Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

domenica 18 gennaio 2015

Recensione "Ricatto d’amore" di Kirsty MacGregor


L’amore è il delitto nel quale non si può
fare a meno di un complice.
(Charles Baudelaire)
Ricatto d’amore
Kirsty MacGregor
Euro 2.05
Amazon
“Lauren sentì la bile salirle in gola. Taylor non aveva detto esplicitamente ciò che voleva, ma lei cominciava a capire dove volesse andare a parare. «Sentiamo dunque…» disse inarcando un sopracciglio. «In che modo dovrei motivarla, esattamente?».
«Molto semplice: voglio che tu diventi la mia amante» rispose l’uomo con sfacciata sicurezza, come se stesse discutendo una delle sue trattative di affari. «Ti voglio nel mio letto fino a quando il capriccio non mi sarà passato, poi sarai libera di andartene per la tua strada senza debiti sulle spalle» concluse. «Mi sembra un patto vantaggioso per entrambi».
RECENSIONE FATTA DA LUNALIBERA PER IL BLOG IL RUMORE DEI LIBRI

Questa è la mia prima recensione e sono emozionata.
Parto con un libro rosa con picchi erotici a mio parere molto harmony - che adoro -.
Una storia molto carina che vede come protagonisti Lauren e Taylor. Lauren a suo malgrado, è obbligata a una scelta poco ortodossa pur di salvare, da un grosso guaio finanziario, suo nonno. Questo "obbligo" ha un nome, Alexander Taylor. Un uomo affascinante non che socio dell'istituto di credito dove il nonno di Lauren ha il debito.

«In che modo dovrei motivarla, esattamente?».
«Molto semplice: voglio che tu diventi la mia amante» rispose l’uomo con sfacciata sicurezza, come se stesse discutendo una delle sue trattative di affari. «Ti voglio nel mio letto fino a quando il capriccio non mi sarà passato, poi sarai libera di andartene per la tua strada senza debiti sulle spalle» concluse. «Mi sembra un patto vantaggioso per entrambi».

Un ricatto che sfiora il ridicolo, ma che Lauren sarà obbligata a assolvere per salvare il suo caro. 
Quel arrogante uomo le farà battere inaspettatamente il cuore portandola a domandarsi quale sia la linea sottile tra il ricatto e l'amore.

Dico la verità. Non è di certo una storia originale. Io amo il genere romance harmony e leggendone molti, si cade in storie lette e rilette. Nonostante questo si legge molto volentieri, scorrevole, piacevole, romantico.
Non conosco l'autrice e devo dire che ha un buon stile. 
Descrizioni sulle scene hot, delicate e per niente volgari. Romanzo con poche pretese e da leggere piacevolmente con una buona tazza di cioccolata calda e con una copertina sulle ginocchia.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...