Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

domenica 8 febbraio 2015

Recensione "L'oltraggio" di Sara Bilotti

L'oltraggio (Einaudi. Stile libero extra)
Sara Bilotti (Autore)
Prezzo Kindle: EUR 4,99
Amazon
Casa Editrice: Einaudi 
 Genere: Erotic Romance 

Eleonora non vede Corinne da quattro anni. Cosí, quando la sua amica d'infanzia la invita nella meravigliosa tenuta toscana di Bruges, dove vive insieme al suo compagno Alessandro, brillante uomo d'affari con la passione per il teatro, lei la raggiunge. Alessandro ha un fratello, Emanuele, molto diverso da lui. Uno è gentile e premuroso, l'altro è selvaggio e irruento, ma entrambi la catturano in un gioco ambiguo. Anche se desidera Alessandro, Eleonora rinuncia a lui per proteggere Corinne, come fa sin da quand'era piccola. Non riesce invece a sottrarsi alla violenta bellezza di Emanuele, che le rivela quanto possa essere eccitante perdere il controllo e lasciarsi sottomettere. Presto intuisce che i due uomini nascondono un segreto e decide di scoprirlo. Capire che cosa è successo nel loro passato è l'unico modo per curare la propria personale ferita.
Ho iniziato con estrema curiosità questo libro per molti motivi. Uno su tutte l'insistenze di una cara amica accompagnata da una recensione di un blog molto noto che seguo.
Con una punta di incertezza, solo esclusivamente perchè non sono un'amante di trilogie o di libri non autoconclusivi, ho iniziato a leggere questo romanzo che mi ha conquistata a poco a poco.

Una storia a tratti dura, complicata, misteriosa, affascinante, con risvolti inaspettati che complicano la vita di Eleonora la protagonista. Una vita con poche soddisfazioni, con molte delusioni, che portano Eleonora in Toscana da un'amica, Corinne che non vede da quattro anni. Quest'ultima vive con il compagno Alessandro un uomo bello e gentile con un passato misterioso, con Denise e Maurizio fratello e cognata del compagno e poco distante da loro c'è lui, Emanuele il bello e dannato fratello maggiore.
Eleonora entra così prepotente nella vita di questa famiglia complicata che le sconvolgerà l'esistenza a partire da quelle cose non dette, da bugie velate, da l'attrazione che prova per Alessandro e Emanuele, dalle troppe problematiche che le faranno dubitare di tutto e di tutti.
Inizia così una relazione con entrambi, una di quelle relazioni che ti logora, che ti strappa l'anima, che ti seduce e allo stesso modo ti disarma e ti divora dal dentro.

Devo ammettere inizialmente non ero stata presa da questo romanzo. Mi sono ricreduta dopo poche pagine. Ho iniziato a entrare nell'ottica di una storia bellissima con risvolti dolorosi, sensuali, erotici descritti con delicatezza e assolutamente mai volgari.
Uno stile bellissimo per un libro scritto perfettamente. Questo è uno di quei libri che ti entrano dentro pagina dopo pagina sconvolgendoti con eleganza e semplicità.
Erotismo, passione, dolore, si intrecciano alla perfezione incastrandosi come in un puzzle con pezzi che si compongono a poco a poco intrigando il lettore nel proseguo della lettura. Una volta che entri in questa famiglia è difficile farne a meno. Li si ama, li si odia, li si vuole leggere perchè non puoi più far senza di Alessandro il complicato uomo senza cuore, Emanuele il bello dannato cattivo della situazione, Corinne e la sue debolezze, Denise e le sue paranoie, Maurizio il più piccolo e poi Eleonora la nostra "Giulietta" che da vita a questo bellissimo romanzo.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...