Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

venerdì 28 aprile 2017

Recensione:"Il Tradimento" di Elle Kennedy

Ciao Rumors!  Oggi la nostra Vanessa ci parlerà del terzo capitolo della The Campus Series intitolato Il tradimento dell'autrice Elle Kennedy. 
Titolo: Il tradimento
Serie: The Campus Series
Autrice: ElleKennedy
Editore: Newton Compton
Genere: Contemporary Romance
Prezzo: eBook € 4,99 - Cartaceo 9,90€

Amazon
Allie Hayes è in crisi. Dopo estenuanti tira e molla, la lunga storia con il suo ragazzo è giunta al capolinea. A peggiorare le cose c’è la preoccupazione per il futuro, visto che non ha la più pallida idea di ciò che farà dopo il college. Niente panico, Allie è una tipa tosta che sa reagire, anche se a modo suo. Una mattina, complice una serie di coincidenze e qualche bicchierino di troppo, si ritrova nel letto del playboy del campus. È stata solo una notte bollente da archiviare prima possibile? Lei ne è sicura, mentre non la pensa così Dean Di Laurentis, stella della squadra di hockey locale. Nella sua vita Dean è abituato ad avere – e a lasciare – le ragazze che vuole, senza rimpianti. E ora vuole lei, Allie, e farà di tutto per farle cambiare idea sul suo conto. Solo che a poco a poco a entrambi accade qualcosa di inaspettato che sconvolgerà le loro vite…


Lasciatemelo dire. Difficilmente in una serie tutti i libri riescono a mantenere e raggiungere gli stessi livelli e spesso si resta delusi, con la mente che viaggia e fa continui paragoni con il libro precedente. Ma Il Tradimento, terzo capitolo della The Campus Series di Elle Kennedy, non rientra in questa categoria. Dopo aver letto Lo Sbaglio e aver fatto la conoscenza del bel Logan, non vi nascondo che ero rimasta un po’ delusa, poiché, pur ritrovando tutte quelle componenti uniche di questa serie New Adult, mi era mancata quella scintilla che mi aveva fatto amare alla follia Il Contratto, il primo della serie. Pertanto avevo riposto tutte le mie speranze nel bellissimo e scanzonato Dean Di Laurentis, il playboy più impenitente della squadra di Hockey della Briar. Morivo dalla voglia di leggere la sua storia fin dalla sua prima apparizione in quella fantastica casa abitata dai quattro bellissimi giocatori. Ed ero assolutamente curiosa di scoprire quale sarebbe stata la ragazza in grado di farlo capitolare definitivamente.

Le mie speranze non solo non sono state disattese, ma la realtà ha superato le più rosee aspettative. Il tradimento è assolutamente uno dei libri più divertenti ed emozionanti di questa splendida serie.
Lasciatemelo dire: io sono follemente innamorata di Dean.
Dean Di Laurentis è una vera gioia per gli occhi e per il cuore. La sua vita è fantastica. Bello da mozzare il fiato. Sicuro di se. Vincente in ogni cosa che fa. Una famiglia ricca alle spalle, pronta a sostenerlo in ogni momento. Lui è l’anima delle feste. Il Playboy del campus universitario. L’etichetta di “puttaniere” che gli amici della squadra di hockey gli hanno affibbiato non è un’esagerazione. Corrisponde al vero. A Dean piace scopare. E scopa un sacco. Le ragazze si gettano ai suoi piedi. Gli amici lo adorano. I compagni di squadra ascoltano i suoi consigli.
Lo guardi e pensi che Dean non abbia mai avuto un momento difficile nella sua vita. Lo guardi e pensi che Dean ottiene sempre quello che vuole, quando lo vuole.
Ma tutto questo non lo rende ne arrogante ne indisponente. Assolutamente no. Perché con la sua simpatia travolgente non puoi fare a meno di amarlo.

“Con un sorrisetto compiaciuto comincio a indicare parti del mio corpo. “La faccia? Arrapante. Il torace? Arrapante. Mi dovrei voltare e mostrarti il sedere, ma sappiamo entrambi che la risposta sarebbe “arrapante”, perciò salto. Pisello? Arrapante da morire”.


Allie Hayes, ha da poco preso una delle decisioni più difficili della sua vita. Lasciare definitivamente, dopo anni di tira e molla, il suo storico fidanzato, per seguire il suo sogno di diventare un’attrice di Hollywood. Ma certa di avere un autocontrollo assolutamente vicino allo zero, pur di mantenere fede alla sua decisione, si rifugia per una sera nella casa del fidanzato di Hannah, la sua migliore amica. Peccato che quella sera ad accoglierla nella casa ci sarà solo il famoso playboy. Da quel momento il suo autocontrollo sarà nelle mani di Dean, noto per non averne alcuno. In parole povere Allie è nei guai. Grandissimi guai.
Dopo aver passato una delle notti più appassionanti della sua vita, complice soprattutto una Tequila di troppo, Allie tenterà con tutte le forze di resistere al fascino di quello che lei considera il playboy all’ennesima potenza.

