Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

mercoledì 14 marzo 2018

Rubrica Self "Missione Amore" di Ellie Clivens

Ciao Rumors. Oggi Louise, ci parla del nuovo romanzo di Ellie Clivens. Una commedia romantica con un pizzico di peperoncino intitolata: Missione Amore
Titolo: Missione Amore 
Autore: Ellie Clivens
Genere: Romanzo rosa contemporaneo
Editore: Self Publishing
Prezzo: 2,99 Euro
Amazon

Una busta da consegnare: questo l’unico favore richiesto dal capo in cambio di una va-canza. Liberty Sullivan non ha esitazioni nell’accettare, tanto più che New York le pare il posto ideale per un certo… progettino cui tiene parecchio. Purtroppo, niente va come previsto: non solo il destinatario della lettera risulta essere uno scorbutico gi-gante assai poco cordiale e parecchio distraente coi suoi muscoli in bella vista, ma, un attimo dopo averlo incontrato, tutt’intorno a loro si scatena l’inferno tra raffiche di mitra e schegge che volano ovunque. Sarà Raul “Blade” Gutiérrez, ex Comandante dei Navy SEALs, a portarla in salvo. Peccato che lui la creda un’esca assoldata per ucci-derlo, trattandola di conseguenza. Fra indagini, vecchi segreti, parenti impiccioni e spassosi battibecchi, Libby, con la sua dolce innocenza, finirà per toccare il cuore indu-rito di Blade, ma entrambi si ritroveranno presto a fronteggiare uno spietato nemico che trama nell’ombra…


È possibile che un semplice viaggio può completamente sconvolgere la propria vita, riuscendo a farti trovare ciò che hai sempre sognato per il futuro?
Per Liberty Sullivan è stato proprio così...
Giovane venticinquenne di origine siciliana, Libby, rispecchia la classica bella ragazza da mozzare il fiato. Bionda, occhi come il mare, curve al posto giusto, essa nasconde un' innocenza pura, caratterizzata dalla passione per i romanzi rosa ed il loro lieto fine. La sua infanzia è stata segnata da un evento estremamente doloroso: l'assassinio dei suoi genitori. Libby è stata accolta e allevata in un convento di suore, dove ha potuto vivere e studiare in tutta tranquillità, sempre sotto la supervisione dei suoi parenti e del suo amato “Padrino”. Essa è riuscita a creare legami profondi unicamente con due compagne di scuola, Kat e Susy, vere amiche per la pelle sempre presenti. I vari tentativi di poter instaurare amicizie con l' altro sesso, venivano completamente stroncate dall'intervento dei suoi “amati cugini” delle Madonie. Nessun ragazzo infatti, osava avvicinarsi a quella splendida adolescente dalla bellezza angelica. Diventata ormai una donna, Liberty, riuscì a trovare lavoro presso l' avvocato Sciacca, a cui era particolarmente affezionata a causa del loro doloroso passato in comune. All' anziano avvocato, sembrava perfetto affidare a lei l' incarico di quel viaggio importante, pur sapendo quanto Libby avesse terrore di volare, sperava in un suo assenso.
Quella “piccola vacanza” fu accolta dalla giovane come una vera e propria benedizione, approfittando infatti di quella lontananza dalla sua terra e dai suoi familiari, Libby prese in seria considerazione la possibilità di riuscire finalmente a provare ciò che qualunque altra donna della sua età aveva già sperimentato più e più volte...e a giungere a compimento del suo “PROGETTO” tanto atteso a cui lei era ormai pronta da tempo.

 “Stasera eri pronta ad andare con il primo imbecille che ti fosse capitato a tiro. Al confronto, rimanere nuda per te dovrebbe essere un' inezia. Allora, ti muovi?
Uno schiaffo non l' avrebbe fatta sentire peggio...”
  
