Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

martedì 15 maggio 2018

Rubrica Self "Claustrofobia" di Zoe Blac

Ciao Rumors. Per la Rubrica Self, Amber ci parla  di Claustrofobia dell'autrice Zoe Blac
Titolo: Claustrofobia
Serie: Duologia del buio #1
Autore: Zoe Blac
Editore: Self Publishing
Genere: Narrativa Erotica

Chi è Elettra, chi si nasconde dietro le vesti succinte di Fraise e chi può dire quale volto abbia la ladra Scarlett?... Tre donne diverse che vivono nello stesso corpo, un corpo privo di anima ma creato per il peccato. Il romanzo è ambientato in una Roma attuale, sporca e piovosa. Sarà Lucas; giovane agente dei Nocs a risolvere un mistero che lo vedrà impegnato a combattere e proteggere la stessa donna in una personale e struggente battaglia dove il confine tra il lecito e l'illecito diventerà impalpabile. A causa di un fatale imprevisto due anime perse verranno unite al loro inimmaginabile destino in un luogo nascosto, buio, angusto e claustrofobico. Violenza, passione, mistero ed erotismo, sono questi gli ingredienti di una storia che nasce in una notte diversa da tutte le altre.
Claustrofobia è un racconto erotico, oscuro, asfissiante e ipnotico si tratta di un’opera di fantasia, è consigliato ad un pubblico adulto, con un elevata capacità di discernimento.
Nel romanzo vi sono descritti con un lessico esplicito, rapporti carnali, anche non consensuali e atti di efferata violenza.


Claustrofobia è un racconto ad alto tasso erotico che non vi deluderà, ambientato in una Roma cupa e a tratti soffocante, perfetto per i contorti intrecci della storia.
Il libro parte con il botto, trascinandoti in un’altalena d’emozioni, un’eruzione di sensazioni che ti porteranno al limite, perché il primo incontro dei protagonisti, sarà qualcosa di epico. Meraviglioso. Caldo. Erotico. Claustrofobico.

“Adoravo il suo sapore, lo avrei portato per sempre nella mia memoria,
come pure il suo modo selvaggio di godere: rude, feroce e tormentato.
Diventava sempre più duro e caldo fra i miei seni e le sue reazioni erano sempre più evidenti: la fronte e le tempie imperlate di sudore e i denti che affondavano con foga nel suo labbro inferiore.
Io stavo andando a fuoco, impazzivo dal desiderio bruciante di averlo dentro me,
dovunque”.

 Lei è Elettra, conosciuta nell’ambiente criminale come Fraise/Scarlett lavora per Ivanoff Nicolajev, un delinquente che ha fatto in pochissimi anni fortuna a Roma e che le procura diversi incarichi. Con la copertura di escort Elettra si introduce nelle abitazioni di personaggi altolocati ed influenti, per sottrarre loro, opere e gioielli di valore, informazioni o qualsiasi altra cosa le venga commissionata. Tutti sottovalutano le puttane soprattutto la gente facoltosa e Elettra è bravissima ad approfittarsene.
Lui è Lucas Munroe un agente speciale dei Nocs, figlio di un generale in carica delle truppe alleate delle Nazioni Unite, è cresciuto con un forte senso del dovere, della lealtà verso il proprio paese e il coraggio di lottare per i propri ideali. Diversamente da suo padre però, a lui interessano i fatti e le persone, anziché la gloria e il denaro.

“Non importa cosa sia giusto o sbagliato,
stanotte Lucas resterò con te, almeno fino a quando
il mio cuore cesserà di tremare”


Sono due anime perse nell’oscurità, dipendenti dall’adrenalina, che non cercano alibi per i comportamenti che tengono, ma che vivono la vita al massimo, senza sentire il bisogno di chiedere scusa a nessuno.
Accanto a Lucas, Elettra si sentirà per la prima volta leggera, viva, libera e appassionata, tutte sensazioni nuove per lei, che giorno dopo giorno incominceranno ad insinuarsi lentamente sotto la sua pelle. Ma basterà questa nuova idea di beatitudine a farle dismettere i panni da “cattiva ragazza” per una del tutto nuova? E Lucas riuscirà a venire a patti con quello che Elettra gli fa provare, riuscirà davvero a fidarsi di lei?
Il mio giudizio su questo libro è positivo, l’ho trovato originale e sexy da morire, con due protagonisti difficili da dimenticare, e che sprizzano erotismo da ogni poro. Un libro lungo, forse troppo, che con qualche taglio ad alcune scene e pensieri ridondanti, guadagnerebbe maggiore fluidità.

Consigliato Agli amanti del genere
Amber Rose
Teaser: Denise

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...