“Non solo non è buono per una relazione seria, ma credo che non sia in grado di impegnarsi neppure per una scappatella…Quel tipo ha la soglia di attenzione di un moscerino della frutta, e il comportamento affettivo di un cucciolo. Offre la sua devozione sessuale a chiunque gli mostri il biscottino in quel momento. E per biscottino intendo vagina”.

Dean non ha mai ricevuto un NO in tutta la sua vita. Per lui NO è una parola assolutamente non familiare, non esiste nel suo vocabolario. E allora ecco che si aprono le danze e inizia il divertimento. Vederli girare intorno, come in una vera e propria caccia al topo, è quanto di più divertente si possa leggere.
Da una parte c’è il fermo autocontrollo di Allie, decisa a non cadere nella trappola sessuale del bel playboy e dall’altra la ferma determinazione di Dean, assolutamente non disposto ad accettare un NO come risposta.

“Ma stiamo parlando di Dean, per la miseria. Probabilmente gli diventa duro anche se un filo di vento gli lambisce il cavallo dei pantaloni. Non scherzo, basta andare a sbattergli contro per causargli un’erezione. È ossessionato dal sesso, e metà delle ragazze della Briar possono testimoniarlo perché sono state a letto con lui.”

Il loro scambio di battute è esilarante. E alla fine resti anche tu soggiogata ad ammirare attraverso gli occhi di Allie il sedere delizioso di Dean, le sue spalle larghe, il suo incedere elegante, i suoi capelli biondi spettinati e quei suoi brillanti occhi verdi che risplendono di passione. È un simpatico sbruffone, immediatamente pronto a schizzare fuori dai vestiti pur di mostrare il suo fisico mozzafiato, esibizionista all’ennesima potenza. Assolutamente impossibile riuscire a resistergli. Soprattutto quando mostra il suo lato più dolce e tenero dopo averti fatto trascorrere notti di sfrenata passione, con tanto, tantissimo sesso. Perché Dean trasuda sesso ed è un vero esperto nel riuscire a soddisfare una donna.

“Quando scivolo dentro la sua stretta guaina, entrambi sospiriamo di gioia. Cazzo quanto amo il sesso. Non mi interessa se uomini e donne siano stati creati da Dio o da piccoli marziani verdi. Sono solo eternamente grato del fatto che qualcuno ci ha dato uccelli e passere e un modo divertente di usarli”

Vederlo abbandonare il suo status di donnaiolo incallito e vestire i panni di romantico fidanzato è assolutamente un’esperienza da non perdere.
Ma la Kennedy è in grado di sorprenderci anche questa volta, perché tra tante risate riesce a regalare altrettanti sospiri nel momento in cui la dura realtà verrà a bussare prepotentemente alla porta di Dean, facendo crollare all’improvviso il suo mondo assolutamente perfetto. Non voglio svelarvi altro, perché sono sicura che Il tradimento sarà in grado di regalarvi tantissime emozioni. Una cosa però la voglio dire: non lasciatevi ingannare dal titolo italiano perché assolutamente non ci sono tradimenti, ma come giustamente diceva il titolo originale solo la passione di raggiungere i propri obiettivi.



Adoro lo stile della Kennedy, cosi fresco e divertente, ricco di ironia, e in grado di creare situazioni talmente spassose da farti ridere a crepapelle pagina dopo pagina. Grazie alla formula vincente dei POV alternati in prima persona, preparatevi a entrare nella testa del bel playboy, perché sarà un’esperienza assolutamente indimenticabile. Consiglio vivamente di leggere Il tradimento nella privacy della propria casa per non rischiare di ricevere sguardi preoccupati dai vicini, perché vi assicuro che riderete fino alle lacrime alle battute di Dean. E Allie non sarà da meno. La Kennedy riesce a creare dei personaggi maschili fantastici, ma anche le protagoniste femminili non sono da meno, sempre forti e dalla personalità dirompente, pronte a inseguire i propri sogni ma assolutamente incapaci di resistere al magnetismo di questi ragazzoni. Perché sono sempre loro la carta vincente di questa serie. I fantastici quattro giocatori di Hockey, che continuano a essere presenti in ogni romanzo, donandoci delle vere e proprie perle di cameratismo maschile.

Ancora una volta Elle Kennedy ha fatto centro, regalandoci ore di puro divertimento. Sono assolutamente convinta che nessuno riuscirà a resistere al fascino scanzonato del bellissimo playboy, e alla sua filosofia di vita. E tutti vorranno iniziare a vivere la vita secondo Dean!

Adesso non ci resta che aspettare di conoscere l’ultimo dei quattro giocatori, il silenzioso e misterioso Tucker che ci stupirà con una notizia inaspettata già alla fine di questa storia.

Vanessa

1 commento:

Barbara Pitanti ha detto...

Come si fa a non amare Dean!!!
Brava Vanessa come sempre, hai espresso con maestria quello che ci ha emozionato e ci ha divertito!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...