Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

domenica 28 gennaio 2018

Rubrica Self "I'm safe with your love" di Tiziana Iaccarino

Ciao Rumors. Oggi presentiamo un'altra nostra nuova collaboratrice, l'autrice Jeky Emme che ha letto e recensito per noi I'm safe with your love di Tiziana Iaccarino.
Titolo: I'm safe with your love
Autore: Tiziana Iaccarino
Editore: Self-Publishing
Genere: Romance Erotic – Romance
Prezzo: € 0,99
Amazon

Sandy è una ragazza attraente e passionale che ha deciso di essere indipendente, ma ama fare solo due cose: rubare e trasgredire sessualmente.
Quando la sua vicina di casa, che fa la escort per mantenersi, le chiede di sostituirla per una sera, a causa di un problema personale, accetta la proposta come una sorta di gioco.
Sandy ancora non sa cosa dovrà aspettarsi dal vortice di sesso e denaro, passione e sballo senza regole nel quale viene trascinata da Alex.
Lui è uno che perde tempo all'Università, spende i soldi della famiglia e si diverte.
Quella ragazza per Alex è solo una scommessa da vincere con il fratello, anche se poi si accorgerà che, a volte, un semplice gioco può diventare una storia seria, anzi un Amore con la A maiuscola.
Ma quei due sarannno davvero disposti a cedere ai sentimenti e a riconoscere nell'altro la propria salvezza?

Nota: Quest'opera è indicata a un solo pubblico adulto, in quanto sono contenute scene esplicite che potrebbero urtare la sensibilità di chi non segue questo genere.
Samantha (ma in realtà Sandy, è così che si fa chiamare da tutti) è una ragazza giovane di 22 anni che è fuggita dalla sua vita in Calabria per inseguire il sogno di Roma.
Sandy partendo da Reggio Calabria crede di lasciare dietro di sé la sua famiglia e un passato che l’ha segnata e invece non sa che in quella valigia si porta dentro anche tutto il peso che una ragazza della sua età non dovrebbe avere. Non sa che il passato l’ha segnata più di quanto lei creda.

“Ero stata costretta a scappare da un incubo, per salvare i brandelli di vita che mi erano rimasti”.

Arriva a Roma con dei risparmi sudati e studiati nel tempo, proprio perché Sandy sapeva che presto o tardi da casa se ne sarebbe andata per cercare in una nuova città una vita diversa, una vita nuova.
Sandy conosce subito la sua vicina di casa Loredana (Lory) che l’aiuterà a trovare un lavoro che le possa garantire la sua indipendenza. Diventa così una ragazza immagine in uno dei locali di Roma dove oltre a poter guadagnare bene può anche soddisfare uno dei suoi due vizietti: la voglia continua di sesso.
Un giorno come tanti Lory bussa alla porta di Sandy chiedendole un grosso favore. Lory è una escort e chiede a Sandy di sostituirla in un appuntamento fissato dalla sua agenzia.
In cambio di questa serata diversa, Lory offre a Sandy l’intero compenso. Quest’ultima un po’ per i soldi, un po’ per il suo vizietto del sesso e un po’ spinta dalla curiosità, accetta di aiutare l’amica che in quel momento è in difficoltà.

Sandy non sa però che quella serata non solo cambierà la sua vita ma anche quella di qualcun altro.
È Alex il cliente che ha richiesto all’agenzia un’accompagnatrice per quella serata. Tipico figlio di papà, Alex ha 24 anni e va all’università,anche se sarebbe meglio dire che è iscritto ma non la frequenta molto.
Di lui nella storia si scopre meno, lasciando intendere un passato diversamente complicato rispetto a quello di Sandy ma ugualmente sofferto. Alex è un po’ una seconda scelta per i suoi genitori, costantemente messo a confronto con il fratello maggiore Carlo che è visto un po’ da loro come il figlio perfetto e prediletto.
Tra Alex e Carlo c’è quindi una sorta di rivalità costante in ogni cosa che fanno. Ed è proprio per una scommessa tra loro due che Sandy si ritrova ad accompagnare quella sera Alex ad una festa piena di sesso, droga e alcol.
Il loro primo incontro non lo si può quindi definire romantico, anzi tutt’altro. Tutto ciò che fa Sandy quella sera èsì per il suo compenso alto ma anche un po’ in fondo dalla sua voglia costante di sesso.
Un altro dei vizietti di Sandy è quello di rubare, ed è ciò che fa anche mentre quella sera lei fa la parte di una escort. Questa è la prima scusa che troverà Alex per iniziare a contattarla, perché nonostante tutto quello che è successo quella sera, anche se doveva essere un solo incontro e non rivedersi mai più,Alex è rimasto colpito da qualcosa in Sandy che è andato ben oltre il ruolo che ha svolto quella sera.
Inizia così un tira e molla tra telefonate e visite improvvise da parte di Alex a casa di Sandy, appuntamenti per uscite tra amici dove però Sandy continua a essere presentata ai genitori di Alex come sua ragazza.
È così che Alex piano piano inizia a cambiare la sua vita e quella di Sandy, aiutandola dalle più piccole cose come una discussione con l’amica, al fantasma del suo passato che ha segnato ogni giorno della vita di Sandy. E probabilmente, senza che entrambi lo capiscano, cambierà anche la visione che Sandy ha nel sesso sfruttando un po’ quella passione e chimica che si scatena quando sono insieme.
Ti voglio vedere serena, perché dal primo momento in cui ti ho vista ho capito che qualcosa non andava.
Gli avvolsi le braccia attorno al collo e mi lascia stringere tra le sue braccia.
E come l’avresti capito?
Avevi lo sguardo di una persona che si era persa.”

Inizialmente quando ho letto il titolo e la trama ho pensato che sarebbe stata Sandy quella salvata e invece, arrivata alla fine, mi sono resa conto che entrambi si sono salvati a vicenda con un amore appena nato, di quelli che in realtà non sai neanche dove ti potranno portare ma che alla fine di tutto però una cosa te la insegna fin dall’inizio: non importa che cosa ti ha donato la vita prima, nulla sarà mai così tanto forte da segnare più dell’amore.
E allora Sandy e Alex nonostante tutto, nonostante l’incontro per nulla romantico, nonostante il loro passato, si sono salvati a vicenda e hanno iniziato davvero a vivere.

“Avrei voltato pagina, perché sapevo che lui sarebbe stato la mia unica via di scampo. Io ero salva grazie al suo amore e provavo, a mia volta, un sentimento che avrebbe cambiato totalmente ciò che ero.”

I’m safe with your love è una storia raccontata in prima persona da Sandy e si legge velocemente trasportandoti già dalle prime pagine.

A tratti è una storia forte e dal linguaggio per nulla fine ma che rientra perfettamente nel contesto della storia e di ciò che stanno vivendo i protagonisti. È uno di quei libri che cerchi quando vuoi una storia che ti prenda di petto, ti scuota un po’ e che ti rimetta a posto a modo suo, perché alla fine del libro non potrai uscire intera come prima.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...