Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

domenica 1 febbraio 2015

Recensione "A letto con il nemico" di Angela D'Angelo

Titolo: A letto con il nemico - Un bacio è un apostrofo rosa tra le parole T'odio
Autore: Angela D'Angelo
Mood: Erotico
Editore: Rizzoli
Collana: Youfeel
Prezzo: 2. 49 €
Uscita: 15 Gennaio 2015

Cristina De Santis è una donna pratica ed equilibrata, ma quando segue le partite della Stars Roma, la squadra di pallacanestro in cui gioca suo fratello Edoardo, si trasforma in una sostenitrice appassionata, aggressiva e sanguigna.
Soprattutto con gli avversari arroganti, presuntuosi e un po’ duri. Come Nicola Zanini, capitano della squadra rivale e nemico storico di Edoardo: sguardo magnetico e un fisico che toglie il fiato più di una pallonata allo stomaco. La rivalità tra i due uomini non ferma Nico, che inizia a fare una corte spietata a Cristina. Con lui, lei ritroverà se stessa, anche se sarà difficile abbandonarsi completamente. Una donna che ha già visto fallire i suoi sogni può fidarsi di un uomo? A maggior ragione se è il nemico?
Quando l’attrazione diventa incontrollabile, la passione supera qualsiasi rivalità sul campo.
Un romanzo coinvolgente ed eccitante come una finale. Un canestro vincente all’ultimo tiro, un incontro che vi terrà incollati e con il fiato sospeso, in cui l’arbitro è soltanto il cuore.
"A letto con il nemico - Un bacio è un apostrofo rosa tra le parole T'odio" è un bellissimo racconto scritto perfettamente.
Già dalle prime battute, si capisce che la protagonista Cristina, è una forte della natura. Quando Cristina guarderà in modo diverso l'antagonista sportivo del fratello Eduardo di nome Nicola, ne leggeremo delle belle.
Nicola caparbio, cercherà a tutti i modi di conquistare la bella fanciulla che cederà dopo mille avance, tra domande, paure e tiri di canestro. Nasceranno eccitanti, intriganti e non solo, capitoli che portano questo racconto a una bellissima lettura. Come si comporterà la nostra Cristina con questo cuore che batterà all'impazzata per il nemico del fratello? 

Ho letto questo racconto con entusiasmo semplicemente perchè, ho già letto l'autrice in altri racconti e non mi ha delusa nemmeno stavolta. 
L'odio si trasforma in amore. Certo che si può. Un sentimento forte, un'attrazione unica, una sexy emozionante storia che ti coinvolge immediatamente. 
Fresco, ironico, passionale. Difficile trovare queste tre cose in un racconto breve invece Angela, riesce a mescolare ottimamente la storia rendendola avvincente.

Personaggi normali per una storia normale. Il basket fa da cornice a tre ragazzi con le loro emozioni, amore, collere, paure e tutto quello che rende umani. 
Per l'ennesima volta devo fare i miei complimenti all'autrice perchè non solo è un'ottima blogger, è un'ottima scrittrice con suo stile semplice, diretto e mai volgare.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...