Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

lunedì 5 dicembre 2016

Rubrica Self "Non Mandarmi via" di Daniela Mastromatteo

Ciao Rumors. Oggi la nostra Marianna ci parla di Non Mandarmi via dell'autrice Daniela Mastromatteo secondo volume della serie La Speranza
Titolo: Non Mandarmi via
Serie: La Speranza
Autore: Daniela Mastromatteo
Editore: Self Publishing
Genere: New Adult
eBook 0,99 euro
Amazon

[Romanzo auto conclusivo. Secondo volume della collana “La Speranza”.] 
(Non è necessario leggere il primo volume. Sono due storie distaccate.)
Maya è un’educatrice d’infanzia e nel tempo libero ama scrivere favole per bambini. La sua vita è apparentemente perfetta. Ha due splendidi amici, Charlotte e Chris, vive ancora con i suoi genitori sul lago di Costanza e ha una storia epica con Niklas dai tempi del liceo. Tutto sembra ruotare per il verso giusto, fino a quando, in una calda sera di primavera, la giovane ragazza decide di imboccare una strada poco trafficata, al rientro dal lavoro. Quella notte, un ragazzo scalzo, sporco e senza alcuna apparente identità piomberà nella sua vita come un uragano.Non si sa nulla di lui, eccetto il suo nome. Eppure Maya non riesce a restare indifferente dinanzi alla sofferenza che scorge in quei profondi occhi azzurri. Nate è scontroso, irascibile e non sopporta la troppa gentilezza della ragazza. Non crede nei rapporti umani e vuole soltanto approfittare della sua ingenuità. Inizia così una convivenza forzata, un susseguirsi di segreti nascosti, avvenimenti struggenti e scoperte che cambieranno radicalmente la vita di entrambi. Una settimana soltanto: era questo l’accordo; ma si sa, le cose non vanno mai come le pianifichiamo.

Non mandarmi via non è una semplice storia d'amore, è molto di più. È una vicenda che tratta svariati argomenti, pure delicati come la violenza psicologica, la stalking, la malattia e la fragilità umana. Però tratta anche l'amore a 360 gradi, come il sentimento per il partner, per un amico sincero e fedele, l'amore incondizionato di un genitore nei confronti del figlio, la solidarietà, la generosità. È una storia intensa come poche si leggono di recente, attualissima ma altrettanto senza tempo. Un'ode alla forza umana, che non si arrende di fronte alle avversità della vita. Un inno alla bontà d'animo, alla benevolenza, a credere, sperare e aspirare al meglio.
Daniela Mastromatteo, giovane scrittrice pugliese, è stata davvero brava, sia nella narrazione che nell'intreccio, dando origine ad un romanzo corposo e denso di personaggi e fotogrammi di vite vissute. Ha dimostrato di avere capacità di intersecare le varie vicende con senso logico e notevole fantasia, raccontando comunque una storia verosimile alla realtà. L'alternanza dei Pov ha reso ancora più interessante ed esplicativa l'intera vicenda.

La storia principale si sviluppa intorno alla figura di Maya, maestra d'asilo che svolge il praticantato nella città di Friedrichshafen, mentre lei vive ancora con i suoi genitori nel piccolo paesino di Meersburg. Ha un fidanzato, Niklas, con cui ha un rapporto non proprio coinvolgente, ma a cui ci tiene tantissimo credendo di amarlo. Nonostante i segnali negativi di una relazione che ha delle fragili fondamenta e le voci fuoricampo dei suoi amici che cercano di fargli lasciare quell'amore totalmente sbagliato per lei, Maya, continua imperterrita a perseguire il suo obiettivo. Fino a che una sera, si accorge di sbandare con l'auto, si ferma in una strada buia e poco trafficata e si accorge di aver forato una gomma. Ed è in quel momento che incontra un bellissimo ragazzo scalzo e ramingo. Impaurita fugge via, ma quegli occhi tristi e profondi gli restano impressi. Occhi che incrocerà nuovamente e che gli chiederanno aiuto. Maya non riesce a dire no, nonostante abbia un aspetto spaventoso e pericoloso, lei si fida e inoltre la sua bontà d'animo non gli permetterebbe di fare altrimenti.

"Prova a fare un bel gesto a qualsiasi persona 
tu pensi meriti un sorriso e ti sentirai meglio". 

Così non solo gli permette di fare una doccia e le trova un lavoro, Maya lo ospita pure nella sua nuova casa. La convivenza, all'inizio non è delle più semplici, Nate - il ragazzo scalzo - è facilmente irascibile e diffidente, con un passato che rappresenta un macigno da portar dietro e che lo condiziona ancora, pur avendo scelto di allontanarsene. Vuole cambiare Nate, ma ha una cattiva opinione di sé.

"Mi sei mancato» gli confesso senza peli sulla lingua. 

Nate apre gli occhi, rimasti chiusi fino a quell’istante, e mi accarezza con lo sguardo. Sento le gambe molli, ma per mia fortuna sono seduta sul bordo del divano.
Si alza sui gomiti e mi guarda con profondità. Sento che sta per dirmi qualcosa da cui non si torna indietro.
«Se sapessi che ho commesso degli sbagli, qualcosa di pesante, mi guarderesti ancora con quegli occhi?» 
È vero. Non so cosa ha fatto davvero nel passato, ma adesso lui è qui, pentito, pronto a reinventarsi una vita.
«Vuoi parlarne?» gli chiedo, senza rispondere alla sua domanda. Ho bisogno di sapere, solo così potrò farmi un opinione ben precisa sull’entità delle sue azioni. 
Un rapporto di alti e bassi, che li porta però a confrontarsi e a scoprirsi giorno per giorno, rivelando piacevolmente che ognuno di loro è per l'altro meglio di quanto pensasse. I due giovani si innamorano, ma la loro esistenza viene comunque messa alla prova da eventi molto più grandi e importanti di loro.

"Sono sicura che anche tu hai qualcosa che ti rende vivo.» Nate scuote il capo e mi attira a sé. Il mio corpo preme 
contro il suo e tutto quello che voglio è affondare la testa sul suo petto, mentre le sue braccia mi avvolgono. 
«Al momento, guardarti, toccarti, parlarti, abbracciarti e baciarti... questo mi rende vivo.» 

Il bello di questo romanzo sono tutte le storie, come dicevo all'inizio, che si intrecciano con quella principale, e che non vi starò a raccontare perché, come sapete, non amo gli spoiler. Vi posso però dire che aggiungono quel tocco di normalità e di pepe al romanzo, uno New adult assolutamente inteso e maturo. Da non perdere Rumors.
Marianna

1 commento:

Dani92 ha detto...

Grazie mille Marianna per questa bellissima recensione! Adoro anche i Teaser!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...