Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

venerdì 3 marzo 2017

Recensione "Solo se mi guardi" di Emiliana De Vico

Ciao Rumors. Fabiana oggi ci parla di Solo se mi guardi di Emiliana De Vico edito Rizzoli Youfeel
Titolo: Solo se mi guardi
Autore: Emiliana De Vico
Editore: Rizzoli YouFeel
Genere: Erotic Romance
Prezzo: 2,99
Amazon

A volte la passione scoppia da uno sguardo Proprietaria di Villa Eden, Alexandra, in arte Artemisia, ama sperimentare e spingersi oltre il limite, se si tratta di sesso. E quando i gemelli Sokolova le chiedono di diventare la loro partner, accetta di buon grado. Valentin e Ivan sono intriganti e la incuriosiscono come mai nessuno è riuscito a fare. Ma sono uguali solo nel fisico. Uno può possederla, l'altro solo guardarla. Tra incontri audaci e morbosamente curiosi, Alexandra si scopre a desiderare uno solo di loro. Al corpo che la domina preferisce gli occhi che la accarezzano. Alle mani che la toccano, le parole che la sfiorano nella mente. Al piacere fisico con Valentin, una passeggiata in riva al lago con Ivan. Salvarlo e scoprire che cosa lo ha segnato per sempre diventa la sua ossessione. Ma non si può guarire qualcuno che non vuole essere salvato. Allontanarsi da loro sembra essere l'unica via di fuga. O forse no. Audace, sensuale, intrigante, l'atteso seguito di "Villa Eden" è finalmente arrivato. Mood: Erotico – Youfeel è un universo di romanzi digital only da leggere dove vuoi, quando vuoi, scegliendo in base al tuo stato d'animo il mood che fa per te: Romantico, Ironico, Erotico ed Emozionante.

Ho scelto di leggere questo romanzo a scatola chiusa, fidandomi del nome dell’autrice che mi aveva conquistato con il suo romanzo Non lasciarmi mai indietro. Poi quando ho letto la trama nel kindle mi è preso un colpo perché ho scoperto che il romanzo breve era un erotico ed io non ci vado molto a nozze a leggere questo genere. E invece, Emiliana mi ha letteralmente conquistato con una storia a tratti delicata e psicologica, facendomi totalmente ricredere su questo genere. È un 5 meritatissimo anche se la storia un po’ risente delle troppe poche pagine che la Rizzoli impone sulla collana You feel. L’autrice comunque è stata bravissima a gestire la complessità della sua trama in un numero esiguo di pagine, non si grida al miracolo, ma la rinascita si conquista passo dopo passo, lentamente.
L’amore arriva a illuminare le loro vite, ci entra in punta di piedi e si prende spazio con dolcezza e pazienza. Ci lascia con molto più della speranza che tutto si risolvi e decolli verso un lieto fine con i fiocchi in tutti i sensi.
Si parla di un triangolo particolare tra Artemisia e due fratelli. Particolare perché solo uno dei due gemelli è attivo nell’atto sessuale mentre l’altro si limita a guardare e a dirigere.
In queste scene descritte non c’è nulla di volgare o sconvolgente. Lo stile dell’autrice è pulito ed elegante.

Ed è così bello scoprire come da uno sguardo solo possa scoppiare la passione, accendersi la miccia e dare la nascita a un sentimento ben più grande e profondo.
Complimenti all’autrice che è stata brevissima. Lancio un appello alla Rizzoli, pregandoli di dare più spazio a questi libri, molti sono dei veri e proprio gioiellini che hanno bisogno di spazio per poter approfondire la psicologia dei personaggi e la risoluzioni dei loro problemi.
Non vi nascondo che mi sarebbe tanto piaciuto leggere ancora di Alexandra e Ivan, scoprire piano piano come si sarebbe evoluto il loro rapporto.
Bravissima l’autrice.
Fabiana

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...