Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

lunedì 25 luglio 2016

Rubrica English Book "Ball Peen Hammer" di Lauren Rowe

Ciao Rumors oggi la nostra Vanessa Ceschin per la rubrica English book ci parlerà in anteprima di "Ball Peen Hammer", il nuovo libro della Lauren Rowe in uscita oggi 25 luglio! Noi del Rumore grazie alla TRSOR promotions abbiamo avuto l'opportunità di leggerlo in anticipo per voi!Andiamo a scoprire insieme cosa ci ha riservato questa volta la nostra simpatica Lauren!
Titolo: Ball Peen Hammer
Autrice: Lauren Rowe
Data Pubblicazione: 25 luglio 2016
Lingua: inglese
Genere: Contemporary Romance
  
Keane Morgan non rispondeva a nessuna delle mie chiamate né dei miei messaggi, ed io ero incazzata da morire per questo. Non volevo guidare da Seattle a L.A. insieme a quel ragazzo più di quanto lo volesse lui, ma non avevo nessun’altra maledettissima scelta- almeno non se volevo
usare il posto macchina all’UCLA di suo fratello Dax.

Ok, alla fine si scoprì che Keane era obbiettivamente stupendo, e inoltre, anche piuttosto divertente. Ma perché doveva essere cosi dannatamente innamorato di se stesso? Voglio dire, cavolo, il modo
arrogante in cui esibiva quelle fossette era cosi orchestrato. E, onestamente, che tipo di ragazzo usa la frase “baby doll” restando serio? Oh, giusto: il tipo di ragazzo che fa lo spogliarellista.

Si, uscì fuori che quel cazzone presuntuoso altri non era che la risposta di Seattle a Magic Mike, uno spogliarellista conosciuto con il nome di “Ball Peen Hammer” (Martello a Testa Tonda)—il che significava che Keane Morgan era decisamente il tipo di ragazzo di cui non mi sarei mai dovuta innamorare. 
Assolutamente. No. 
Per nessun dannato motivo.
Beh, almeno fino a quando Keane non mi ha convinto ad innamorarmi di lui. 
Cosa che ho fatto. 
Anche troppo.

Dovevo averlo. Non importa cosa ho detto la scorsa notte.
Infatti, non mi interessa di niente e di nessuno eccetto di me stessa e di quello che voglio.
E QUELLO CHE VOGLIO E’ LUI.
Ciao Rumors,
è tempo di confessioni…quante di voi hanno assistito a uno spogliarello maschile o hanno sognato di potervi partecipare almeno una volta nella vita? E quante di voi hanno guardato il film Magic Mike, immaginando di essere completamente travolte dal bellissimo corpo di Channing Tatum con quel suo meraviglioso movimento di bacino?
Lauren Rowe ancora una volta ha centrato il bersaglio, entrando nelle fantasie di ogni donna e portando in vita un personaggio che rappresenta sulla carta la risposta vivente di Seattle a Magic Mike: Ball Peen Hammer.
Lasciatemi fare solo un piccolo preambolo, poiché qui in Italia stiamo aspettando con impazienza che venga pubblicata la seconda parte della serie The Club, con Josh Faraday, il fratello gemello di Jonas, e la fantastica Kat Morgan.

Ball Peen Hammer ha come protagonisti Keane Morgan (uno dei quattro fratelli di Kate Morgan, la migliore amica di Sarah), e Maddy Milliken (la sorellina di Hanna Banana Montana Milliken, amica di Kate).
Seriamente non credo sia possibile resistere a Keane Morgan, il più sexy, bastardo, divertente pallone gonfiato mai incontrato. Soprattutto con quelle fossette micidiali, con quei fantastici capelli blu che “matchano” alla perfezione con i suoi meravigliosi occhi color del cielo e una tartaruga perfettamente scolpita con ben otto paia di addominali! E se poi questo ragazzo risponde anche al nome di Ball Penn Hammer, lo spogliarellista più gettonato di Seattle, allora la disfatta è completa!
Peccato però che Maddy Milliken non abbia mai assistito in tutta la sua vita a uno spettacolo di spogliarellisti, ne abbia mai visto il film Magic Mike.
Pur di ottenere un posto macchina gratuito all'università di Los Angeles, dove sta per trasferirsi, Maddy, accetta di fare il viaggio da Seattle a L.A. in compagnia di Keane Morgan. Immaginatevi quando, dopo un vivace scambio di messaggi, si ritrova davanti agli occhi Keane Morgan!

