Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

venerdì 12 febbraio 2016

Recensione "E ADESSO RUBAMI IL CUORE" di Giovanna Mazzilli

Ciaoo Rumors. Ecco una nuova recensione in anteprima. Silvia Bortoni, ha letto e recensito per noi E adesso rubami il cuore di Giovanna Mazzilli in uscita il 14 Febbraio 2016.
Titolo: E ADESSO RUBAMI IL CUORE
Autore: Giovanna Mazzilli
Genere: Romance
Editore: Self
Prezzo Kindle: euro 1,09
Johnny fa una vita particolare. Di giorno lavora in un bar, ma quando cala il buio, la sua voglia di pericolo lo spinge a svolgere un’attività meno legale. È così che incontra Moon, la sera di San Valentino. Entrambi sono soli, senza legami, più simili di quanto in realtà vogliano ammettere a loro stessi e le loro vite entrano in collisione. Anche se inizialmente lei non lo sopporta, Johnny si fa strada nella mente e nel cuore di Moon. Ma lui non sembra intenzionato a smettere con il suo secondo “lavoro”, rischiando così di perdere l’unica persona che riesce a farlo sentire bene. Riuscirà Moon ad accettare tutte le sfumature della vita di Johnny? E lui troverà la forza per capire che cambiare vita per amore non è così terribile come sembra? “E adesso rubami il cuore” è una storia romantica e divertente che vi “ruberà” qualche sorriso e conquisterà i cuori più romantici.

Ciao a tutte!
Ormai manca poco al 14 febbraio, e quindi non poteva mancare una recensione. I personaggi di questa storia sono Johnny e Moon. Johnny, oltre al lavoro di barman, fa un lavoro alternativo, e direi, per nulla legale. Ha il vizietto di entrare a casa degli altri.
A Boston è la sera di San Valentino: festa che Johnny non condivide.
Personalmente, questo aspetto sulla festa degli innamorati lo condivido. E' la mia opinione personale, quindi Vi prego di non prendervela con la sottoscritta, però credo che non sia giusto festeggiare l'amore solo un giorno all'anno. Lo trovo alquanto riduttivo. L'amore lo contempliamo ogni singolo giorno nei piccoli gesti quotidiani: lo sguardo del tuo compagno, l'abbraccio di tuo figlio, la chiacchierata con le amiche. Sono tutte sfaccettature che portano all'amore, oltre a quello che esiste in una coppia.
E' per questo che Johnny non è interessato all'amore: implica troppo impegno. Lui ha il suo lavoro che soddisfa a pieno tale mancanza.
Moon invece lavora come organizzatrice di proposte di matrimonio. Se Johnny ama il suo lavoro, Moon odia il suo, e San Valentino è una giornata pesante per lei.
Visto che tutte le ciambelle non riescono col buco, Johnny viene beccato da Moon durante un tentativo di rapina a casa di quest'ultima, ed invece della solita scena di grida e telefonata alla polizia, i due si sentono subito attratti l'un l'altro.
“Non so cosa mi stia succedendo. Okay, questo tizio è sexy, ma cavolo è un ladro! Non posso essere attratta da un uomo pericoloso di cui non conosco praticamente nulla.”

L'attrazione tra i due si percepisce sin da subito.
“Perché vuoi che me ne vada? Forse perché la stai sentendo anche tu, non è vero? La senti. Moon...”
Sembra essere stato uno strano incontro destinato a finire lì, ed invece il fato ha in mente qualcosa di diverso per Moon e Johnny.
Si incontrano nuovamente: lui è sempre più calamitato verso di lei, mentre i sentimenti di Moon sono contrastanti.
Basta una serata e tutto cambia: così Johnny oltre ad essere attratto è anche confuso, mentre Moon prova sensazioni dimenticate da un po'.
Questa loro attrazione è davvero palpabile tra le righe. E' proprio vero che l'amore arriva quando meno te lo aspetti e ti sbatte addosso.
Ed è in questi istanti che Johnny comincia a porsi un sacco di domande su se stesso, visto il suo “hobby” notturno. E anche Moon si pone dei quesiti: devono prendere una decisione sul loro futuro e non sarà facile.
Possono due stili di vita così diversi, resistere e sopravvivere?
Johnny e Moon non si rendono conto che sono già andati oltre alla pura e sola attrazione, finché non si ritrovano davanti alla realtà, e forse potrebbe essere troppo tardi a questo punto della loro storia per non dover soffrire.
“Si, Johnny è un ladro e , infatti, ha rubato il mio dannato cuore”
Vi anticipo già che l'epilogo non poteva non essere pieno d'amore. Non potrei mai farvi un torto simile. Lo sapete che a me piacciono gli happy ending.
Di ritrovarmi davanti ad un finale scontato, ed invece sono rimasta  con gli occhi a cuoricino per le scelte fatte da Giovanna Mazzilli.
L'ho letto tutto d'un fiato perché la curiosità di sapere quale destino attendeva i due personaggi era troppa.
Così mi sono ritrovata alle pagine dei ringraziamenti in un batter di ciglia.
Ed ora che ho finito questa romantica lettura sono rimasta col sorriso stampato in faccia, con la consapevolezza che la nostra vita non può fare a meno dell'amore.
Colmate ancora di più il vostro cuore leggendo “E adesso rubami il cuore” e fatevi conquistare da Johnny.
Buon San Valentino a tutte voi! Non solo il 14 febbraio ma ogni singolo giorno della vostra vita!

1 commento:

Giovanna Mazzilli ha detto...

Grazie mille per questa favolosa recensione!
Contentissima che la storia sia piaciuta ^_^
W l'amore ma ogni giorno, non solo a San Valentino!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...