Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

lunedì 14 dicembre 2015

Recensione "Il Natale che Vorrei" di Giovanna Mazzilli

Sera Rumors! Prima di andare a dormire vi lascio con la recensione in anteprima del racconto di Giovanna Mazzilli in uscita domani intitolato Il Natale che Vorrei.
Titolo: Il Natale che Vorrei
Autrice: Giovanna Mazzilli
Editore: Self Publishing
Genere: Novella di Natale/Romance
Prezzo ebook: Eur 0,99
Uscita 15 dicembre 2015
Amazon

Anderson e Ashley vivono nella casa della loro infanzia. Da quando sono rimaste orfane, trascorrono il Natale senza grandi festeggiamenti. Ashley, stanca del comportamento cupo della sorella, decide di addobbare casa, riprendendo la tradizione di famiglia. Anderson si lascia convincere a celebrare di nuovo questa festività, ma il trasferimento a casa loro di Kiley, la migliore amica di sua sorella, e del suo fidanzato Jensen porterà confusione nella sua vita. Durante la prima notte di coabitazione Jensen striscia nella sua stanza. Senza rendersene conto - e senza riuscire a fermarlo in tempo - si ritrova le labbra del ragazzo attaccate alle sue. Il suo corpo e il suo cuore si risvegliano grazie a quel tocco, provocando in lei sensazioni represse da anni. Mancano due settimane a Natale e per Anderson evitare d’incontrare quel ragazzo, e dimenticare quel breve istante accaduto tra loro, risulta difficile soprattutto quando Ashley li obbliga a rimediare al danno creato al maestoso albero… La magica atmosfera natalizia e la speranza di un futuro diverso, riempiono il cuore di Anderson, portandola a sognare ad occhi aperti il Natale che vorrebbe. “Il Natale che vorrei” è un racconto dolce e divertente, che vi proietterà nella vita di una ragazza semplice che desidera un Natale indimenticabile.

Anderson e Ashley sono due orfane. Anderson, dopo la morte dei genitori, ha perso l'entusiasmo in tutto. Ash, stanca di vedere la sorella così, decide di tornare alle tradizioni di famiglia e di festeggiare come si deve il Natale in arrivo. Nonostante Anderson non sia del tutto entusiasta, acconsente e Ash addobba casa come ai vecchi tempi.
Tutto procede bene fino a quando arriva Kiley, la migliore amica di sua sorella, e il suo fidanzato Jensen entrano dalla porta di casa.
Proprio quest'ultimo una notte entra nella camera di Anderson e la bacia sconvolgendo la ragazza che incredula, da quella notte a pochi giorni dal Natale, non fa altro che pensare a quell'innocente bacio che ha scatenato in lei un fuoco immenso.
Non riesco a guardarlo, ho il viso in fiamme. Sento l’odore della sua pelle e l’unica cosa che martella la mia mente è il flashback a rallentatore di quel bacio.
Jensen è fidanzato, anche se Kiley lo ignora il più delle volte. Questo fa avvicinare sempre di più i due ragazzi che si ritrovano a baciarsi più di una volta. Nonostante i loro battibecchi, i due si sentono attratti l'uno dall'altra. Ma tra loro c'è Kiley e tutto sembra svanire. Ma se Ashley centrasse qualcosa in tutta questa vicenda?
Jensen ti ha riportato alla mente i ricordi belli del passato, compresa la cotta pazzesca che avevi per lui...
Un racconto di Natale molto carino. Leggero, da leggere con una tazza di cioccolata calda davanti al camino. Forse può sembrare il solito libro scontato, ma non è così. Le parole mi hanno trascinato fino in fondo perché i personaggi mi hanno tenuta incollata al video affascinata da essi. Ben scritto. Veloce, semplice e fluido. Un racconto che si legge poche ore. Consiglio questa lettura a chi ama i brevi racconti a sfondo natalizio, dove un valido intreccio si mescola bene a sguardi teneri e ingenui.

2 commenti:

Valentina Panzetta ha detto...

Sembra davvero molto carino! Come dici tu da leggere davanti al camino con una tazza di cioccolata calda in mano è perfetto ed io adoro questo scenario! <3
La trama mi piace molto :) E poi adoro i libri natalizi :)

Lidia ha detto...

Sì lo è :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...