“Ha i capelli blu...Keane Morgan ha i capelli blu?...Non avrei mai pensato che Keane fosse così fuori di testa. E non penso di aver mai visto occhi cosi blu in tutta la mia vita. Per caso indossa lenti a contatto colorate? O il colore inverosimile dei suoi occhi è una sorta di illusione ottica, una falsa suggestione subliminale che si è impiantata nel mio cervello per colpa dei suoi capelli sconvolgenti?

E dopo aver passato solo qualche ora in sua compagnia il pensiero di Maddy è il seguente: “Lui è Daffy Duck intrappolato nel corpo del principe azzurro. Guardarlo è come assistere a uno show televisivo. Niente di più divertente e esilarante.”
Si perché quando Keane parla non è solo arrogante e borioso, ma è anche incredibilmente dolce, diretto e onesto. È in grado di mettere insieme nella stessa frase parole sconce e estremamente esilaranti ma anche intensamente filosofiche. Quando Keane parla, tutto intorno a lui diventa improvvisamente più bello, più divertente e più felice. È un raggio di sole con tanto di arcobaleno circondato da unicorni. Una vera e propria favola!
E grazie a uno dei viaggi on the road più divertenti che si siano mai raccontati in un libro, i due protagonisti trascorreranno i due giorni più eccitanti della loro vita. La chimica tra loro è esplosiva e la tensione sessuale cresce con il trascorrere dei chilometri. Peccato che il viaggio duri solo due giorni. Avrei voluto che non finisse mai o che fosse stato almeno un coast-to-coast.
Maddy Milliken è un personaggio incredibilmente dolce e divertente. È come l’arcobaleno dopo la pioggia. Assolutamente inaspettata. Bella, simpatica e intelligente, rincorre caparbiamente il suo sogno: girare documentari. Capace di vedere il mondo attraverso la lente di un obiettivo è in grado di saper cogliere e tirare fuori ciò che c’è di meglio in fondo alle persone.
Ancora una volta Lauren Rowe non ha deluso le mie aspettative. Ormai so con assoluta certezza che nessuna come lei è in grado di scrivere una storia così ricca di ironia e di umorismo. Con il suo stile unico è in grado di farti ridere a crepapelle con dialoghi esilaranti e con parole che difficilmente si riescono a trovare nel vocabolario. Insomma ho capito che oltre alla lingua inglese esiste anche il “Laurenese”!
La storia è raccontata con POV alternati e il POV di Keane è quanto di più divertente e reale si possa leggere, tanto che mi sono ritrovata spesso a pensare che in un'altra vita la Rowe sia stata effettivamente un ragazzo!
Lauren Rowe ha tenuto a precisare che ama in egual misura tutti i personaggi dei suoi libri, ma lasciatemelo dire, se con Jonas mi ero divertita, con Josh mi ero innamorata follemente, con Keane ho avuto un vero e proprio infarto! Sono andata completamente fuori di testa. Sarà dura riprendersi dopo di lui. Ma io confido nella penna straordinaria della Rowe e attendo con fiducia di conoscere il prossimo fratello Morgan. Sarà Dax la Rockstar? Speriamo solo di scoprirlo al più presto!

Vanessa


“Sono interessato alla vita sessuale di tutti. Amo il sesso. Amo farlo, amo parlarne, amo pensarlo, amo cercarlo, amo cacciarlo. E ho detto “amo farlo”?

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...