Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

venerdì 21 aprile 2017

Anteprima Recensione: "Ruin me" Danielle Pearl

Ciao Rumors! Oggi la nostra Denise ci parlerà in anteprima di un nuovo romanzo targato DeAgostini, primo volume della serie Something MoreRuin me - Ogni volta che mi spezzi il cuore di Danielle Pearl, dove rabbia, gelosia, amore e speranza, faranno da cornice a questa storia. In uscita il 24 aprile.
Titolo: Ruin me- Ogni volta che mi spezzi il cuore
Autrici: Danielle Pearl
Editore: De Agostini
Genere: New Adult
Prezzo: eur 6,99 ebook- 12,67 € cartaceo
In uscita il 24 aprile 2017
Quante volte si può sbagliare e desiderare la stessa persona? 

 Il primo amore non si scorda mai. Eppure, la bellissima Carleigh Stanger combatte da tempo con se stessa per dimenticare i meravigliosi ricordi vissuti con Tucker Green, il suo ex fidanzato. Lui la detesta, e non vuole più saperne di lei dopo quello che è successo tra loro. Ma ora che il liceo è finito e una nuova vita al college sta per cominciare, Carl è sicura di potersi finalmente lasciare tutto alle spalle. Una volta al campus, però, le cose non vanno come si è immaginata e una sera, durante una festa, Carl si ritrova per caso faccia a faccia con Tucker. I ricordi riaffiorano potenti, e l’attrazione che ancora li lega li travolge più forte che mai. Tucker sa di avere davanti una manipolatrice, ma non riesce a controllare il suo desiderio. È così che il passato torna a perseguitare entrambi, costringendoli a prendere una decisione molto difficile, e a fare cose che non avrebbero mai voluto. Tra passioni esasperate e segreti inconfessabili, Carl e Tuck cercano di mettere un freno alla loro storia. Ma è davvero quello che vogliono?


Sono sempre stata dell'idea che la lettura sia qualcosa di magico, capace di estraniarti dal mondo intero per qualche ora facendoti volare in un universo parallelo, dove ci sei solo tu che vivi a 360 gradi ciò che i personaggi hanno da raccontare a noi lettori, ed è in momenti come questo, a poche ore dall'aver terminato "Ruin me" che mi sento sia colma che vuota, colma perchè le emozioni che questo romanzo ha scaturito in me sono molteplici, e vuota perchè mi sembra di aver lasciato andare due amici, mi sono catapultata talmente dentro la storia di Tuck e Carl che lasciarli andare è impossibile, ma andiamo per gradi, ora vi racconterò la storia d'amore che parla di Tucker Green e della sua principessa.

Carleigh fin da piccola ha sempre dovuto imparare a cavarsela con le sue forze, la sua infanzia non si può definire una delle migliori, o perlomeno fino a che una tragedia non ha dissolto il significato che detiene la parola "famiglia", e lo ha visto davanti ai suoi occhi, fin dalla tenera età ha capito che la vita ti dà e ti toglie tutto senza preavviso, a volte basta un soffio di vento e la felicità vola via con esso, lo stesso si può dire di Tucker Green che ha dovuto sopportare un peso troppo grande perdendo una delle persone più importanti della sua vita, uno dei pilastri fondamentali che si dovrebbe avere nella vita;


Tuck e Carl: due anime profondamente danneggiate che troveranno il giusto incastro solamente stando assieme.
Si conoscono fin da quando ne hanno memoria ma non si sono mai avvicinati davvero, fino a che la tragedia che colpisce violentemente Tuck li spinge come magneti l'uno verso l'altra, la loro amicizia è qualcosa di puro, ma una notte tutto cambia e la profonda attrazione che segretamente provano esplode, inizialmente il sesso per loro sarà la base del loro rapporto, fino a trasformarsi in qualcosa di più grande, pronto ad esplodere come una miccia in un sentimento chiamato amore.

"Perché il nostro non era il solito amore adolescenziale. Certo, è stato tormentato per un certo periodo, finché non abbiamo ammesso i nostri sentimenti, ma poi...poi ho pensato che sarebbe durato per sempre."

