Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

lunedì 4 gennaio 2016

Recensione "Nonostante tutto ti amo ancora" di Samantha Towle

Buon inizio settimana Rumors. Altro giro altra corso. Stavolta la nostra Elisa Gioia, ha letto per noi Nonostante tutto ti amo ancora di Samantha Towle. Un New Adult che toccherà i cuori di tutti i lettori.
Titolo: Nonostante tutto ti amo ancora
Autrice: Samantha Towle
Editore: Newton Compton
Genere: New Adult
Prezzo ebook: EUR 2.99
Amazon

Mia Monroe sta scappando. Da una persona che le ha fatto del male. Da un passato che vuole tenere nascosto. Non ha più fiducia nel futuro.
Jordan Matthews ama le cose facili. Le donne facili. La vita facile. Poi incontra Mia. Lei è a pezzi e ha sulle spalle il peso più grande che una persona possa sostenere. Ma più Jordan conosce Mia, più si ritrova, per la prima volta nella sua vita, a volere con tutto se stesso qualcosa… qualcuno… lei. E allora la vita non è più così facile. Jordan è tutto ciò che Mia non dovrebbe volere. Un ragazzo poco raccomandabile, arrogante, con un passato da giocatore d’azzardo e un presente da cinico donnaiolo. Eppure Mia se ne innamora. E allora il passato da cui cercava di fuggire sembra raggiungerla…


Finalmente Samatha Towle arriva in Italia! Aspettando di leggere il famoso rockettaro Jake, la Newton ha pubblicato Trouble (Nonostante tutto ti amo ancora), che racconta la storia di Mia Monroe.
Fino al dieci % del libro, la Towle ci racconta la vita travagliata, dolorosa di Mia, segnata dagli abusi del padre e dalle violenze subite dal suo ragazzo. Ma il lungo e triste tunnel di Mia, vede finalmente una via d’uscita con la morte del padre e la scoperta che la madre, che credeva morta, l’ha in realtà abbandonata. All’ennesima violenza del fidanzato, decide di reagire e di non essere più vittima. Scappa in Colorado, dove la porta l’unico indizio che ha in mano sulla madre scomparsa.
È al Golden Oaks Hotel, sulle montagne del Colorado, che incontra Jordan, descritto come il classico bad boy tatuato, impertinente, che non hai mai permesso a nessuna ragazza di avvicinarsi al suo cuore. Ma neanche la sua vita è stata tutta rose e fiori. La madre adottiva è morta, lasciando lui e il padre distrutti e le finanze del loro hotel non navigano in buone acque a causa dello stesso Jordan.
Ma da quando quella ragazza dai capelli biondi ha varcato la soglia dell’hotel, lui non riesce a smettere di pensare a lei.

A pov alternati vediamo la reticenza di Mia, che fatica, a buon ragione, a fidarsi nuovamente di un uomo, anche se l’attrazione per Jordan è immediata. Jordan, poi, ha visto come la morte della madre abbia distrutto quella del padre, e si è ripromesso di non trovarsi mai in quella stessa situazione. Per quello non si permette di innamorarsi e di avere più di un appuntamento con la stessa ragazza.
Ma complice Dozer (un cane adorabile che rivaleggia con il suo padrone per avere le attenzioni di Mia) e il mistero della madre di Mia da risolvere, i due si troveranno a condividere tanto tempo assieme e le loro paure cominceranno a sgretolarsi.

Che dire dei pov di Jordan? Sono quelli che mi sono piaciuti di più, perché la Towle è riuscita a rendere reali i pensieri (sessuali e non) di un ragazzo. Diretti, divertenti, impossibile non trovarsi a ridere mentre li leggiamo.
“Mia, voglio solo che tu sappia che non tutti gli uomini sono stronzi.”
Ma. Che. Cazzo. Dico?
Non tutti gli uomini sono stronzi? Gesù Cristo, Matthews. Sì, lo siamo. Ci sono solo vari gradi di stronzaggine maschile, ma lo siamo.
I pov di Jordan sono quelli che alleggeriscono il libro, mentre quelli di Mia sono quelli che proiettano il romanzo nei toni più drammatici. Vediamo entrambi i personaggi crescere pagina dopo pagina, rendendoli più reali. Mia diventa più conscia della sua forza, mentre Jordan, sotto le spoglie del playboy incallito e sicuro di sé, dimostra di essere un ragazzo ferito e dolce.
Nonostante tutto ti amo ancora (un minuto di silenzio per il titolo…) è un new adult da leggere, ben scritto e che ti tiene incollata alle pagine fino all’epilogo. Ho apprezzato la maestria della Towle di saper trattare problematiche molto attuali, purtroppo, come gli abusi e la violenza domestica, e momenti più spensierati tra Jordan e Mia con il giusto equilibrio, senza mai cadere nel pesante o rendendoli troppi stucchevoli.

3 commenti:

Tiziana Matarrese ha detto...

Ma che belli i teaser...

Vanessa ha detto...

Recensione bellissima e teaser spettacolari!!libro carino per il debutto in Italia della Towle ma io aspetto di leggere finalmente del mitico Jake dei The Mighty Storm!!Spero che arrivi al più presto qui da noi!!

Ophelie ha detto...

Su questo romanzo ho sempre il mio moto stizza! Sarà una delle mie prossime letture ma l'ho deciso solo dopo aver letto diverse recensioni, alcune positive altre negative ma se mi fossi fermata alla cover, come è successo, non l'avrei mai preso!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...