Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

venerdì 6 novembre 2015

Rubrica Coffee&Books ospite l'autrice Amy Harmon

Inizia da oggi una nuova rubrica sul blog, Coffee&Books, dove ospiterò le nostre autrici preferite (straniere e non) per fare quattro chiacchiere con noi.
Sono felicissima di ospitare oggi Amy Harmon, amatissima in tutto il mondo e in vetta alla classifiche del Wall Street Journal, Usa Today e New York Times. Ringrazio l’autrice Elisa Gioia per l’aiuto della traduzione.
Ciao Amy, benvenuta nel mio blog Il Rumore Dei Libri. Sono onorata di averti qui con noi per fare qualche chiacchiera insieme su di te e i tuoi libri. Grazie da me e dai miei lettori.

Iniziamo con la prima domanda: com'è iniziata la tua passione per la scrittura?

Amo le parole, le ho sempre amate. Canzoni, poesie, libri. C’è qualcosa di magico nelle parole, da pensare che sia questo che mi abbia sempre affascinato della scrittura.

I lettori italiani amano i tuoi libri. I cento colori del blu e Sei il mio sole anche di notte hanno scalato le nostre classifiche, anche perché nei tuoi romanzi crei personaggi così straordinari e unici. Dove prendi ispirazione?

Le idee nascono ovunque, ma ho sempre cercato di trattare un unico tema centrale. Per I Cento colori del blu è la redenzione. Per Sei il mio sole anche di notte è la bellezza, in tutte le sue sfumature e sfaccettature. Mi piace prendere ispirazione dalle difficoltà della vita e trasformarle su carta in qualcosa di bello e significativo.


A quale dei tuoi personaggi sei più legata? E quanto di te c’è in loro.

Sono molto legata ai personaggi, soprattutto a quelli di cui sto scrivendo al momento. Li ho nella mente e nel cuore per tutta la durata della stesura, che tutti gli altri spariscono.
Se dovessi dire chi è il mio preferito direi Bailey (Sei il mio sole anche di notte). Credo che nessuno sia come lui.

Io adoro il personaggio di Ambrose Young. Se avessi la possibilità, che attore sceglieresti per interpretarlo?

Dovrebbe essere qualcuno alto e atletico. E dal momento che il padre biologico di Ambrose è italiano, me lo immagino moro e affascinante. Sono stata in Italia e devo dire che sono rimasta VERAMENTE impressionata dagli uomini italiani. Molto. Però non ho nessuno in mente al momento.

Sei non fossi diventata una scrittrice, saresti…?

Non riesco a immaginare di non essere una scrittrice. Ma (!) ho sempre avuto un’inclinazione per la musica, quindi probabilmente avrei insegnato musica o come scrivere composizioni. (VEDI? Alla fine torno sempre alla scrittura.

Infinity + One verrà pubblicato presto in Italia, grazie alla Newton Compton. Invece, a cosa stai lavorando al momento?

Sto lavorando su una storia ambientata in Italia!!! Spero che Newton sia interessata pure in questo libri. Il romanzo si svolge durante la Seconda Guerra Mondiale e mi auguro che i miei lettori la amino.

Sicuramente, Amy, e speriamo di averti presto qui in Italia così potrai sentire l’affetto dei lettori italiani nei tuoi confronti. Grazie ancora per la tua disponibilità!




L'intervista originale:

First question. How was your passion for writing born?

I love words. I always have. Song lyrics, poetry, books. There is magic in words. I guess I was born with the fascination, because it has always been part of me.

Italian readers love your books. A color of blue and Making Faces went up our charts and you write about amazing and extraordinary characters. Where do you take a leaf from your books?

 Ideas come from lots of places, but I always try to write about a central theme. For Blue, it was about redemption. For Making Faces, it was about beauty, all sorts of beauty, and the kind of beauty that is developed over time. I love to take real life struggles and turn them into something beautiful and meaningful.

Which of the characters are you most attached? And how many of you can we find in them?

 I am always most attached to the characters I am currently writing, simply because they are in my mind and heart for the duration of the writing experience, and all others cease to exist. I do love Bailey (from Making Faces) though. I don't think there's anyone quite like him.

I love Ambrose Young. If you can choose, who will be the actor to play his role?
It would have to be someone tall and athletic. And since Ambrose's biological father was Italian, I picture Ambrose being dark-haired and handsome. I've been to Italy. I was VERY impressed with the Italian men. Very impressed. I don't have anyone specific in mind, though.

 If you weren't a writer, you would be...?

 I can't imagine not being a writer. BUT! I am also very musically inclined, so maybe I would teach music or write compositions. (SEE? I can't seem to imagine my life without writing!)


Infinity + One will be published soon in Italy, thanks to Newton Compton, but what about your projects?

I am working on a story now set in ITALY! So I hope that will be something Newton Compton is interested in as well. It is set during WWII, and I hope my readers love it.

19 commenti:

Bonny B ha detto...

Complimenti per la nuova rubrica... io della Harmon ho letto "I cento colori del blu" che ho adorato, mentre "Sei il mio sole anche di notte" è sempre nella mia lista, ma non mi sono mai sentita abbastanza coraggiosa per iniziarlo!

Carmen Bruni ha detto...

Bellissima intervista ❤

Lidia ha detto...

Veramente carinissima e disponibilissima

philosophia2014 ha detto...

Adoro lo stile di Amy Harmon ! Intervista belissima♡

philosophia2014 ha detto...

Leggilo Bonny, non te ne pentirai ♡

IrenePas ha detto...

Bella!!Brava Lidia, ottima iniziativa :)
Complimenti alla Harmon!

Lidia ha detto...

Grazie a Elisa Gioia che mi ha dato una mano con la traduzione

Lara Way ha detto...

Wowwwww grandissima io la amooo

Daniela Luna ha detto...

"Sei il mio sole anche di notte" *_* la amo

Veronica Scalmazzi ha detto...

Che meraviglia... bellissima questa cosa :)

lucia/lucy crisci/dale ha detto...

Unica!!!!♥♥♥♥♥♥♥♥

Deb LeggendoRomance ha detto...

Ok io AMO Amy e i suoi libri, soprattutto Sei il mio sole anche di notte. Anche a me Bailey è entrato nel cuore! Unica cosa che non mi torna...dove è stata per essere impressionata dagli uomini italiani? No perché nel caso faccio un giro anch'io XD
A parte gli scherzi complimenti per la nuova rubrica e per il super-esordio!

Nadia F. ha detto...

Che carina che è stata! Brava Lidia!

Vanessa ha detto...

Bellissima iniziativa e bellissima intervista!!finalmente potremo conoscere da vicino le nostre autrici preferite!!grazie!😘

stefania mognato ha detto...

bellissima intervista e bisogna sicuramente ringraziare Amy per essersi resa disponibile
Thanks Amy

Lidia ha detto...

Da oggi ogni venerdì faremo queste sorpreseee

Serenella Passi ha detto...

Bellissima intervista. Lei è stupenda

Tiziana Matarrese ha detto...

Bellissima Questa iniziativa ...grazie Lidia Sei il mio sole anche di notte non l'ho letto mi ha incuriosito ...lei molto interessante trae spunto per i suoi libri anche dalle parole della musica il leit motiv della mia vita tutto il mio apprezzamento per la Harmon

Lidia ha detto...

Pregooooo <3

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...