Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

martedì 27 febbraio 2018

Presentazione "A bit of my heart" di Cecilia K.

Ciao Rumors. Vi presentiamo un nuovo romanzo Self in uscita il 05 marzo. A bit of my heart di Cecilia K.
Titolo: A bit of my heart
Autore: Cecilia K.
Editore: Self Publishing
Genere: Rosa contemporaneo
Data di uscita : 05 marzo su Amazon
Amazon

Puoi amare qualcuno il cui passato è avvolto dal mistero più fitto?
Puoi amare qualcuno che sembra vederti solo come una sorella?
Ma, soprattutto, c’è spazio per altre storie quando un pezzettino del tuo cuore sa già a chi appartiene?
Raven lo scoprirà quando la sua relazione con un bellissimo, ricco e capriccioso imprenditore newyorkese subirà una battuta d’arresto.
Quando chi l’ha sempre protetta riuscirà finalmente a dichiararsi, superando i propri timori.
Stringere a piene mani la felicità sembra un desiderio che aspetta solo di essere afferrato e custodito gelosamente, ma Raven non ha fatto i conti con la brama di possesso e il delirio di onnipotenza del suo ex ragazzo.
Ossessione, ricatto e un passato doloroso graffieranno a sangue una storia d’amore che ha atteso a lungo per poter venire alla luce e che ora non ha nessuna intenzione di soccombere.

BIO: Cecilia K. nasce a Roma. Vive con il compagno, il figlio piccolo e un cucciolo peloso.
Da sempre appassionata di cucina, serie televisive e letture che vanno dal fantasy, al romance, all’horror e all’erotico, pubblica il suo primo romanzo ‘Rainbow’ in self publishing.
A questo seguiranno ‘Chained soul-Save me’ e ‘A bit of my heart’.

ESTRATTI: 
«Non combattere quello che senti, non combattere noi. Siamo destinati a stare insieme. Ti prego, spiegami perché stai con lui, non credo a quello che stai dicendo.»
«Io lo amo, capito?» urlo di nuovo, allontanandomi da lui. «Tu sei stato il capriccio di una ragazzina, ti volevo quando avevo quattrodici anni e finalmente ero riuscita a conquistarti. Sapevi di proibito e io ho voluto assaggiarti lo stesso e mi è piaciuto ma… non ti amo, Kai. Non provo niente per te a parte l’amicizia.»
«Dio» dice sfiorandomi la guancia con le dita «da quando hai imparato a mentire così bene?»
«Perché non ti faccio schifo?»
«Chiedimi perché non posso smettere di respirare.»
«Io ho bisogno di lui, Kai.»
La mia confessione lo spiazza.
«Sei innamorata?»
Quelle che gli escono dalla bocca sono parole accartocciate, come se la lingua avesse fatto fatica a pronunciarle e le avesse volute distruggere prima di tirarle fuori.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...