Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

lunedì 9 marzo 2015

Quarta tappa blogtour "Vacanze da Tiffany"

Ciao a tutti. Eccomi a presentarvi la quarta tappa del blogtour "Vacanze da Tiffany" il romanzo della bravissima autrice Francesca Baldacci edito Sperling &Kupfer.  
La nostra tappa sarà la Moda. Vi ricordo di leggere il regolamento e vi ricordo che alla fine del tour due di voi vinceranno la copia del libro. 
Titolo: Vacanze da Tiffany
Autore: Francesca Baldacci
Pagine: 279
Editore: Sperling &Kupfer
Prezzo ebook: 7,99 €
Prezzo cartaceo: 12,90 €
Sinossi
Ci sono svariati modi di reagire a un fidanzato che ti lascia. Per Angy, che ha un caratterino pepato, quello migliore è mettere in atto una degna vendetta, tanto per togliersi qualche sassolino dalla scarpa. Una volta tamponato l'orgoglio ferito, può pensare davvero di voltare pagina. E quale modo migliore di farlo se non con una vacanza? Ma non una qualsiasi, perché serve qualcosa che tenga impegnati corpo e mente. Così Angy decide di trascorrere la stagione estiva all'hotel Tiffany, un graziosissimo albergo sulla Riviera delle Palme di proprietà delle infaticabili zie Camilla e Gisella. Un luogo unico, che sembra essersi fermato agli anni Sessanta, e che, come dice il nome stesso, è un omaggio al film culto "Colazione da Tiffany". Qui potrà lasciarsi i dispiaceri alle spalle e allo stesso tempo rendersi utile, aiutando le due donne a gestire i numerosi clienti. Per fortuna, tra frequentatori abituali e nuovi arrivi, sono tutte persone con cui è facile entrare in sintonia. Tutte tranne il cliente della suite numero otto, un giovane affascinante e sfuggente che passa le sue giornate in solitudine. Di lui Angy conosce solo il nome e l'abitudine di andare in spiaggia la mattina
presto, per il resto è un assoluto mistero. Il giorno in cui per la prima volta scambiano qualche parola non è esattamente memorabile, eppure qualcosa in quello sconosciuto la attira e la incuriosisce. E mentre Angy si rimprovera per non aver imparato niente dalle recenti delusioni, la magia di Tiffany fa la sua parte. Perché in quel luogo qualunque cosa può succedere. Persino tornare a credere nell'amore. Anche se non sempre tutto è come sembra…
Audre è...
È innegabile: Audrey Hepburn è un’icona, un mito che incanta tutti. La sua immagine, con cappellone e occhiali, o con il tubino nero di Givenchy, mentre fa colazione davanti alla sua gioielleria preferita, sono indelebili nella memoria di tutti. Audrey è simbolo di classe ed eleganza, senza tempo, un evergreen che supera le generazioni.
Non per niente “Vacanze da Tiffany” rappresenta anche un ponte ideale di comunicazione tra la ventiquattrenne protagonista, Angy, e le sue vivacissime zie. Tutt’e tre amano il film “Colazione da Tiffany”, tutt’e tre adorano Audrey Hepburn, l’hanno eletta simbolo dell’albergo.
Che questa sia un’innegabile realtà, si può constatare molto facilmente facendo un giro sulla rete.
Il web pullula di siti, pagine Facebook, gruppi dedicati all’attrice protagonista di “Colazione da Tiffany”, “Vacanze romane” e “Sabrina” (anche se indubbiamente il primo è, indiscutibilmente, il più popolare tra i film che ha interpretato).

Quando ho presentato il mio libro a Milano, in Mondadori Duomo, si è parlato proprio di lei, di Audrey Hepburn, come personaggio ancor oggi amatissimo dalle più giovani e sotto ogni aspetto.
La stessa gioielleria, con l’inconfondibile color “verde tiffany” delle sue confezioni, sempre attuale, è legato in maniera indissolubile alla pellicola che ne ha aumentato la fama.
Chi può resistere a un fascino così?
Nel romanzo la protagonista, Angy, si veste proprio come Holly Golightly di “Colazione da Tiffany” nelle feste che le zie danno spesso e volentieri in albergo.
Estratti:
“Un tubino stile Audrey Hepburn in Colazione da Tiffany, come la si vede all’inizio del film, l’ho portato con me. Non è di Givenchy, ovvio! L’ho comperato un bel po’ di tempo fa e l’ho anche indossato per uscire con Marco ai tempi del nostro folle amore, in occasione di un party di compleanno di Gaia, quella col sedere grosso. A lui ero piaciuta molto. Credo che mi stia sempre bene.”

