Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

giovedì 15 settembre 2016

English Book: " The Protector" di Jodi Ellen Malpas

Ciaooo Rumors! Oggi per la rubrica English Book, la nostra Vanessa Ceschin ha letto e recensito per noi il nuovo libro auto conclusivo della grande Jodi Ellen Malpas " The Protector" uscito i primi di settembre in lingua inglese. Si spera, come affermato dalla Newton Compton in una conferenza, che l'uscita prevista in Italia sia nel Gennaio 2017.
Vediamo cosa ci riserva il famoso Jake...
Titolo: THE PROTECTOR
Autrice: Jodi Ellen Malpas
Genere: Contemporary Romance
Data di pubblicazione: 8 settembre 2016
Lingua: inglese

La gente pensa di aver inquadrato Camille Logan: ragazza di papà; bellissima, giovane donna viziata con il conto del padre che finanzia il suo stile di vita. Ma Camille è determinata ad avere una vita libera dalle costrizioni del padre. Per conto proprio, ha commesso sbagli, incluso uno che l’ha riportata indietro dopo un periodo di riabilitazione e parecchia cattiva pubblicità. Adesso, dopo aver combattuto cosi duramente per essere indipendente e felice, si ritrova in pericolo di vita a causa delle spietate transazioni commerciali del padre. Intrappolata tra risentimento e paura, Camille si prepara per i provvedimenti che il padre adotterà per proteggerla. Ma niente poteva prepararla al tiratore scelto ex-SAS (Special Air Service) che si abbatte sulla sua vita.

Jake Sharp vive nel suo inferno personale. È stato distratto dal dovere una volta in passato, e le conseguenze sono state devastanti- sia personalmente che professionalmente. Ha giurato che non sarebbe mai accaduto di nuovo. Accettare il lavoro come guardia del corpo di Camille Logan non è il tipo di distrazione dai suoi demoni di cui avrebbe bisogno. Le donne e Jake non vanno d’accordo, tuttavia proteggere l’ereditiera sembra il minore dei mali. Ma presto Jake scoprirà che lei non è la donna che appare. Lei è cordiale, compassionevole, la sua presenza risolutiva e il suo impegno a proteggerla presto inizia ad andare ben oltre un lavoro ben pagato, nonostante lui cerchi di opporsi con tutte le forze. Lui ha bisogno di assoluzione. Inizia ad aver bisogno di Camille. Ma sa che non può avere entrambi.


“La mia libertà, la mia vita, la mia felicità…i miei sensi. Sono tutti sotto attacco”

Ciao Rumors,
ormai è accertato. Ogni volta che Jodi Ellen Malpas annuncia la pubblicazione di un suo nuovo libro tutti noi saltiamo per la gioia. Figuriamoci poi dopo aver visto quella cover meravigliosa con un uomo alto e affascinante che avvolge tra le sue braccia una donna indifesa portandola in salvo…donna ovviamente bellissima, biondissima e con tanto di Louboutin ai piedi! Il mio cuore ha perso un battito, soprattutto dopo aver letto la sinossi e aver conosciuto il nuovo protagonista maschile: una guardia del corpo ex SAS. O. Mio.Dio.
Quando pensi ai personaggi creati dalla Malpas ovviamente il primo pensiero che ti viene in mente è…il nostro caro Lord del Maniero, Jesse Ward direte voi. Certamente si, perché è soprattutto questo tipo di protagonista maschile, che lei riesce a creare cosi perfettamente, che ce la fa amare cosi tanto: un uomo alpha, bellissimo, sexy e dannato. E Jake Sharp, protagonista di The Protector, non è da meno. Lui incarna alla perfezione questo ruolo. Un’anima tormentata, dannatamente sexy e di poche parole, pagato per proteggere. Chi non vorrebbe essere la figlia di un potente magnate londinese, minacciata a causa dei loschi affari del padre, pur di avere come guardia del corpo un simile esemplare maschile?
La fortunata donna in questione è Camille Logan, una bellissima ragazza che cerca di trovare la sua indipendenza, nonostante le molte interferenze da parte del ricco genitore, lavorando come modella per le più prestigiose case di moda, in attesa di poter realizzare il suo grande sogno: creare una sua linea di moda insieme alla sua migliore amica. Camille, non è la ragazza che appare sulle riviste patinate. In lei c’è molto di più. È una ragazza con un passato di sofferenza e dipendenza, che è riuscita a superare, senza perdere la sua gioia di vivere. È affascinante, indipendente, con una forza e determinazione che te la fanno amare fin dalle prime pagine. È una donna che combatte per la sua indipendenza. Pur non volendo, si trova a dover accettare l’imposizione da parte del padre di una guardia del corpo, e che guardia del corpo! Questi sono i suoi pensieri la prima volta che vede entrare Jake Sharp nell’ufficio del padre:

“Un uomo. Tutta la saliva nella mia bocca evapora. Sparita. Completamente asciutta, rendendomi impossibile tirare fuori le parole che restano bloccate sulla punta della lingua. Chi diavolo è quello? È lui? I miei occhi stanno bruciando con un misto di piacere e curiosità. Oh santo cielo, è uno schianto- così alto, massiccio sotto quell’abito grigio... Appare potente. Forte. Fottutamente delizioso…e i suoi occhi. Scuri, marrone scuro, e mi stanno guardando con la stessa intensità”.

