Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

lunedì 11 gennaio 2016

Recensione "OVER – Un’overdose di te" di Sabrynex

Buonasera Rumors. Stasera Jenny Anastan, ha letto per noi OVER – Un’overdose di te di Sabrynex. Un New Adult edito Rizzoli, uscito l'8 Gennaio.
Titolo: OVER – Un’overdose di te
Autrice: Sabrynex
Editore: Rizzoli
Genere: New Adult
Pagine: 432
Prezzo: Ebook € 8,99 Cartaceo € 13,60
Amazon

“Sono Cher, ho diciott’anni e credo che abbiamo tutti bisogno di qualcosa da cui dipendere, per cui impazzire. Fino a qualche mese fa non lo sapevo, perché non avevo ancora incontrato Hunter. Noi siamo l’opposto: il bianco e il nero, il bene e il male, non possiamo esistere l’una senza l’altro. Lui porta i miei stessi segni sulla pelle, lo stesso passato, ci sorreggiamo a vicenda. Ma Hunter fa del male a chiunque gli si avvicini, e l’ha fatto anche a me. È colpa mia, lo so: ho perso la testa per un ragazzo che ha perso se stesso. Domani sarà un’altra gara clandestina, un’altra lotta, un altro casino… e io lo seguirò, come ogni volta, spingendomi al limite e poi oltre, perché sto bene solo dove c’è lui. Anche se questo richiede altri graffi, altro sangue, lo farò per sentire ancora il suo respiro sulla mia bocca, le sue mani su di me. Ho scalato questa montagna insieme all’amore della mia vita e voglio tornare indietro con la stessa persona, a costo di ferire tutti quelli che ho intorno: il mio migliore amico, i miei genitori, me stessa… Io voglio lui, ed è per lui che lotterò ancora.” Un’attrazione travolgente, un amore folle, passioni, errori, rabbia, dolcezza. Insieme a Cher e Hunter, i protagonisti di Over, Sabrynex è cresciuta. E dal suo sogno è nato un romanzo indimenticabile, che ci fa emozionare attraverso la magia dei sentimenti più puri e ribelli, quelli di chi si innamora per la prima volta.
Ho iniziato questa lettura curiosa da questo nuovo fenomeno di Wattpad, un libro che ha avuto milioni di visualizzazioni e un seguito incredibile. Devo ammettere che ho dovuto evitare di pensare che questa storia nasceva come Fan Fiction degli One Direction, sono troppo antica per conoscere la storia di questo gruppo che fa impazzire – letteralmente - milioni di ragazzine. L’ho cominciato non pensando a chi era chi, o a chi faceva cosa... ed è stata la mossa vincente.
Sabrynex è stata una piacevole scoperta. Parliamo di una ragazza del 1999, che ha creato una bella storia, adatta a un pubblico non solo di giovanissimi. Io, personalmente l’ho apprezzato, uno New Adult molto interessante..

Veniamo alla storia.
Cher e Hunter sono due anime ferite che s’incontrano per caso, anzi, si scontrano. Hunter è arrivato a Londra con il migliore amico di Cher: Mitchell.
Mitch è dovuto scappare due anni prima per allontanarsi da una situazione disastrosa. Droga, scommesse illegali e incontri clandestini erano all’ordine del giorno per lui e, quando ritorna, Cher spera di cuore che l’amico si sia lasciato alle spalle tutto quello schifo. Ma non è così.
Non solo non ha cambiato stile di vita, ma si è portato un amico dall’America che sembra essere l’essenza di tutto quello che al mondo c’è di sbagliato. Hunter non è un bravo ragazzo, nel senso peggiore del termine, e oltre quello che sappiamo di lui si percepisce, pagina dopo pagina, che nel suo armadio ci sono degli scheletri che potrebbero renderlo ancora più cattivo.
Cher capisce subito che Hunter è solo un portatore in più di casini, e lo odia, o almeno ci prova. Ma non ci riesce, anche quando lui sembra fare il possibile per apparire ancora più sgradevole: si comporta in modo arrogante, spesso la tratta con poca gentilezza. Hunter fa il possibile per farla allontanare, eppure, nonostante gli sforzi, tra di loro si instaura comunque un’attrazione che li spinge a cercarsi sempre. A essere l’una la spalla dell’altro.
I segreti tra di loro però, sono così grandi e profondi, che non passerà giorno senza che qualcosa li colpisca... o qualcuno.
Questo libro tratta tematiche molto delicate: droga, alcol, sesso e criminalità. I protagonisti avranno
non pochi guai, e non solo fra di loro, ma anche con un “gruppo rivale”.
Di certo non è una lettura che annoia, né è ripetitivo. Per chi ama i ragazzacci e le storie travagliate, questo libro fa al caso vostro. Forse alcune parti non mi hanno totalmente convinto, ma nel complesso è stato piacevole.
L’unica pecca, come per tutte le serie, il finale aperto... chissà cosa accadrà alla nostra coppia? L’amore supererà tutto?
Spero di non dover attendere troppo per il sequel.

2 commenti:

Tiziana Matarrese ha detto...

Quando c'è di mezzo il cattivo l'uomo Alfa l'uomo da redimere le storie mi attraggono sempre ....bravissima Jenny come al solito

Lidia ha detto...

Lo leggerò

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...