Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

mercoledì 18 aprile 2018

Recensione in Anteprima "Nei tuoi occhi c'è tutto" di Penelope Ward

Ciao Rumors. Dopo Non avrai segreti, esce domani 19 aprile, grazie a Tre60, l'autrice Penelope Ward con Nei tuoi occhi c'è tutto titolo originale Gemini. Marianna e Denise lo hanno letto in anteprima per noi, vediamo cosa ne pensano
Titolo: Nei tuoi occhi c'è tutto
Autrice: Penelope Ward
Editore: Tre60
Genere: Contemporary Romance
Prezzo: euro ebook 8.90 e cartaceo 15,00
Uscita il 19 aprile 2018
Amazon

Tutto ciò che Allison desidera è diplomarsi per curare i bambini affetti da autismo. E non le importa se, per pagarsi gli studi, deve lavorare come cameriera in un ristorante: sa che aiutare gli altri è il suo destino, e pazienza se deve aspettare un po’. Poi, un giorno, gli occhi azzurri di Cedric Callahan si fissano nei suoi. E Allison si convince che il destino le abbia riservato una magnifica sorpresa. Tanto inaspettata quanto travolgente. Invece il destino non c’entra affatto. Perché Cedric ha pianificato con estrema cura quell’incontro. E ha pianificato anche il seguito… tranne innamorarsi di quella ragazza dolcissima. Perché l’ha voluta conoscere? E perché le farà credere che sia stato tutto casuale, anche quando l’amore e la passione saranno dirompenti? Ma non si può mentire all’infinito e, quando la verità verrà a galla, la vita di entrambi cambierà per sempre…



Rumors, oggi siamo qui per parlarvi di un libro che aspettavamo con ansia, si tratta di "Nei tuoi occhi c'è tutto" dal titolo originale Gemini, della grandiosa Penelope Ward, un romanzo che abbiamo potuto leggere in anteprima grazie alla Tre60
Prima di iniziare la recensione, da parte nostra è necessaria una premessa: questo è il primo libro scritto e pubblicato dalla Ward, e per tale ovvia ragione la sua scrittura risulta piuttosto elementare, il suo stile narrativo acerbo, l’editing tolvolta ridondante e ripetitivo. Detto ciò, non dovete assolutamente scoraggiarvi, perché è pur sempre di Penelope Ward che stiamo parlando. Infatti, ciò nonostante, è comunque riuscita ad emozionarci, emozioni che sono arrivate forti e chiare soprattutto dalla seconda metà del libro.
O forse dovremmo dire dalla terza parte del romanzo in poi, quella che potremmo definire “esplicativa”, che fuga ogni perplessità e che districa la matassa di dubbi e segreti che hanno intrecciato la trama per i 2/3 del romanzo. È da questo punto in poi che vien fuori la Ward, quella che noi tanto amiamo e che l’ha fatto diventare l’autrice bestseller a livello internazionale. Credo sia proprio questo il segreto del suo successo: l’abilità nel tessere le fila della narrazione in modo tale da confondere il lettore per poi rivelargli tutt’altro. Del resto come faceva Penelope la moglie di Ulisse con la sua tela, allo stesso modo Penelope Ward: tant’è nomen omen!
Ma andiamo per gradi, parlando della storia e dei suoi protagonisti.

Cedric è un uomo bellissimo dai profondi occhi azzurri, un uomo capace di stendere qualsiasi donna solamente con uno sguardo. Lo sa bene la nostra Allison che nè è stata colpita dal forte magnetismo sin dalla prima volta, se esiste la parola "colpo di fulmine" Cedric ed Allison ne sono la rappresentazione.

“Ogni giorno, a questo mondo, ci passa accanto qualcuno che probabilmente non rivedremo mai più. Chissà perché, ma non riuscivo ad accettare che lui fosse una di quelle persone.”

Allison è una bellissima ragazza che lavora allo Stardust Cafè, il suo sogno è mettere da parte più soldi possibile per poter ambire a ciò che davvero desidera: prendersi cura dei bambini affetti da autismo. Allison è semplice, è buona e disponibile per tutti, la classica ragazza "da sposare", Allison però è anche la stessa donna che si porta addietro un passato non indifferente.
Un passato che porterà Cedric sulle sue tracce in un modo che nessun lettore potrà immaginare prima di scoprirne il perché. Fra i due fin dall’inizio è più di una semplice attrazione, è qualcosa di viscerale che non sanno nemmeno loro come spiegarsi. Cedric ed Allison si amano fin dal primo sguardo, incoscienti del fatto che per l’altro è la medesima cosa.

“Fu in quel momento che capii davvero cosa rischiavo di perdere. Fu in quel momento che capii fino a che punto mi stavo innamorando di lei.”

Un amore di quelli scritti nelle stelle, voluto da un destino macchinoso che ha per loro un piano intricato ma allo stesso tempo risolutivo. È come se dal loro incontro in poi i pianeti si allineassero per quel fenomeno di congiunzione astrale che capita poche volte nella vita dell’universo. Capite di che tipo di amore parliamo? Quello dei sospiri, degli sguardi che parlano, dei corpi che si desiderano e delle menti che sono prigioniere dell’uno e dell’altro pure. L’amore totalizzante senza cui non si può più vivere, senza il quale le notti diventano insonni, la fame passa, la bellezza sfiorisce ed il sorriso si spegne. Non esiste più nulla se non la persona amata.
Un amore che ogni donna ha sognato di avere nella proprio vita, dalla più romantica a quella più scettica. Tutte noi abbiamo sognato almeno una volta l'amore quello che ti prende tutta, quello destabilizzante. Ma purtroppo come in ogni bella favola che si rispetti c'è sempre qualcosa di inaspettato, o meglio dire qualcuno di inaspettato, pronto a travolgere le vite dei nostri protagonisti con la stessa furia con il quale si avventa su di noi un temporale estivo, forte, prepotente e inaspettato, appunto.
Le carte verranno finalmente scoperte e i segreti verranno a galla, e saranno proprio questi segreti ad incombere nella vita di Allison, segreti ai quali non era preparata, e che travolgeranno di nuovo il suo mondo, proprio quando tutto sembrava andare finalmente per il verso giusto, proprio quando credeva che la vita le avesse riservato finalmente una chance... Ma ahimè... Le bugie hanno le gambe corte, ed Allison e Cedric si ritroveranno a fare i conti con qualcosa più grande di loro.
Una verità inaspettata che però è quel tassello che manca per completare il senso della vita di entrambi. Una verità che fa male, logora, che starebbe stata meglio conoscere prima ma che purtroppo si deve affrontare così com’è, senza alcun compromesso, dandone il giusto peso ed il tempo necessario per assimilarla.


“Sentivo tanto la mancanza di Allison. Non la meritavo. Non avrebbe mai potuto essere mia. Mi odiavo.”

In che modo riuscirà la verità a decretare le loro vite e a risolverle non sta a noi dirvelo, è chiaro che dovete leggere il romanzo per scoprirlo. A noi spetta il compito di rivelarvi che è una storia toccante, romantica, dai contorni assai rosa, con un epilogo che è il degno finale per questa favola moderna. Se fossimo in Allison infatti la racconteremmo ai nostri bambini come fiaba della buonanotte, iniziando così: “Questa è la storia di come io e vostro padre ci siamo conosciuti. Sembrava un giorno qualunque ma quando Cedric entrò da quella porta le nostre vite non furono più le stesse...”
Buona lettura Rumors

Denise e Marianna
Teaser di Denise Lombardo

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...