Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

sabato 16 gennaio 2016

Recensione ""Il mio supereroe" di Monica Brizzi.

Ciao Rumors. Oggi Silvia Bortoli, ciparla di "Il mio supereroe" di Monica Brizzi. 
Che succede se nella vita di un'eccentrica ventisettenne che lavora a maglia e legge autori russi entra un nerd appassionato di Harry Potter, Star Wars e Il Trono di spade?
Titolo: Il mio supereroe
Autrice: Monica Brizzi
Editore: Delos
Genere: Romance
Prezzo ebook: 3,99
Amazon
Blog: http://ilmondodimb.blogspot.it/
Pagina facebook: https://www.facebook.com/ilmondodim/


Angelica lavora in una libreria da otto anni, è single da tre e si veste come un albero di Natale. Nonostante l'amica fissata con il fitness, Maura, e suo marito Giacomo, cerchino di farle conoscere qualche ragazzo, lei continua a non trovare nessuno che le interessi davvero. Tutto cambia durante una festa, quando, caduta in una siepe, attaccata dai tafani e tormentata dall'ortica, viene aiutata da Manuele, un nerd tutt'altro che capace di corteggiare una donna. Lui, ingegnere che lavora come commesso in un negozio di elettronica, ci mette un po' a partire, ma quando lo fa tra i due nasce una piccola magia e Angelica inizia a entrare in un mondo fatto di scacchi, film e telefilm che le fanno dimenticare di avere una famiglia strampalata. Tutto fila liscio per un po', ma in una fredda serata invernale Angelica vede qualcosa che non dovrebbe vedere e la magia tra lei e Manuele sembra dissolversi nella nebbia della città. Possibile che non riesca mai a trovare il vero amore? O forse, più semplicemente, ci ha solo visto male?
Ciao rumorine!! Eccomi di nuovo qui con una nuova recensione.
A dire la verità quando ho scelto di leggere questo libro, non ho nemmeno letto la trama.
Sono stata attratta dal titolo: chi non vorebbe avere il proprio supereroe?
In più mi è piaciuta molto la copertina ricoperta di cuoricini. Sarà perchè in questo periodo uso spesso la parola “cuoricino” e gli emoticon con i cuoricini.

Magari starete già pensando che si tratta della classica storia strappalacrime, ma in realtà non è così.
Angelica detta Cali è una ragazza solare, ama indossare abiti colorati e tanti gingilli, come fosse un “albero di Natale”.
Il suo sorriso e il suo carattere eccentrico mascherano bene la sua poca fiducia di se stessa. Infatti Angelica crede di essere sbadata, goffa, e con il “culone”.
La sua autostima è finita sotto terra dopo che il suo fidanzato Luca l'ha tradita.
“Ha davvero accartociato il mio cuore. Lo ha strappato e poi una parte, un pezzettino rimasto a terra, se l'è portato via.”
Dopo questa brutta esperienza che la vita le ha riservato Angelica crede che non troverà mai l'uomo della sua vita, anche se la sua migliore amica Maura, ad ogni occasione, cerca di presentarle qualche bel giovanotto.
Ed ecco che magicamente la sua goffaggine le fa incontrare Manuele, un ragazzo diverso da tutti gli altri. Un nerd: amante di Harry Potter, Star Wars e il Trono di spade.
Un ragazzo timido, che all'inizio fa fatica a comunicare con Angelica.
Lei ama fin da subito il modo di fare di Manuele, diverso da tutti gli altri.

Manuele non ha bisogno di conquistare Angelica, e lei non ha bisogno di essere conquistata, in quanto il loro essere se stessi farà in modo che si apparterranno fin da subito.
E' una lettura leggera, con molti momenti di umorismo: le continue battute tra Angelica e Manuele, le continue gaffe di lei (che devo dire mi ci sono un po' rispecchiata).
Il tutto è contornato da momenti intensi e romantici.
Angelica inizierà a scoprire, per poter conoscere meglio Manuele, il mondo nerd.
Ovviamente, come in ogni romance che si rispetti, ci saranno momenti sofferti, che però porteranno al lieto fine.
Credo sia una lettura divertente, che ci fa scoprire un uomo diverso da Christian Grey o da Jonas Faraday: un uomo ormai fuori dal comune, in grado di conquistare Angelica con la sua spontaneità e anche la sua timidezza .
“All'inizio ti sembra carino, poi ci parli, lo conosci un po' e da carino diventa bello, diventa il tuo sogno che hai sempre voluto.”
Così tra i vari animaletti che “vivono” nello stomaco di Angelica, perchè lei non è la classica ragazza che sente le farfalle, e i personaggi fantasy sboccia un amore, che giorno dopo giorno cresce.
“E così che il mio cuore, sempre più velocemente, si fa incatenare......”
Se cercate una storia romantica al 100% con venature ironiche, passete due ore piacevoli.

Books forever a tutte!

1 commento:

Ophelie ha detto...

Sembra carino :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...