Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

venerdì 24 febbraio 2017

Rubrica Self:" Sweet Revenge" di Gioia De Bonis

Ciao Rumors! Oggi la nostra Carmela Corrieri ci parlerà di Sweet Revenge, libro esordio di Gioia De Bonis e primo volume della saga SWEET MEN
Titolo: Sweet Revenge 
Autrice: Gioia De Bonis
Editore: Self Publishing
Genere: Young Adult
Prezzo Kindle: Eur 1.99
Amazon


Quando Jennifer West incontra di nuovo Cameron Morgan... è come se il suo peggiore incubo diventasse realtà. Lui è il ragazzo che le ha rovinato l'adolescenza e Jenny non vuole assolutamente che la storia si ripeta anche nel suo futuro. Decide così di non rivederlo più ...ma Rachel, la sua amica d'infanzia, la convince ad attuare un piano contro di lui ... perchè si sa, la vendetta è un piatto che va gustato freddo. Ma riuscirà Jenny a fregarlo, senza rimanere invischiata in una storia d'amore che potrebbe cambiarle la vita per sempre?!











Hola Rumors.
Oggi vi parlerò di Sweet Revenge, primo libro della “sweet man saga”, edito in self publishing scritto da Gioia De Bonis.
L’adolescenza per qualcuno è una piaga e non una fase di crescita verso l’età adulta, se a questo aggiungete una grande figura del cavolo davanti a tutti gli studenti durante un’assemblea d’istituto e come contorno aggiungete le tre streghe più cool e in dell’istituto, il risultato sarà Jennifer e la sua vita rovinata.

“La platea aspettava, lei aprì la bocca, ma l'unica cosa che uscì dalle sua labbra fu "Ti amo".
Appena pronunciò quelle parole, si tappò la bocca sperando nessuno l'avesse sentita, purtroppo per lei però tutti avevano ascoltato quella sua confessione. L'intera palestra si riempì di risate convulse.”
Jennifer, in preda al panico e alla vergogna, scappò fuori dalla sala inseguita da Rachel.
Si aprì da quel giorno per lei un estenuante calvario, le prese in giro erano all'ordine del giorno: il trio del male (come le aveva ribattezzate Rachel) formato dalle tre ragazze più popolari della scuola la deridevano tutto il giorno tutti i giorni e non c'era un momento in cui la lasciassero in pace.
Dal prologo al primo capitolo c’è uno spazio temporale di molti anni, Jennifer è cresciuta è una pubblicitaria e nella sua vita il dolore non cessa mai, il suo ex fidanzato è un violento ma per fortuna la nostra protagonista ha un grande carisma e una grande forza. Una forza che diventa rancore quando il destino gioca sporco e la mette davanti al suo peggiore incubo Cameron Morgan.
Cameron è il ragazzo che ha rovinato l’adolescenza di Jennifer, è lui la causa del suo trasferimento da una scuola all’altra, è lui la causa di tutti gli scherzi orribili che hanno portato jennifer a relazionarsi solo con poche persone.  Jennifer vuole evitare Cameron, ha sofferto già abbastanza in passato e non vuole che la storia si ripeta, ma Rachel la sua migliore amica ha un’illuminazione: Vendetta. Le due ragazze attuano un piano che solo una donna può essere in grado di pensare una cosa simile: ripagare Cameron con la stessa moneta.
Purtroppo per Jennifer Cameron non è quello che lei pensa, è un ragazzo dal passato doloroso e dalla vita non facile, in realtà Cameron non è mai cambiato ma questo Jennifer non lo sa.
Tra i due inizia una normale relazione, almeno questo sembra agli occhi degli altri, ma che porterà i due a giocare con il fuoco e inevitabilmente a scottarsi, si sa all’amore non puoi mentire.

Ancora sentiva il brivido che aveva provato al suo: "Resta con me … Fammi dimenticare tutto" Non aveva creduto alle sue orecchie. Jennifer West gli si stava servendo su un piatto d'argento. Non è quello che volevi fin dall'inizio? Si era chiesto. La risposta ovviamente era sì. Ma non poteva stare con lei per la prima volta mentre era scossa per un fatto traumatico. Fra loro non ci sarebbe dovuta essere altro che passione, la paura e il dolore non avrebbero dovuto far parte del pacchetto. Le aveva detto che lei era ancora scossa e che non era il caso, ma lei gli aveva detto che lo desiderava dalla prima volta che lo aveva visto. Semplicemente. Cameron si era sentito spiazzato. L'aveva guardata, e in un attimo si era buttato su quel letto. 


I libri in terza persona non mi hanno mai attratta tantissimo, ma devo dire che in sweet revenge non ho badato alla terza persona, sono stata coinvolta sin da subito dalla storia di Jennifer e Cameron, uno dei legami che prevale nel libro è l’amicizia, un’amicizia vera, sincera, leale, quell’amicizia che ti sbatte la verità in faccia solo per il tuo bene, un’amicizia che ti lancia un pugno in faccia per farti capire quanto sei idiota, quell’amicizia che raramente si riesce a trovare e custodire in eterno.
Infine vorrei fare i miei complimenti all’autrice per la sua scrittura fluida, attenta e piena di colpi di scena.

Besos a todos.
CARMELA 


1 commento:

Annalisa Lettrice Di Libri ha detto...

Ciao Carmela, sembra molto interessante, bella la tua recensione!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...