Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

lunedì 24 ottobre 2016

Presentazione:" La sinfonia del mio cuore" di Emanuela Aprile

Ciao Rumors! Oggi vi presentiamo un nuovo romanzo auto conclusivo di Emanuela Aprile, "La sinfonia del mio cuore", in uscita il 26 Ottobre in tutti gli store online.

Titolo: La sinfonia del mio cuore
Autore: Emanuela Aprile
Editore: Self-publishing
Genere: Contemporary Romance
Data di uscita: 26 ottobre 2016

Evelyn è una ragazza dalle mille insicurezze e stati d’animo alternati, che riesce a moderare ed oscurare con le puntuali sedute di psicoterapia. Ha soli ventitré anni, ma la sua appartenenza ad una delle famiglie più illustri di Milano le denota un’aria molto più matura, e la porta inconsapevolmente ad essere vittima di un mondo al quale non si sente di appartenere. Vivere in un’esistenza spensierata, fatta di sorrisi e innumerevoli possibilità è un traguardo irraggiungibile. Lei non ha nulla a cui aggrapparsi, se non a sé stessa.
Leonard, un uomo giovane, bello e di grande cuore. Una carriera brillante da musicista avviata, una cattedra presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano conquistata con tutte le sue forze, gli hanno concesso il privilegio di essere invidiato da buona parte dei suoi colleghi, gli stessi che non sanno cosa ha dovuto affrontare durante il suo percorso di crescita. La musica è l’unica che riesce in parte a far dimenticare al giovane quanto la vita sia stata dura con lui, forse perché la stessa lo lega indelebilmente a lei, la ragazza che ha amato con tutto se stesso fino a quando il tempo lo ha permesso.
Due vite totalmente diverse.
Due strade opposte che stranamente si incroceranno e daranno vita ad una storia d’amore, fatta di passione ma anche di tanta sofferenza.
Il destino di ognuno di noi è segnato e, quando meno te lo aspetti il passato ritorna vigile ed attento ad oscurare le giornate che sembravano essersi colorate di tonalità lucenti ed armonie sinfoniche.

“Se ne andò via in fretta, senza nemmeno ascoltare la mia risposta…se solo avesse saputo che senza di lei non sarei stato mai più me stesso, che senza di lei fare musica non avrebbe più riempito i miei giorni, che senza il suo sorriso ogni battaglia sarebbe stata persa in partenza…”
Estratti
Il nostro silenzio è musica per le mie orecchie. In questo momento non riesco a paragonare la bellezza di una sinfonia, al piacevole suono dei nostri respiri. Sembra quasi che lei sia diventata l'unica sinfonia per me. L'unica sinfonia del mio cuore...
Si stacca dal mio abbraccio con dolcezza, quella dolcezza che la contraddistingue. Poggiando la sua fronte alla mia mi guarda. Ha gli occhi arrossati, e delle profonde occhiaie. È stanca, e molto combattuta... chiunque riuscirebbe a capirlo, anche io che non conosco la sua vita e non conosco lei. Aspetto che sia la prima a dirmi qualcosa, perché non ho il coraggio di intavolare un discorso per primo. Voglio lasciarle i suoi spazi.
Evelyn è diventata nel giro di pochi giorni la mia salvezza. È riuscita a farmi provare nuove emozioni, a farmi sorridere e soprattutto ad entrare all'interno di quel muscolo tanto importante per un uomo. Il mio cuore ha ricominciato a battere più velocemente ed incessantemente, giorno e notte, mattina e sera, donandomi così una speranza: quella di vedere un buon motivo al mattino per svegliarmi, e vivere quella vita che non credevo fosse più possibile desiderare. Mentre mi alzo dalla panchina, asciugo con il dorso della mano le lacrime presenti sul mio viso, promettendomi che le prossime saranno esclusivamente di gioia. Prendo una sigaretta dal pacchetto comprato questa mattina, e mi incammino verso l’uscita con una forza interiore mai avuta.
 «Solo tuo padre sa la verità Leonard…io so le stesse cose che sai tu…ma ora veniamo a noi, resti da me questa sera?» Provo ribrezzo per questa donna. Se penso che tempo fa ho fatto sesso con lei in posti inimmaginabili mi viene il voltastomaco, ero accecato dalla rabbia e dalla perdita di Isabel e in lei vedevo l’unico porto sicuro per lenire le mie sofferenze. Se fossi uno stronzo la prenderei per capelli e la sbatterei contro un muro penetrandola con violenza e facendola mia senza concederle il lusso di provare piacere, ma non lo sono, e dunque mi concedo il privilegio di pensare che non ho più bisogno di lei da tempo. Quando ho conosciuto Evelyn ho provato nuovamente il brivido della passione, mi sono innamorato della sua naturalezza e del suo profumo, proprio come la dolcezza della sua risata ed il colore dei suoi occhi. L’ho amata dal primo giorno che l’ho vista. Quella sera al pub mi ha cambiato totalmente la vita, regalandomi la speranza che tutto potesse risolversi. Oggi ho scoperto che quella luce infondo al tunnel non era la mia salvezza, ma solo altro dolore, perché purtroppo potrò continuare ad amare Evelyn ma dovrò limitarmi a farlo da fratello maggiore quale sono. Una cosa è certa, continuerò a proteggerla con tutte le mie forze, e nessuno potrà evitarlo.
«Non avrai mai più l’onore di gridare il mio nome in preda al piacere Selene, fattene una ragione. Sei una donna senza pudore, e per me una come te non vale niente!» Mi giro guardandola un’ultima volta «…mi dispiace per Evelyn, aveva un’alta considerazione di sua cugina.» Senza ascoltare la sua risposta, richiudo la porta alle mie spalle e ritorno da lei, l’unica donna degna di occupare il mio tempo: mia sorella.
Biografia Autrice
Emanuela Aprile nasce a Monopoli, in provincia di Bari, nel 1988. Attualmente vive a Vasto, una ridente cittadina abruzzese nella quale ha prestato servizio per diversi anni presso il Corpo delle Capitaneria di Porto. Compatibilmente con gli impegni lavorativi consegue una Laurea Magistrale in Consulenza per i servizi alla persona e alle imprese, grazie alla quale ha avuto modo di avvicinarsi alla realtà minorile. Amante del mare e degli animali, è un'inguaribile romantica ed appassionata di romanzi rosa. “La sinfonia del mio cuore” è il suo secondo romanzo auto-pubblicato, dopo “Il sogno che ho di te”, attualmente in fase di editing a cura della Casa Editrice Gilgamesh Edizioni, che proporrà la versione rivisitata nel mese di Dicembre 2016. In stesura attualmente il terzo romanzo, che vede coinvolti alcuni protagonisti conosciuti ne “Il sogno che ho di te”.

Contatti autrice:
Pagina Facebook: Qui
Pagina Facebook Autrice: Qui

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...