Jake Sharp è un ex SAS, un cecchino. Un uomo duro. Da quattro anni combatte contro i demoni del suo passato, cercando di affogare i suoi incubi peggiori nell’alcool e nel sesso occasionale. Ha bisogno di tenere la sua mente occupata, di avere uno scopo, e il suo lavoro attuale glielo permette. Deve essere concentrato, non può permettersi di avere distrazioni. Ma Camille Logan è tutto tranne che una distrazione. Per lui diventerà il conforto di cui è alla disperata ricerca. Il balsamo per la sua anima sofferente e per il suo cuore ormai indurito. Ma nella mente di Jake non c’è spazio per il conforto e la guarigione. Lui non lo merita. O almeno crede di non meritarlo.
Quello tra Camille e Jake è amore a prima vista. È passione che ti travolge. Completamente. Lei è il pezzo mancante di cui lui è cosi disperatamente alla ricerca.

 “Non ho mai sentito una connessione così intensa da poterla fisicamente sentire. Non è una distrazione. Non è un mezzo per raggiungere uno scopo. È tangibile. Sta tirando ogni mio muscolo e trafiggendo ogni centimetro della mia pelle. Non mi sono mai sentito cosi assorbito da una donna tanto da voler sacrificare la mia anima in suo onore. Non mi sono mai sentito così. Mai.”

Proteggerla è il suo lavoro, ma presto per Jake tenerla al sicuro diventerà la principale missione della sua vita.


Ho atteso, ho bramato, ho desiderato leggere The Protector e finalmente è arrivato. Questo romanzo ha tutti gli ingredienti che ci aspettiamo di trovare in un libro della Malpas. Un uomo Alpha forte e affascinante, capace di metterti in ginocchio con un solo sguardo, una donna intraprendente e risoluta, una chimica sessuale dirompente, il tutto descritto con il suo stile unico ed elegante. E finalmente tutto in unico libro autoconclusivo.
Ma purtroppo almeno per me c’è stato un piccolo “ma”. Forse da imputare al fatto che per la prima volta la Malpas si è cimentata in un romanzo autoconclusivo e non in una trilogia, la storia, partita molto bene all’inizio, diventa in alcuni tratti molti frettolosa. La connessione tra i due personaggi è si immediata, ma mentre i battibecchi iniziali sono esilaranti e la tensione sessuale tra loro è palpabile in ogni pagina, ci si ritrova ben presto davanti a una rapida evoluzione del loro rapporto con dichiarazioni d’amore forse un po’ troppo frettolose. Avrei preferito che la Malpas si dilungasse un po’ di più nel farci vivere lo sviluppo del loro rapporto e nel mostrarci fino in fondo la vera anima di questi due personaggi, cosi come ci ha abituato in passato. Anche il percorso interiore e il cambiamento affrontato da Jake avviene nell’arco di pochi capitoli. E quando i segreti del suo passato verranno finalmente svelati, il tutto avviene troppo precipitosamente, non permettendo al lettore di metabolizzarli. Insomma avrei preferito una maggiore caratterizzazione dei personaggi e della loro relazione che è si molto intensa, ma descritta a volte superficialmente. Nulla da eccepire invece sulle scene di sesso. La Malpas in questo è ineguagliabile e riesce ogni volta a far aumentare la temperatura nella stanza di numerosi gradi, e anche quella delle stanze vicine.



Quello che mi è piaciuto da impazzire di questo romanzo è stata l’azione e la suspense che permea tutto il racconto, soprattutto nella seconda parte della storia. La Malpas riesce a trasportarti magicamente all'interno di un film di 007. Assisteremo ad inseguimenti e sparatorie, e credetemi Jake Sharp in questo non ha nulla da invidiare al vero James Bond. Si perché Jake ha una pistola e sa sparare maledettamente bene. I vostri ormoni impazziranno credetemi. La scena in cui lui attraversa un intero locale con lei in braccio, la stessa scena rappresentata nella cover, è magistrale. Li vi assicuro che partirà la ola. Altra ciliegina sulla torta è la narrazione a POV alternati, che ti permette di entrare nel vivo della narrazione, regalandoci finalmente la possibilità di poter entrare nei pensieri più profondi di questi uomini cosi belli e tormentati.
The Protector è un libro da leggere assolutamente, perché la Malpas è sempre la Malpas e perché ognuna di noi almeno una volta nella vita ha sognato di essere protetta e salvata da un uomo bellissimo, sexy, dannato e follemente innamorato.
Vanessa

PS: faccio un appello alla Newton Compton che pubblicherà l'anno prossimo questo romanzo in Italia: vi prego lasciateci la cover originale!

“Tu sei la mia casa ora…Ovunque tu sei, quella è la mia casa”

Vanessa

1 commento:

Damiana Codignola ha detto...

Bellissima recensione, molto esplicativa e dettagliata dove nn si lascia nulla al caso. Veramente complimenti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...