Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

lunedì 22 febbraio 2016

Recensione "Per sempre io e te" di Lisa Destiny

Ciao Rumors. Oggi la nostra Silvia Bortoli ci parla del terzo libro della trilogia di Lisa Destiny intitolato Per sempre io e te.
Titolo: Per sempre io e te
Autore: Lisa Destiny
Editore: Self Publishing
Genere: Romance
Prezzo:  3,95 euro
Amazon

La storia d’amore tra Elena e Chris non è mai stata semplice. Ed ora più che mai. 
La perdita che i due ragazzi hanno subìto è un dolore troppo grande da superare, una ferita troppo profonda da far rimarginare, un colpo tremendo per il loro cuore. 
Elena non è più la ragazza di cui Chris si è innamorato. Quella perdita ha segnato profondamente l’animo della ragazza: non può dimenticarla e non riesce ad affrontarla. 
Chris cerca in tutti i modi possibili di farla reagire, ma Elena respinge chiunque cerchi di starle vicino, persino il ragazzo che in passato è riuscito a guarire le cicatrici del suo cuore. Il ragazzo che ora sta soffrendo a causa sua. 
Elena non può sopportare l’idea di essere la colpevole della tristezza dell’uomo che ama e per questo si vede costretta a prendere una delle decisioni più difficili della sua vita. 
Ma Chris si rifiuta di mollare senza lottare, perché se c’è una cosa di cui è sicuro è che l’amore per Elena sarà per sempre. 

Ciao Rumorine!!
Non potevo non recensire anche il terzo libro della trilogia di Lisa Destiny.
E vi dico già che non mi ha deluso. Questa trilogia resterà per sempre stampata nel mio cuore.
Alla fine le paure di Elena si avverano: i demoni sono ritornati ed hanno colpito ancora, nel vero senso della parola.
Luca è riuscito a rintracciarla, ed ora si ritrova in un letto in ospedale a lottare tra la vita e la morte.
Chris, a causa di quanto accaduto, è disperato e oppresso dal senso di colpa, perchè non ha saputo proteggerla come le aveva promesso.
Luca, sette anni fa, ha ucciso il fratello di Elena, ed ora è riuscito a portare via il frutto del loro amore.
Elena riesce a sopravvivere. Fisicamente si riprende ma, in realtà, le cose non sono più come prima: nemmeno gli abbracci di Chris, che fino a prima della tragedia riuscivano a curarla, fanno effetto. Non riescono più a curare le sue ferite.
Chris tenta in tutti i modi di aiutare Elena per superare assieme la loro perdita, ma lei si è chiusa nel suo silenzio, e non lo lascia entrare.
“Vuole escludermi dalla sua disperazione, dal suo dolore, dalla sua vita... ed io ho paura che un giorno lo farà sul serio. Non posso permetterlo.”
Iniziano così momenti altalenanti: a volte Elena sembra serena per poi ricadere nel baratro.
Passeranno delle settimane difficili, ed in mezzo a tutto questo dolore, sboccia un nuovo amore tra i due migliori amici di Elena e Chris, che tra qualche schermaglia e battibecco porteranno qualche sorriso.
Elena però sente sempre di più di essere la causa del dolore dell'uomo della sua vita, l'uomo che ama alla follia.
Tutti e due si sentono in colpa l'uno nei confronti dell'altro, e così pian piano inizia il loro allontanamento.
Elena tenta di costruire un muro attorno a sé per tentare di allontanare Chris, ma lui non demorde. Tra scatti di rabbia, e parole dolci cerca di riconquistare il suo unico grande amore.
Il dolore cresce pagina dopo pagina.
Chris ormai è in preda al panico perchè sente che la sta perdendo per sempre.

“Ma Elena, tu hai bisogno che io non esca dalla tua vita, nello stesso modo in cui io ho bisogno che tu non te ne vada dalla mia. Hai bisogno che io lotti per starti accanto anche quando mi dici di andare via. Hai bisogno che io ti ami. In qualsiasi momento, in qualsiasi condizione. Sempre, perchè se c'è una cosa di cui sono sicuro è che saremo per sempre io e te”.
Solo che lui non la vuole lasciare andare via, così inizierà la sua lunga lotta per trattenere e far restare Elena al suo fianco per sempre. Le aprità il suo cuore come non ha mai fatto prima.
Rumorine.... che dire?
I primi capitoli sono densi di ansia e sofferenza. Il malessere interiore di Elena e Chris è davvero forte, tanto da far star male anche chi lo legge. Almeno per me è stato così.
Ho avuto bisogno di qualche fazzoletto di carta per asciugarmi le lacrime.
Ci sono stati alcuni momenti che avrei avuto prendere Elena a sberle (con tutto il rispetto) per il comportamento che tentava di tenere nei confronti di Chris al fine di allontanarlo.
Pagina dopo pagina, mi sono chiesta perchè a volte nemmeno l'amore può aiutare a superare certe esperienze.
Purtroppo ci sono dolori che invece di unire una coppia, li separa definitivamente.
Chris, dietro quel suo essere bello e dannato, dimostra anche di essere un uomo dolce e amorevole.
Le dimostrerà con mille prove il sentimento che prova per lei, ma lei è davvero brava in certi momenti a resistergli.
Però non vi dovete preoccupare, la cara Lisa Destiny ha mantenuto la promessa regalandoci un happy ending BELLISSIMO.
Per chi crede nell'amore non ci può essere un finale diverso.
Il vero amore, quello eterno tra due persone, non permette di restare separati.
Ci sono momenti difficili in cui si crede di non potercela più fare, ed in quel preciso istante, chi ti sta accanto è in grado di farsi carico delle difficoltà per superare assieme quella montagna che sembra invalicabile.
Elena e Chris hanno sofferto tanto, ma sono riusciti a guarire assieme grazie al loro amore, quello con la A maiuscola, quello che non ti fa respirare e non ti fa dormire di notte. Quell'amore che, appena senti l'abbraccio di chi ti ama, ti fa capire di essere finalmente a casa per sempre.
La trilogia di Lisa Destiny, è stata, per me, la trilogia dell'amore che guarisce.
Innamoratevi di Elena e di Chris (soprattutto lui!). Sarà amore a prima vista.

3 commenti:

letizia ha detto...

La trilogia mi e' piaciuta molto, anche se devo dire che questo terzo libro in alcuni tratti, l'ho trovato un po' ripetitivo.

Tiziana Matarrese ha detto...


Questa storia è entrata nel mio cuore , Lisa Destiny è una autrice italiana da tenere sott'occhio, la sua scrittura è fluida, i dialoghi incalzanti , capacemente sapiente nelle descrizioni dei personaggi, la storia tiene incollato il lettore fino all'ultimo, unico mio disappunto poteva essere scritta in due libri , quest'ultimo lo trovato spesso ripetitivo.




Barbara 73 ha detto...

li ho amati tutti ma il terzo in particolare mi ha colpito tantissimo, forse perchè in alcuni momenti di Elena mi sono ritrovata. Lisa Destiny è stata una scoperta che continuerò a seguire.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...