Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

giovedì 5 gennaio 2017

Presentazione "Commander in Chief (White House Book 2)" di Katy Evans

Ciao Rumors. Oggi vi presentiamo il nuovo romanzo, non che secondo capitolo di White House, dell'autrice Katy Evans uscito proprio oggi intitolato Commander in chief.  Vanessa ci ha tradotto la sinossi e un piccolo estratto.
Titolo: Commander in chief (White House Book 2)
Autrice: Katy Evans
Genere: Contemporary Romance
Lingue: Inglese
Uscita 5 gennaio 2017

Ci siamo innamorati durante la campagna elettorale.
La posta in gioco era alta.
Le reputazioni potevano essere rovinate.
Lo scandalo aleggiava su di noi come una nuvola.
Ora l'uomo che amo è diventato il Presidente degli Stati Uniti d'America.
E non è il mio voto che cerca.
Lui vuole tutto.
Il mio cuore. Il mio corpo. La mia anima.
Mi vuole al suo fianco.
Alla Casa Bianca.
La normalità sparirà dalla mia vita, la privacy dimenticata.
Ho solo ventitré anni. Volevo solo avere un ruolo nella storia. Ma sembra che la storia non abbia ancora finito con me. La parte in cui ho perso il mio cuore per Matthew Hamilton? È stato solo l'inizio ...

Sinossi originale
We fell in love during the campaign.
The stakes were high.
Reputations could have been ruined.
Scandal hovered over us like a cloud.
Now the man I love is the President of the United States of America.
And its not my vote he is after.
He wants it all.
My heart. My body. My soul.
He wants me by his side.
In the White House.
Normalcy will be gone from my life, privacy forgotten.
I am only twenty three. I just wanted to play a part in history. But it seems like history wasn't done with me. The part where I lost my heart to Matthew Hamilton? It was only the beginning…


Estratto
Sembra diabolicamente bello.
I suoi capelli sono pettinati all'indietro e oh, come amo ogni centimetro cesellato del suo volto. È il primo a muoversi, infilando le mani nelle tasche, gli occhi che fremono, inalando visibilmente-il suo respirare stira il tessuto dello smoking nero.
Incredulità e desiderio di avere tutto di questo uomo, il suo amore, il suo nome e i suoi bambini, mi colpiscono mentre si avvicina. Lo sto guardando mentre cammina verso di me dal fondo del corridoio della residenza della Casa Bianca, entrambi pronti a partecipare a una cena sociale. Il mio primo evento pubblico con lui.

Ho bisogno di un momento, o migliaia di momenti, per adattarmi a questo nuovo ruolo.
Matt continua ad avanzare, a ogni passo i suoi occhi si dissetano di me, le labbra si arricciano in un sorriso seducente e di apprezzamento.
"Sei pronta?" Mi tende la mano.
Annuisco e guardo quella mano-quella mano che ho tenuto tante volte, e che mi ha tenuto. Faccio scivolare le dita in basso verso le sue, e lui le afferra e mi conduce giù per le scale insieme a lui.

Estratto originale
He looks devilishly handsome.
His hair is combed back and oh, how I love every chiseled inch of his face. He’s the first to move, prying his hands from his pockets, eyes flaring, inhaling visibly—his inhale stretching the fabric of that black tux.
Disbelief and a punch of longing to have all of this man, his love and his name and his babies, hits me as he approaches. I’m gazing at him walk to me down the hall of the White House residence, both of us ready to attend a social dinner. My first public event with him.
I need a moment, or a thousand moments, to adjust to this new role.
Matt continues advancing—with every step his eyes drinking me in, his lips curling in a seductive, appreciative smile.
“You ready?” He stretches out his hand.
I nod and look at that hand—the hand I’ve held so many times, and that held me. I slide my fingers down the length of his, and he grips them and leads me down the staircase with him.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...