Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

martedì 2 agosto 2016

Recensione " UN PRINCIPE DA (ODIARE) AMARE" di Federica Levo e Anna Grieco

Ciao Rumors! Oggi la nostra Marianna De Pilla ci parla di un nuovo romanzo, "UN PRINCIPE DA (ODIARE) AMARE" di Federica Leva e Anna Grieco
Titolo: Un principe da (odiare) amare
Autrice: Federica Leva e Anna Grieco
Genere: Romanzo Rosa
Data d'uscita: 18/06/2016
Editore: Self Publishing
Prezzo: 2.99
Amazon
Lasciata dal fidanzato a poche settimane dal matrimonio, Kathryn parte ugualmente per quello che avrebbe dovuto essere il suo viaggio di nozze, in Marocco. Pessima idea, visto che tutte quelle coppiette felici non fanno altro che ricordarle quello che ha perduto. Fino a quando non incontra il principe Hassan. Basta una sola occhiata per infiammarla di passione, ma lei non vuole cedere all'istinto, temendo di soffrire di nuovo. Peccato che Hassan non la pensi allo stesso modo e, incapace di resisterle, la fa rapire dai suoi uomini. A quel punto Kathryn non può fare altro che arrendersi. Sembrerebbe l'inizio di una bella favola d'amore, ma un giorno Kathryn fa una brutta scoperta e il suo mondo crolla. Di nuovo. Fugge in America, augurandosi di dimenticare, ma non le sarà possibile, perché aspetta un bambino. Il figlio di Hassan.
Il destino farà rincontrare i due amanti nove anni dopo. Hassan pretende spiegazioni, ma Kat ricorre a uno stratagemma per tenere lontano il suo principe del deserto, che non ha mai dimenticato ma che crede perduto per sempre.
Tra incomprensioni, desideri e triangoli amorosi, una storia d'amore passionale che vi resterà nel cuore. 
Ciao Rumors, ben ritrovate tutte, amanti di libri, divoratrici di pagine, insaziabili lettrici e buongustaie di gnocchi del giovedì! A proposito di gnocchi, oggi vi parlo di Hussan Abdul-Kaaliq, sceicco di Ras-al-Khaimah. Avete presente quella bellezza orientale, con occhi schiusi a mandorla, ciglia folte che sembrano cosparse di rimmel, carnagione divinamente ambrata, pelle tonica e muscoli da nord a sud scolpiti come il Davi di Donatello (quello originale, però!)? Avete presente, si!?! Sono certa che avete già le pupille dilatate e un languorino per un bocconcino come questo Principe, che a detta delle due autrici, Federica Levo e Anna Grieco, sia da odiare/amare! Voi sicuramente siete già rapite dal suo aspetto invitante, e lo sarete ancora di più se vi dicessi, ma non ve lo dico, che è un uomo dalle grandezze memorabili, dai fasti splendenti e da un alcova da mille e una notte. Ssh..non starnazzate per accaparrarvelo, perché ognuno di voi ha o troverà il suo principe da odiare/amare. Hussan non ama che lei, Khatryn.


"A quel ricordo, il cuore le batté più forte. Era stato là che avevano concepito Kaden, sotto i palmeti, mentre le prime stelle si affacciavano nel blu cobalto della sera. Quella volta, Hassan l’aveva fatta sua fino a stordirla e lei aveva gridato cinque volte di piacere, incurante che qualcuno la potesse sentire. Lui aveva goduto una volta sola, ancheggiando contro lei come se non avesse più voluto separarsi dal suo corpo. Quando si era ripreso aveva ansimato, al suo orecchio: «Giura che sarà così per tutta la vita. Non voglio altre che te, mia piccola dea di fuoco. Giura!» E lei, travolta dagli orgasmi e dall’amore, aveva giurato. In quel momento aveva davvero creduto d’aver raccolto la felicità fra le mani. E lui? Possibile che le avesse mentito, mentre la succhiava, là dove era più calda, giurandole rapito che era la più bella fra le belle e che avrebbe immolato la propria vita alla sua gioia?"

E da qui ha inizio la storia vera e propria, con tanto di complicazioni, desideri, segreti, tresche amorose e triangolari, e cambio di location. Dalle atmosfere arabesque a quelle quasi westerniane 2.0 dei ranch americani. Dall’ambiente sfarzoso di arazzi, maioliche ed ori di Agadir al più semplice, genuino e contadino mondo di Fort Alamo a Dallas.
E il destino, mette Hussan e Khatryn di nuovo sulla stessa strada. Perché quando il destino ci si mette, sa come comandare e conciliare, amare e detestare, perdere e poi ritrovare due cuori separati ma che si cercano per un viaggio all’unisono.
Una bella storia d’amore quella di Kathryn e Hussan, quella dalle atmosfere sognanti e dai cuori palpitanti, dagli sguardi ammiccanti e strappa mutandine, dai famelici appetiti sessuali, per intenderci.

Non vi annoierete di certo leggendolo, e ne apprezzerete sicuramente trama, colpi di scena e dialoghi piccanti. Sfide tra due galli che in un unico pollaio non possono stare, combattimenti alla odi et amo, un background variopinto, sentimentale e solidale. Non aggiungo altro, altrimenti finisco per raccontarvelo davvero, tanto m’è piaciuto…e io…non posso farlo, non posso dirvi tutto, detesto gli spoiler!
I mie complimenti alle autrici che mescolando meravigliosamente il proprio inchiostro sono riuscite a fondersi in un unico travolgente scrittore. Mai, e dico mai, riuscirete a distinguere una penna dall’altra. E ancori complimenti per una scrittura impeccabile, fluida e moderna, perfetta per il conteporany romance. Bella pure la copertina, diciamolo tutte in coro: finalmente uno gnocco in evidenza!
Leggetelo Rumorine, non ve ne pentirete affatto. 

#Salutiebaci
Marianna

2 commenti:

Vanessa ha detto...

Bellissima recensione. Marianna con il stile graffiante riesce sempre a coinvolgerti e a spingerti al click compulsivo. Sarà sicuramente una delle mie prossime letture! E complimenti per la scelta di Ayaz nei teaser!!! :-)))

Lidia ha detto...

Ayaz beh.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...