Durante la sua permanenza in America, Liberty doveva semplicemente incontrare i suoi cugini d' oltreoceano e ricucire così i vecchi legami familiari, poiché il suo papà aviatore di stanza alla base di Sigonella era originario di Richmond, e fare ciò che l' avvocato Sciacca le aveva commissionato, ovvero consegnare dei documenti a quel civico situato nel Bronx il cui proprietario era il signor Raul Gutiérrez...insomma niente di più facile!
Raul “BLADE” Gutiérrez, ex SEALs ora a capo di una società di sicurezza privata insieme ai suoi fraterni amici: Jeep, Web, Gun, Doc e Strike, rappresentavano a prima vista gli uomini più sexy del continente americano e dintorni. Moro, occhi neri, fisico da far invidia ad un giocatore di rugby, Blade si ritrova tra le mani l' angelica Libby e viene catapultato in una realtà alquanto spinosa ma colma di desiderio. Raul scopre lati del suo ombroso carattere che pensava non avere. La sua dolorosa infanzia era ormai acqua passata, anche se quelle vecchie ferite ogni tanto sembravano riaprirsi, portandolo a ringraziare ogni giorno il suo “angelo custode”, il giudice minorile Vincenzo Bartolo, per averlo indirizzato all' arruolamento sotto le armi. Egli infatti pensava che mai nella vita si sarebbe interessato ad una donna in modo serio, tanto meno ad una come la dolce e pura Liberty, che sembrava celare dietro alle sue fattezze angeliche, un' inconsapevole sensualità diabolica. Raul la definì pericolosa, ecco qual era la realtà!!! Pensò infatti di sbarazzarsi di lei e di ciò che gli creava nel suo animo alla velocità della luce, non appena le indagini fossero giunte al termine e tutto fosse tornato al suo posto.


“ Il problema era che con Libby non sarebbe finita così, ci avrebbe scommesso la Global Security. Non solo lei appariva differente da qualsiasi altra femmina gli fosse capitata, ma  essere fuori dall' ordinario – per usare un eufemismo – erano pure le reazioni che gli scatenava dentro.”
  
Il loro incontro lasciò la giovane Libby sconvolta per molti motivi, soprattutto non riusciva a gestire l' attrazione e quel senso di protezione che essa provava ogni qualvolta lui era lì a darle conforto.

“ «Buona» le sussurrò. «Non permetterò che ti accada niente di male. Sei al sicuro. Hai la mia parola». Per qualche arcana ragione, non le fu difficile credergli: il panico smise d' annodarle i polmoni e lei riprese a respirare.”
  
Blade era combattuto dall' istinto che gli intimava di starle lontano, e da quella voce che sembrava godere di vita propria suggerendogli che quella piccola creatura fosse una persona speciale per lui. Al solo pensiero che qualcun altro potesse sbavarle addosso, egli veniva preso dall' irrefrenabile smania di cambiar loro i connotati senza scomodare il chirurgo plastico, divenendo ossessivamente protettivo. Sembrava gli fosse entrata dentro, come un qualcosa di vitale, a cui non si poteva più rinunciare...

“ «Raul, ma cos'ha questa ragazza di tanto speciale?» Blade chinò il capo, massaggiandosi la nuca, mentre cercava le parole per descrivere l' indescrivibile. «Lei è...unica; ecco, sì, il termine giusto è proprio “unica”. Non ho mai incontrato nessuna che le assomigliasse, ma neanche lontanamente, e non mi riferisco solo all' aspetto fisico. C' è qualcosa nel suo sguardo, nella maniera in cui sorride, o addirittura lancia insulti, che t' incanta come una sorta di magia.
 All'inferno! Non so spiegartelo...»”
  
Attraverso innumerevoli colpi di scena, sparatorie, sorprese magnifiche e dolenti preoccupazioni, l' ex SEALs e la stupenda Liberty riusciranno finalmente a comporre quel tanto agognato “quadro di famiglia” con una mezza dozzina di pargoli, cani e gatti al seguito?


Saranno pronti i due protagonisti a scegliere l' unica alternativa rimastagli per uscire da quel ginepraio...ovvero la sincerità, per far sì che quei sentimenti venuti a galla in modo prepotente possano creare legami indissolubili ed eterni?

Sono molto contenta di aver letto questo romanzo. La leggerezza, l'ilarità, la passione, l'Amore, il dolore e quegli attimi di suspance che lo caratterizzano sono ben orchestrati, diventando un mix così perfetto da renderlo semplicemente ORIGINALE. L' impegno  di come il protagonista maschile (Raul), tenta in tutti i modi di nascondere ciò che il suo cuore non smette di urlare è sconvolgente...
vedere come un uomo grande e grosso possa alla fine cedere e divenire devoto alla SUA donna, mi conferma ancora di più che per ognuno di noi solo la vera metà mancante è quella che ci può donare l' unica felicità e completezza. Un libro che fa vivere emozioni infinite, il tutto accompagnato da battibecchi divertentissimi e attimi toccanti in cui le pagine ti tengono ancorata fino all' epilogo!

Alla prossima Rumors!
 Luoise   

1 commento:

Ellie Clivens ha detto...

Grazie di cuoreeeeeeeeeeeeeeeeeeeee! Un mega abbraccio!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...