Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

sabato 25 aprile 2015

Recensione "La nave di cristallo" di Simona Busto

La nave di cristallo (The winged Vol. 1) 
Simona Busto 
Prezzo Kindle: EUR 2,68
Sinossi
"Persefone sbriciolò il fiore tra le dita, mentre fissava il vuoto davanti a sé. «Mi dirai tu quando incontrarlo, Hector?» 
«Non temere, mia signora, sarà presto. Penserò io a tutto. Dammi la tua mano perché io possa tornare quando voglio.» 
Senza esitare Persefone gli tese la mano, che lui afferrò tra le sue. Un lampo e il legame fu creato. 
Allora l’uomo svanì, lasciando la regina dell’Ade a fissare un muro di teschi, lo sguardo perso, gli occhi scintillanti di puro odio." 

"La mano di Ellinor si sollevò, intimando l’alt all’altra. Lei chinò il capo di lato, sorpresa dal fatto che la sua ostentazione di forza non avesse sortito gli effetti sperati. I suoi occhi esprimevano fierezza, comando, ma ora iniziava a trasparire un’incrinatura di timore. 
Rimasero così, occhi negli occhi, la donna più matura col ghiaccio nelle sarcastiche iridi blu, quella più giovane divorata dal fuoco del suo odio e della sua arroganza. 
Ellinor si mosse appena, mettendosi tra Megan e la donna dagli occhi scuri. L’altra reagì increspando il labbro a scoprire i denti bianchissimi, come fauci di una belva, avanzò di un passo, guardando ora la ragazza, che, ignara, aveva allungato una mano verso l’imponente organo, come per sincerarsi che fosse reale. 
Le ombre non cessavano di lamentarsi, nascoste nel buio. 
La donna mora si lanciò in avanti, dritta verso Megan, pronta ad afferrarla. 
Ellinor però la intercettò senza nemmeno muoversi. La proiezione della sua anima afferrò la donna per un braccio, scaraventandola indietro. 
Megan sentì un tonfo ed ebbe un sussulto. Si volse di scatto, ma non vide nulla. Ellinor era ancora immobile, nella stessa posizione di prima, gli occhi che sorridevano. 
“Non ora né qui, Persefone,” fu il pensiero che fece arrivare alla donna sconfitta. 
L’altra digrignò i denti. “Non vivrà, l’ho giurato!” 
“Forse, ma non sarà adesso.” 

Un romanzo che parla di amore e dannazione, di passione e Inferno. E il Paradiso resta una remota possibilità, anelata ma anche temuta. 
La nave di cristallo viaggia col suo carico di demoni e creature infernali. 
Megan è la sua preda. Nessuno sa se il sigillo che la protegge riuscirà a sconfiggere i potenti esseri che vivono nella nave. 
E chi è davvero Reeve, il suo enigmatico e affascinante compagno di corso? Qualcuno che vuole difenderla o una nuova terribile minaccia? 
Hector, l’oscuro cacciatore, è sulle tracce della ragazza e lei non è ancora certa di potersi fidare di Reeve. 
La fuga di Megan la condurrà dall'America all'Europa, in cerca di una salvezza che sembra irraggiungibile. E l'incontro con la gelida Ellinor farà sorgere nuovi dubbi nel cuore della ragazza, in un complesso gioco di ruoli che rende difficilissimo distinguere il Bene dal Male, gli angeli dai demoni. 
Un romanzo denso di colpi di scena, per chi ama lo urban fantasy più emozionante e intenso.
"La nave di cristallo" non è solo un bellissimo libro, è un viaggio tra il bene e il male, tra la luce e il buio, tra il paradiso e l'inferno. 
Un libro che mi porta  nel mondo di Megan, Reeve e Ellinor, nell'universo tra il bene e il male, tra l’amore e l’odio. Un mondo fatto di Demoni, Angeli ed esseri superiori, un limbo fatto di luce e buio, di gioie e dolori. Un'avventura unica che si sussegue in colpi di scena da cardiopalma.

Questo primo capitolo è scarico di adrenalina che ti percorre lungo la schiena lasciandoti a bocca aperta per i moltissimi colpi di scena che si susseguono tra una pagina e l’altra. 
Alleanza, l’amore e l’amicizia sono al centro di questa nuova storia. Sono stata completamente travolta da un’ondata di curiosità morbosa che mi ha spinto a leggere ebook in poche ore. 
Sono rimasta con il fiato sospeso fino alla fine per le forti emozioni che mi hanno trasmesso determinate scene e avvenimenti. Mi ha completamente conquistata, generalmente ammetto quando seguo una saga, sono sempre titubante perché ho paura di non essere coinvolta, invece, ammetto che vorrei già leggere il secondo. 

Un romanzo scritto bene scorrevole e parecchio avventuroso. I colpi di scena non mancano come la suspense che ti lascia incollata al video. Mi piace l'intreccio tra la realtà e la fantasia, tra i sentimenti e l'odio. Quindi è inutile che dica che mi è piaciuto perché si è capito e lo consiglio assolutamente a tutti quelli che amano una saga perfetta, a quelli che amano il fantasy romance con spicchi dark.

1 commento:

The Winged ha detto...

Grazie Lidia, di vero cuore!
Sono felicissima che il mio romanzetto ti sia piaciuto.
E' stata un'autentica gioia leggere le tue parole!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...