Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

domenica 20 settembre 2015

Recensione "Il nostro piccolo per sempre" di Irene Pastorelli

Ciao a tutti. Oggi vi parlo del secondo e ultimo volume della duologia In the name of Love.
Dopo "Il nostro piccolo istante", Irene Partorelli, ci presenta "Il nostro piccolo per sempre". Torna prepotentemente la nostra coppia Emanuele e Lorena in un finale da cardiopalma. Recensione Il nostro piccolo istante

Titolo: Il nostro piccolo per sempre (In the name of Love Vol. 2)
Autore: Irene Pastorelli
Genere: Contemporary Romace
Prezzo Kindle: EUR 1,24
Uscita: 18 Settembre 2015
  Amazon

La scelta di Emanuele, lascerà Lorena senza nessuna spiegazione. Le resteranno poche certezze, e il disegno non sarà più una di quelle. Ogni giorno che passa, acquisterà sempre più consapevolezza che Emanuele non tornerà. Ma mentre sta voltando pagina farà ricomparsa colui che credeva di aver rilegato nel passato. Lorena combatterà una battaglia tra ciò che vorrebbe e la sofferenza passata. Per lei sarà complicato stargli lontano, almeno quanto lo sarà stare con lui. Ma cosa succederà quando arriverà di nuovo il momento di una scelta? Riuscirà Lorena a lasciarsi alle spalle il passato e dare una nuova possibilità a Emanuele? 
Ho aspettato per mesi questo secondo capitolo e finalmente ho avuto l'onore di leggerlo in anteprima settimane fa.
L'autrice ha la capacità di farti vivere dentro il suo libro, con una narrazione scorrevole, semplice, diretta e fresca. Pagina dopo pagine ti coinvolge, ti emoziona, ti rapisce, ti sconvolge. 
La nostra Lorena, soffre, soffre in silenzio. La mancanza di Emanuele è forte, devastante e lei non riesce a dimenticarlo. Una sofferenza che la blocca, che non la fa respirare, che la porta a chiudersi nel suo guscio di debolezza.
Quando, dopo mesi, la consapevolezza che Emanuele non tornerà, Lore, cerca di voltare pagina, cerca di vivere, di disegnare, di uscire, di riprendere quella vita che la stava logorando. Ma un'aspettata  scioccante "sorpresa" però, la fa ricadere in dubbi e incertezze. Una festa, uno sguardo, gli occhi di quel amore che tanto fa soffrire e tanto fa amare, incrociano per l'ennesima volta i suoi.
Emanuele è tornato e le sue certezze crollano sotto quegli occhi che ancora ama e che, nonostante le tante difficoltà, la paura, amerà per sempre.


Emozionante. La prima cosa che mi viene in mente pensando a questo bellissimo libro. Questo romanzo ci porta in un mondo fatto di mille emozioni. Dopo poche righe sei travolta dall'intensità della storia, che si avvolge inaspettatamente in qualcosa di davvero emozionante e mai scontato.
Una storia travolgente. Un secondo capito emozionante, coinvolgente. Un legame che non ti fa respirare, che ti imprigiona in brividi che vanno al di là di ogni differenza, di ogni paura.
Capitoli che mettono a nudo la fragilità dei protagonisti, che ti strappano il cuore, facendolo esplodere di emozione. Un amore che fa fuoco e fiamme, che lascia il segno. 
Ho amato questa serie perchè è vera, è attuale, è vita! Ho pianto, ho riso, mi sono arrabbiata, ho sentito ogni singola emozione attraversarmi il corpo come una scossa di assestamento.

Un libro che è capace di farti sognare, di farti credere in un sentimento che pochi sanno dimostrare come quello dell'amore. Sarò ripetitiva, ma io amo i romanzi scorrevoli, che partono subito di botto e che fluidamente ti accompagnano alla fine. Questo libro è tutto questo e anche di più. 
Una storia profonda, a volte malinconica che rende questo libro interessante, scritto perfettamente, coinvolgente, a tratti triste con un risvolto agrodolce. 
Mi ha entusiasmato il modo in cui l'autrice ha raccontato la storia con delicatezza e mai con volgarità. Amo Lorena, amo Emanuele e amo questa serie!

2 commenti:

IrenePas ha detto...

Grazie mille. Recensione stupenda!!

Lidia ha detto...

Pregooo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...