Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

martedì 16 febbraio 2016

Recensione "Infinito + 1" di Amy Harmon

Ciao Rumors! Eccoci finalmente a dire cosa pensiamo noi del Rumore di questo attesissimo libro. Vanessa Ceschin ha letto e recensito Infinito + 1 di Amy Harmon 
Titolo: Infinito + 1
Autrice: Amy Harmon
Editore: Newton Compton
Genere: Contemporary Romance
Amazon

Bonnie Rae Shelby è una superstar. È ricca, bellissima e famosa. E desidera morire. Finn Clyde è un signor nessuno. È brillante e cinico. Ma è completamente a pezzi. E tutto ciò che vuole è la possibilità di vivere ancora. Finn ha un passato con cui confrontarsi, Bonnie un futuro che non vuole affrontare. Un ragazzo, una ragazza, una strana serie di circostanze impreviste e una scelta: voltarsi dall’altra parte e ignorare ogni cosa o tendere la mano e rischiare tutto. Così, mentre il ticchettio di un orologio scandisce il tempo della scelta, inizia la loro avventura, un viaggio che cambierà per sempre le loro vite. Infinito + 1 è un romanzo romantico e struggente sulle infinite possibilità dell’amore, l’ultimo della ormai consacrata e amatissima autrice Amy Harmon.
Bonnie Parker incontrò Clyde Barrow in Texas: era il gennaio del 1930. Il paese era in piena depressione e la gente era povera e disperata, pronta a tutto: Bonnie Parker e Clyde Barrow non facevano eccezione. Clyde aveva vent’anni, Bonnie diciannove, e sebbene nessuno dei due avesse molto da offrire all’altro…diventarono inseparabili.”
L’ultima cosa di cui era alla ricerca Infinity James Clyde, quella sera erano guai.
Ne aveva già avuti abbastanza in passato e ormai non accorreva più per salvare le persone in difficoltà. Ma nonostante tutto questo, attraversando il ponte sul fiume Mystic a bordo della sua Blazer arancione, non era riuscito ad evitare di fermarsi e di tornare indietro per salvare quel “ragazzino” che tentava di gettarsi giù dal ponte.
Sfortunatamente per lui però quel ragazzino altri non era che una ragazza: Bonnie Rae Shelby, la famosa star della musica country. Ed essere una star internazionale della musica in fuga, comporta attenzioni mediatiche, ma soprattutto tanti, tantissimi guai! Proprio quel genere di guai da cui Finn stava cercando di restare alla larga. Ma nel volto di quella ragazza Finn aveva riconosciuto la disperazione, l’angoscia, il vuoto ed il senso di sconfitta. Tutte emozioni che lui provava ogni mattina guardandosi allo specchio.

 Ottant’anni dopo la morte della famosa coppia Bonnie & Clyde, Amy Harmon è riuscita a riportare in vita il mito della loro storia con un remake ambientato nei tempi moderni.
Infinito +1 è la storia di due ragazzi che cercano disperatamente di cambiare le loro vite.
Una ragazza che ha tutto, ma che che cerca solo di scappare dalla sua vita fino al punto di desiderare di morire ed un ragazzo che ha perso già tutto e che è alla ricerca di una nuova opportunità, per poter dare finalmente un nuovo significato alla sua vita.

Due sconosciuti che si ritrovano improvvisamente a condividere un viaggio coast to coast lungo le strade americane. E nel corso del loro lungo viaggio da Boston fino a Los Angeles, impareranno a conoscersi. Tanto più tempo trascorrono insieme, tanto più realizzano di avere molte cose in comune tra loro ed insieme scopriranno quali sono gli avvenimenti passati che li hanno portati fino a questo punto.
Bonnie agli occhi di Finn è “la persona più strana che gli fosse mai capitato di incontrare. Triste, testarda, emotiva, profonda, divertente…e tutto nello spazio di dieci minuti.”
Finn è un vero genio della matematica. Vede il mondo attraverso una lente ed una prospettiva diversa dagli altri. Riesce a predire il futuro attraverso calcoli e formule matematiche. Vive la vita attraverso numeri e paradossi matematici. E Bonnie è il suo esatto contrario.
“Tu mi fai diventare pazzo! Mi fai perdere la ragione. Mi fai venire voglia di strapparmi i capelli. Da quando ci siamo conosciuti niente è più andato per il verso giusto.”
Entrambi si sentono come due metà di un’intero. Entrambi hanno perso qualcuno di importante. Entrambi si sentono soli. Ed entrambi hanno bisogno l’uno dell’altra.

“Infinito più uno fa due, vedi? Io e te”
La storia è narrata con il doppio POV ma mentre quello di Bonnie è descritto in prima persona, per quello di Finn viene utilizzata la terza persona dando cosi una prospettiva molto più ampia e diversa, come ampia e diversa è la sua mente matematica.
Infinito +1 è una bellissima ed indimenticabile storia sulla forza che ha l’amore di vincere sulla disperazione. Su quanto coraggio ci vuole a volte per riuscire a riprendere il controllo della propria vita e rischiare tutto quello che hai per ritrovarne il vero valore delle cose. È una storia d’amore, d’avventura di coraggio e di libertà.
Leggere un libro di Amy Harmon è sempre un’esperienza indimenticabile. Ed in questo libro la Harmon è stata bravissima a creare intorno al viaggio di questi due ragazzi il giusto grado di suspence tanto da portare il lettore a chiedersi: almeno per questa volta Bonnie & Clyde riusciranno a coronare il loro sogno d’amore?
“Noi siamo Bonnie e Clyde! Ricercati e non desiderati. Ingabbiati e intrappolati. Siamo persi e siamo soli. Siamo un disastro inestricabile e infinito. Siamo uno sparo nel buio. Siamo due persone che non hanno un posto al mondo, e nessun altro al mondo, eppure all’improvviso a me sembra che questo basti!”

4 commenti:

Tiziana Matarrese ha detto...

Pronta per questo nuovo viaggio .... !!!!! Bellissima recensione

philosophia2014 ha detto...

Amy Harmon non ne sbaglia una ♡♡♡

Lidia ha detto...

Verissimo! Bellissimo libro

Ophelie ha detto...

In WL subito :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...