che la guarda con occhi sognanti, carichi di promesse future, ma soprattutto sentimenti eterni. Il peso dei suo segreti diventa sempre più opprimente, impossibile da gestire, impossibile da riuscire a tenere intatto quel “castello di carta velina”, che al primo soffio di vento cade giù, creando un boato devastante, spezzando cuori, strappando anime e facendo tanto, troppo male.
Dolore, disgusto, rancore, ecco i nuovi sentimenti che prendono vita nel cuore di Marco, emozioni rese ancora piu forti da scoperte devastanti, dove l' incubo di aver perso ciò che desiderava di più al mondo, non ha fine.

“Io resto ferma lì dove sono, immobile, con le braccia lunghe sui fianchi e i palmi delle mani sudate. Non ho paura, non ancora: sento solo il suo dolore ed è quello che mi sta spaventando.”


Lei firma la sua condanna per proteggere chi AMA, Marco invece cerca conforto in Sofia, dagli occhi celesti, quasi simili a quell' “amore non più suo” ormai, ma dove il suo cuore gli ricorda ancora come la odia amandola alla follia.

Giurandosi odio, un odio senza fine, che li porterà a patire l' inferno per il resto della loro vita, entrambi non si aspettano di certo ciò che il destino ha in serbo per loro...
Bugie, rinunce, senso di colpa, desiderio, passione, paura, accompagneranno i due protagonisti …
ma anche la voglia di gettare via la maschera, di liberarsi finalmente l' anima, con una resa dei conti pericolosa.
Essa porterà a lasciare la vecchia strada sicura e facile, per una via impervia, dura ed incerta. Quella stessa strada che, potrebbe assestare un colpo devastante al cuore...
Emozioni forti, sensazioni indescrivibili accompagnano questo erotic romance. Una storia dura, travolgente, a tratti disarmante e dolorosa, ma pur sempre STUPENDA, fatta di batticuore, commozione e AMORE! L' avvicendarsi della stessa, crea turbamento, voglia di ricominciare, desiderio di scoprire cosa significa amare, ma soprattutto cosa comporta l' essere amati sopra ogni cosa. I POV alternati dei due protagonisti ci catapultano all' interno del racconto in un modo così vivido, da sentire sulla nostra pelle ogni loro sensazione.
Per chi è alla ricerca di una storia di passione travolgente, dai dettagli minuziosi e mai volgari, fatta di colpi di scena incredibili...per chi ha voglia di scoprire cosa si farebbe per amore, quello vero, a tratti forse anche sbagliato, ma sempre amore, Elisa Gentile ne ha saputo cogliere la vera essenza in questo meraviglioso libro.
Con trepidante attesa per l' uscita del secondo volume della serie, vi auguro una buona lettura Rumors!

A presto, Louise.

1 commento:

Elisa Gentile ha detto...

Grazie infinite!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...