Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

martedì 8 dicembre 2015

Recensione "Una semplice coincidenza" di Irene Pistolato

Ciao a tutti. Stasera vi parlo di un romance intitolato  Una semplice coincidenza di Irene Pistolato. Ci inoltreremo in una bellissima Venezia ricca di amore e di sentimento.
Titolo: Una semplice coincidenza
Autore: Irene Pistolato
Editore: Self Publishing
Genere: Romance
Prezzo: 1,99 e-book e 9,88 cartaceo
Nella notte più movimentata, in una delle città più belle del mondo, Venezia, tutti sono pronti a salutare l’anno nuovo. L’arrivo della mezzanotte coglie impreparato qualcuno, altri festeggiano a modo loro, i più fortunati raggiungono l’ambita meta, Piazza San Marco, per gli spettacolari fuochi d’artificio. Una cosa non mancherà certamente in questa notte magica: l’amore. Amori che durano da molti anni, amori giovani, amori appena nati o che potrebbero nascere. Incontriamo personaggi diversi tra loro che si raccontano attraverso il loro presente e ricordi del passato, ognuno di loro spera in un nuovo anno ricco di amore e speranza. 
Una semplice coincidenza, è un romance che intreccia molte storie in un unico romanzo. Tante coppie si susseguono in intrecci che hanno una sola parola in comune: L'AMORE.

Venezia fa da cornice a tante storie da batticuore. Storie che ci trascinano in un fine dell'anno con i botti. Un amore che nasce tra persone in ricerca della serenità, della felicità. Storie profonde, a volte malinconica che rende questo libro interessante.
Una trama romantica quanto basta, sensuale al punto giusto. Pagina dopo pagina, si entra in un mondo fatto di sguardi, di lacrime, di carezze, di dolore, di amore. Trama scorrevole ed emozionante, si percepisce benissimo la passione per il genere dell'autrice. Mi sono avventurata nella lettura piacevolmente appagata. 
“Ti amo”, soffiò sulle mie labbra a un tratto, i suoi occhi incatenati ai miei. 
Non sapevo che cosa dire, non sapevo come comportarmi, mi sembrava di essere ubriaca, confusa, stordita. Non mi sarei mai aspettata quella dichiarazione da parte sua dopo solo una settimana che stavamo insieme. La cosa che mi spaventava maggiormente era che anch’io provavo un sentimento fortissimo per lui. Decisi di rischiare e aprirgli il mio cuore. 
“Anch’io ti amo”, gli confessai.
 Il sorriso che fiorì sulle sue labbra mi sciolse completamente, non avevo mai visto un sorriso tanto bello.

2 commenti:

Irene ha detto...

Ti ringrazio tantissimo ❤

Lidia ha detto...

PREGOOO

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...