Poi… poi raccoglierò i capelli. Magari vado dalla parrucchiera delle zie, è una signora francese simpaticissima di nome Solange”.

“Quando mi guardo allo specchio, con il mitico tubino nero che adesso sembra perfino quello di Givenchy, le scarpe adatte e la pettinatura, i guanti lunghi… quasi caccio un urlo. Sono io questa donna? Non posso crederci!”

Tappa – Blog partecipanti – Tema –
Data 1° tappa: L'angolo dei topiiii - Omaggio al film “Colazione da Tiffany” - 2 marzo
2° tappa: The Bibliophile Girl - I personaggi principali - 4 marzo
3° tappa: Romance & Fantasy for Cosmopolitan Girls - Estratto - 6 marzo
4° tappa: Il rumore dei libri - La moda - 10 marzo
5° tappa: Salotto dei libri - Intervista e chat live - 12 marzo
Proclamazione vincitori su The Bibliophile Girl il 17 marzo.
Regolamento
• Iscriversi ai blog partecipanti;
• Lasciare un likes sulle pagine dell'autrice: Vacanze da Tiffany & Francesca Baldacci ieri e oggi;
• Commentare tutte le tappe e lasciare nome ed email.
Premio e vincitore I premi messi in palio sono due copie cartacee del romanzo “Vacanze da Tiffany”, che saranno spedite gratuitamente ai due vincitori. NB. I due vincitori dovranno comunicare l'indirizzo per la spedizione. I due vincitori saranno estratti random tra coloro che avranno rispettato tutte le regole (vedi regolamento). Verranno comunicati sul blog The Bibliophile Girl al termine dell'evento. La loro mail sarà girata al personale della Sperling & Kupfer che li contatterà per avere l'indirizzo e successivamente invierà le copie.

12 commenti:

Laura Schiavini ha detto...

Un romanzo fresco, brioso, giovane cui il tocco di glamour e i riferimenti a Audrey Hepburn, tubino nero compreso, sono la ciliegina su una torta di per sé molto gustosa. Nel romanzo non si parla solo del mitico tubino nero, ma anche dei gioielli bigiotteria molto in voga in quegli anni. E di altri oggetti tipici dell'epoca che... fidatevi è un tuffo nella nostalgia sia per chi, come me, li ha vissuti, sia per chi ne ha sentito solo parlare. Francesca Baldacci presenta il suo bellissimo romanzo con unghie e maglietta verde Tiffany. Idea simpatica e geniale, però vorrei aprire una discussione... nei vari articoli e blog che parlano della gioielleria il colore è definito azzurro Tiffany, non verde. A voi la parola...

Luce DiStella ha detto...

Bellissimo post, complimenti! Il libro mi attira sempre di più.
Questo blogtour è veramente bello e coinvolgente.
La mia e-mail è:
Light130@hotmail.com
Anche su fb sono Luce Di Stella
Grazie per questa bellissima opportunità :)

carmela barca ha detto...

Eccomi presente anche in questa tappa: ) ri seguo come Carmela Barca.
Sul blog e su fb. La mia mail è carmelab1985@libero.it. mi piacerebbe avere questo gioiellino nella mia libreria: )

licia ha detto...

E' proprio vero che un tubino rende eleganti e sicuri di sé. Anche se Audrey lo portava in modo inimitabile, sta bene a tutte! Licia
liciacampipezzi@virgilio.it

Elisabetta Motta ha detto...

Bellissima questa tappa del blogtour ispirata alla moda! Audrey Hepburn è un'icona di stile e di eleganza. E il libro Vacanze da Tiffany mi attira sempre di più.

Rosaria Ghilardi ha detto...

Bellissima presentazione e otima iniziativa
ROSARIA GHILARDI
ros64ghi@gmail.com
ros64@iol.it

Chiara Parenti ha detto...

Bello!!! :-)
chiara.parenti@hotmail.it

Morgana DeLarge ha detto...

Audrey è uno dei miei miti, bella presentazione!!
Gfc: Morgana DeLarge
Fb: Morgana DeLarge
Email: nerissadelarge@yahoo.it

Alessia ha detto...

Questo libro diventa sempre più interessante :)
GFC: Alessia
email: alessiacrescenzo@gmail.com
FB: Alessia Crescenzo

Silvia Devitofrancesco ha detto...

La moda, oddio il tubino nero, impazzisco! Gfc: silvia devitofrancesco mail: silvia1710@live.it

stefania mognato ha detto...

Mamma mia come farò a resistere estratti succulenti libro molto interessante

Simona Greber ha detto...

peccato che siamo quasi alla fine del tour

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...