Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

domenica 28 gennaio 2018

Rubrica Self "Magnifico assedio" di Emily Pigozzi

Ciao Rumors. Louise oggi ci parla del nuovo romanzo dell'autrice Emily Pigozzi intitolato Magnifico assedio
Titolo: Magnifico assedio
Autore: Emily Pigozzi
Editore: Self Publishing
Genere: Romance contemporaneo erotico – romantic suspense
Amazon

Con lui ho capito cosa significa il termine passione, il godimento più puro, che è ancora più speciale perché si fonde con qualcosa a cui non sono ancora riuscita a dare un nome. Forse è l’amore, ma chi l’ha mai provato davvero? Nei ragazzi che ho conosciuto finora non  c’è  niente del mare di forza, dolore e di vita bruciante che Fabrizio porta con sé.
E l’incredibile è che lui non se ne accorge nemmeno. Non si accorge che con lui sto cambiando il mio modo di essere, e la cosa mi esalta e mi terrorizza. Siamo chiusi in questo assedio, ancor più mentale che fisico, a testare i nostri limiti, a sfidarci, a imparare a comprendere la nostra capacità di amare…

Per Fabrizio Brandi, ex parà della Folgore e ora ispettore di polizia della Criminalpol, il lavoro è la cosa più importante e lo basa totalmente sull’ istinto. Lui è la carta pazza, quella che sconvolge tutto e va oltre le regole senza farsi domande. Almeno finché il suo nuovo incarico non lo mette alla prova. Nina Orlando, giovane e bellissima, è la figlia di un importante uomo d’affari divenuto collaboratore di giustizia, e Fabrizio viene assegnato alla scorta che dovrà accompagnarla al sicuro in una località sconosciuta. Nina è viziata, ribelle, abituata ad avere tutto ciò che desidera, ma anche terribilmente sensuale. Lontani dai loro mondi e costretti a stare insieme i due non potranno che fare scintille, in un crescendo di attrazione impossibile da controllare…
Ciao Rumors. Oggi vi parlo di Magnifico assedio di Emily Pigozzi.


Fabrizio... anzi, Ispettore Brandi della Criminalpol di Roma... bello, moro, capelli e occhi come la pece, estremamente desiderato dall'intero genere femminile. Le donne lo vogliono, e lui desidera estraniarsi con loro almeno quel tanto che basta per riuscire a dimenticare un attimo il suo pesante passato, quella ferita ancora sanguinolenta. I suoi occhi, sono occhi che raccontano una notte oscura, senza luce ormai dalla sua nascita. Con gli anni quel suo sguardo si è indurito, testimone di    nuove sconfitte che hanno contribuito a creare un vuoto di solitudine e dolore  nella sua anima. Non c' è futuro per uno come lui diverso dal suo passato, egli non conosce la felicità, la gioia e tanto meno sa cosa sia l' Amore.

“ L' Amore? Quello vero? E' una parola che non conosco. Qualcosa di estraneo, di misterioso, che il mio cuore rifiuta. Una cosa astratta, mai avuta, che mette paura e circondata da un alone di leggenda crudele. Qualcosa che mi ha sempre respinto.
Perché l' Amore non è fatto per uno come te, Fabrizio.”
Nina...o meglio, Antonia Orlando. Figlia unica del noto imprenditore immobiliare, Giancarlo Orlando, suscita invidia e ammirazione da parte di tutta la Roma bene.  Un miraggio dorato, questo è per molti...lei, ricca, bella con quel suo sguardo di un verde così particolare abituato a mascherare quella parvenza di benessere tra sfarzo e lusso. Cela invece, dietro a questa patina d' oro e di perfezione un mondo completamente diverso. Quel dolore inguaribile, che ormai è radicato al suo interno, che vive con lei rendendola semplicemente sola, e per quanto essa cerchi disperatamente di scacciarlo, di nasconderlo sa che è sempre lì, a dimora della sua anima.

“ Lui...lui non deve piacermi, non devo sentirmi attratta da lui: è fuori discussione. Non capisco nemmeno se mi fa rabbia il suo sguardo penetrante, oppure se c' è qualcos' altro. Come se lui fosse un' isola deserta dove approdare, in questo mare di solitudine e paura che è diventata la mia vita.”

Nina si ritrova catapultata in un' altra vita...fra menzogne ed affari illeciti, la sua dorata realtà viene spazzata via inevitabilmente. Ecco l' incontro di quei tristi occhi verdi che mettono a fuoco i tormentati occhi cioccolato di Fabrizio... si studiano come a prendersi le misure per dare inizio  ad  nuovo capitolo di vita insieme, verso l' ignoto e verso una realtà non scelta da loro.
Due persone così diverse e lontane, accomunate da un passato doloroso, si ritrovano unite insieme verso un nuovo destino fatto di rischi, sofferenza e passione travolgente. La paura di quei nuovi sentimenti che non possono essere più controllati, è accompagnata da quel “ qualcosa” di forte  che risuona nel cuore, sconosciuto,  ma appagante.
“ Ma di colpo mi accorgo che non è solo il pensiero del suo corpo nudo e liscio tra le mie mani a eccitarmi. No: è molto di più di questo. E' il suono della sua risata. La dolcezza della sua voce. La sua intelligenza, la sua ironia. LEI, è lei, tutta quanta. NINA.” 

Non è solo l' attrazione fisica ad avvicinare i due, ma è tutto l' insieme di sensazioni, da quella di protezione e appartenenza, a quella di “vita vera”...di “casa”.
Tra drammi e pericoli, passione travolgente e desiderio, Nina e Fabrizio riusciranno a trovare il loro posto in questa nuova realtà...? E soprattutto a comprendere la loro vera capacità di Amare...?

Mi ha travolta!
Una semplice storia, così intensa, rappresentata alla perfezione in ogni suo minimo particolare, ha avuto il potere di emozionarmi fin dal suo primo capitolo. Ho viaggiato con loro, immersa in quei semplici paesaggi descritti egregiamente, come se stessi osservando io stessa in persona l' avvicinarsi di questi due cuori solitari ormai da troppo tempo. Momenti di suspance mi hanno fatto tenere il fiato sospeso in diverse occasioni, sappiatelo! Ma detto ciò, ringrazio l' autrice Emily Pigozzi, perchè il suo romanzo è stato un “ ASSEDIO DI PURE EMOZIONI” !

 Tenetevi pronti Rumors...

1 commento:

Emily Pigozzi ha detto...

Ma che recensione magnifica! Grazie di cuore, davvero! :D

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...