Ma anche la più bella storia d'amore non sempre ha il lieto fine, ed è quello che succede a Tuck e Carl perchè tutte le bugie della sua principessa sono venute a galla prepotentemente, senza nemmeno dargli il tempo di sfuggire all'inevitabile, è così che termina tutto, il buio prende soppravento e la luce sparisce in un unico colpo,sparisce assieme a tutti i progetti che insieme avevano fatto una volta arrivati al college, ma ciò che non era stato messo in conto da entambi è che avolte i ricordi bussano prepotentemente e non è facile tenere a bada i propri istinti.
Si rincontrano per caso ad una festa e anche se cercano di ignorare quella forte pulsazione al centro del petto, una forza più grande di loro li spinge l'uno tra le braccia dell'altro anche se solo per pochi minuti, Tuck la detesta e non la vuole vedere ma, nel momento in cui qualcuno osa posare gli occhi su Carl la gelosia ed il possesso hanno la meglio, e per quanto Tuck cerchi di rinnegare i suoi sentimenti e la allontani non ci riesce perchè il sentimento che li lega è più forte di quello che li divide.


In un alternarsi tra presente e passato viviamo appieno la storia dei due protagonisti, dandoci un quadro completo della loro storia, arrivando al fulcro dove il loro amore si è sgretolato, conosceremo varie sfumature del nostro protagonista maschile, mostrandoci come il suo carattere sia cambiato radicalmente dal prima al dopo, nel passato ci ritroviamo davanti un protagonista dolce, innamorato perso della sua donna, mentre nel presente conosceremo il lato oscuro che imponente si abbatte su Tuck domandandoci se sia lo stesso personaggio che abbiamo conosciuto nelle pagine antecedenti, ma anche se la sua testa gli impone di odiarla ciò che non può comandare è il suo cuore, quel maledetto muscolo che batte furioso solamente in sua presenza.

"Ma noi non siamo più noi. Non mi vuole più. Non gli piaccio più."

Ciò che mi ha colpito maggiormente di questa storia è che finalmente non mi trovo davanti ad un protagonista maschile che per dimenticare la sua ex e fargliela pagare si ritrova ad avere rapporti fisici a destra e a manca, anzi abbiamo davanti un ragazzo profondamente segnato dal dolore che cercherà solamente di dimenticare quei bellissimi attimi che ritornano nella sua menrte ogni volta che chiude gli occhi.


Carl: una ragazza forte, anche se la vita non sempre l'ha messa davanti a situazioni facili è sempre riuscita in un modo o nell'altro a cavarsela e ad uscirne illesa, oltre che forte la nostra protagonista ha un cuore grandissimo e fa di tutto per le persone che ama, sa benissimo di aver sbagliato, e di aver rovinato tutto con le proprie bugie, ma saprà accettare la sua sconfitta, e a testa bassa lascerà andare Tuck, perchè se ami una persona veramente, metti prima lei davanti a te stessa, e speri solamente un giorno, di vederla felice, e magari in grado di perdonare i tuoi errori.

"tu tormenti me, adesso io tormento te"

Sono davvero felice che quest'autrice sia approdata in italia, perchè questo è uno di quei libri che tutte noi dovremmo leggere, uno di quei romanzi che per qualche ora riesce a darti tantissime emozioni, un romanzo che ti fa capire che alla fine l'odio è solo l'altra faccia dell'amore.
In un susseguirsi di vicissitudini che tengono il lettore attaccato all'e-reader assieme a quel filo di suspance finale l'autrice Danielle Pearl è stata bravissima nel raccontare la profonda storia d'amore tra Tucker e Carleigh.
Perchè a volte, non si finisce mai di scoprire certe verità che potrebbero cambiare tutto...

2 commenti:

Erielle Gaudì ha detto...

Una recensione scritta col cuore che è riuscita a intrigarmi ed emozionarmi davvero... Un libro che aggiungerò alla mia lunga lista di letture :)

Denise Lombardo ha detto...

Grazie mille 😘😘

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...