Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

giovedì 6 luglio 2017

Rubrica Self:"Angel Down" di Therry Romano

Ciao Rumors! Oggi per la Rubrica Self la nostra Alessandra ci parlerà di un romanzo dalle sfumature fantasy di Therry Romano, Angel Down.
Titolo: Angel Down
Autore: Therry Romano
Editore: Self Publishing
Genere: Fantasy
Prezzo: ebook 0,99€- Cartaceo 9,99€


Nel posto più dimenticato degli Inferi, è celata la presenza di un essere speciale del quale nessuno deve avere conoscenza, neanche Lucifer, signore dell’oltretomba.
Andras, principe infernale, tiene prigioniera una donna, la cui caratteristica è quella di emettere luce nel buio più assoluto. Questa caratteristica, non consona al regno oscuro, costringe il demone ad affidare la sua custodia alla succube Ledja, con l’intento di ricoprirla d’ombra e spegnere ogni suo tentativo di ribellione.
Dopo secoli di silenzio e di immobilità, la donna, a cui la succube ha dato il nome di ‘Syn’, decide di scappare, sfruttando la curiosità della sua carceriera, che trascina nella sua folle corsa fuori dagli Inferi.
Il ritorno al mondo della superficie è complicato, ma Syn ha ben chiaro il suo obiettivo: scoprire come mai, lei designata a diventare un membro del regno celeste, sia stata abbandonata al suo destino e dimenticata.
Ambirà alla libertà, cercherà un riscatto, troverà un nuova vita completamente diversa da quello che era il suo destino. Con la più improbabile compagnia che abbia mai desiderato al suo fianco,  elevata a un rango speciale, avrà il compito di evitare una guerra tra il cielo e gli Inferi.
Accetterà di schierarsi con chi l’ha palesemente tradita?

Meravigliose/i Rumors, quest’oggi sono qui per parlarvi di un fantasy davvero coinvolgente. Chi mi conosce bene sa quanto ami questo genere e tutte le sue sfaccettature.
Il libro di Therry Romano, sin dall'inizio, coglie l’attenzione del lettore proiettandolo nell'oscurità degli Inferi, in cui è imprigionata da quasi seicento anni una ragazza. Era stata fatta prigioniera da Andras, demone che desiderava mantenere in quel luogo sperduto degli Inferi lei, con un passato da umana e con una luce nel corpo che, nonostante tutti quegli anni e nonostante tutti i tentativi di oscurarla, continuava a farsi largo tra le ombre per poter brillare.


“Doveva oscurare quel corpo, nascondere quell’essere che un tempo era stata un’umana e ora era una prigioniera speciale, assegnatale dal suo padrone Andras, comandante delle guardie di Lucifero e capo della sicurezza infernale.”

La giovane Syn, in tutti quegli anni, aveva cercato di scappare, ma invano. Tuttavia, era ogni volta sempre più vivo in lei il desiderio di tornare sulla Terra e capire il motivo per il quale era stata abbandonata a quell’esistenza.

“Non è un luogo che può tenermi prigioniera, né un incantesimo, tantomeno il tuo signore. Nella mia mente sono libera e tale tornerò.”

Finalmente il giorno in cui la sua fuga ha esito positivo arriva e sarà aiutata proprio da Ledja, la demone che l’aveva tenuta prigioniera per ordine di Andras. Ma grazie al rapporto ormai instaurato tra le due, ecco che riescono ad attraversare l’oscurità per poter giungere sulla Terra.

“Quando vivi al buio per secoli, l’ombra non ha più segreti”



Il ritorno in un luogo ora sconosciuto non è alquanto facile per Syn…

“Le risultavano ancora incomprensibili alcune parole, come computer, telefonino, internet, era digitale e altro a esser collegate, ma capiva che erano oggetti di culto moderno, a cui si sarebbe dovuta avvicinare per essere finalmente in linea con i tempi”

… ma con tutta se stessa e con la forza racchiusa in lei, cerca di adattarsi al nuovo mondo, soprattutto per raggiungere il suo obiettivo: capire ciò che è diventata e il motivo dell’abbandono da parte di coloro che avrebbero dovuto salvarla.

“Aveva cominciato a capire quanto rigido fosse il protocollo angelico, ed era certa che, se avesse detto o fatto un minimo errore, quegli esseri non avrebbero battuto ciglio nel decretare la sua imminente eliminazione.”

Le risposte arriveranno, ma la battaglia tra il bene e il male è sempre più viva e Syn dovrà capire definitivamente da che parte stare.


Lascio a voi, come sempre, scoprire l’evoluzione definitiva, ma consiglio vivamente la lettura agli amanti del genere.
La narrazione, seppure in terza persona, è stata in grado di proiettarmi all’inizio nel mondo oscuro, in un modo davvero coinvolgente, inoltrandomi direttamente a tal punto da avvertire presenze intorno a me: a un certo punto, mi pareva di sentire “il marchio del demone” sulla pelle.
Ho adorato in particolar modo le parti descrittive, ma anche i dialoghi sono incalzanti e ben strutturati a tal punto da avvertire la sensazione di mettermi a parlare con Syn e i suoi amici.
Spero vivamente in un seguito! Ora più che mai sono curiosa di “sapere”!
Complimenti sinceri all'autrice, di cui non avevo ancora letto nulla, ma provvederò a scoprire altri suoi libri, ora.
Buona lettura, meravigliose/i Rumors!
Alla prossima!
La vostra Ale

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...