Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

venerdì 31 ottobre 2014

Recensione "So che ci sei" di Elisa Gioia


So che ci sei
Elisa Gioia 
Prezzo Kindle: EUR 0,99 

Sinossi
Notizia flash: il principe azzurro si è estinto. Almeno questo è quello che pensa Gioia Caputi, dopo essere tornata da Londra ed essersi ritrovata tradita e mollata dal suo grande amore, Matteo Perri, frontman di una band. Saranno le sue amiche del cuore e un incontro in un karaoke di Barcellona a far vacillare tutte le sue teorie sull'amore. Forse anche lei aveva diritto alla sua favola con tanto di happy end? 

Qualche mese fa, mi sono imbattuta per caso in questo e-book. Sempre per caso, ho conosciuto l'autrice e ho deciso di comprare il suo libro. Scelta azzeccata. 
Un romance a dir poco interessante. Da subito devo dire, ottima scrittura, scorrevole e piacevole, l’ho letto in poco tempo e questo è un buon segno. 

Gioia è una ragazza dolcissima e ironica. Christian è l'uomo ideale. Un incontro che spiazza che fa battere il cuore. Imprevisti divertenti, brividi e passione.  Le parole scorrono in un'emozionante storia che colpisce per la delicatezza, per l'ironia, per l'amore dei due protagonisti. È difficile a volte scrivere una recensione quando non hai parole per descrivere la bellezza di un libro. 

Quando rimani a bocca aperta per un finale che hai adorato,  quando sorridi per i dialoghi frizzanti, quando piangi e ti arrabbi perchè sei talmente immersa nella trama che vorresti entrarci dentro. 
Un'emozione, strani turbamenti che ti lasciano senza fiato . 

Non voglio tralasciare la  leggerezza e la semplicità che autrice trasmette nello scrivere una bellissima storia d'amore. Bellissimo, emozionante, divertente, spiritoso, erotico, violento, passionale e unico. 
Non riuscivo a staccarmi, mi ero completamente immersa nella lettura, l'ho dovuto leggere tutto fino in fondo nonostante l'ora tarda. E quando si arriva alla fine e ti chiedi: si finalmente che cosa succede ora? Colpo di scena... finisce in un finale giusto,  a dire la verità sono rimasta qualche secondo a guardare lo scemo pensando "questo è il finale che volevo".

Complimento all'autrice e spero di leggere presto il seguito.

Presentazione "Tutto l'amore della Luna" di Manuela Battistelli

Ciao a tutti vi presento un nuovo romanzo "Tutto l'amore della Luna" di
Manuela Battistelli
Tutto l'amore della Luna
Manuela Battistelli
Visualizza questa vetrina autore
Copertina morbida, 479 Pagine          
Prezzo €17,72

Elisa Teillard , 25 anni, è una laureanda al DAMS nel corso di laurea CINEMA e ARTI DELLA VISIONE. Vive in affitto in una casa nel quartiere Prati, dividendo le spese con la padrona dell’appartamento, una donna di circa 10 anni più grande di lei, Flavia, che in virtù di questa convivenza è divenuta la sua migliore amica. Quest’ultima è reduce da un matrimonio fallito ma nonostante tutto cerca di riprendere in mano la sua vita. Elisa scrive gli ultimi capitoli della sua tesi mentre prepara l’ultimo esame da dare prima della laurea. Per guadagnarsi da vivere, nel pomeriggio lavora in un piccolo bar di Piazza Mazzini, dopo le lezioni all’università. La luna è la figura ricorrente di tutta la sua vita Ha accompagnato tutti gli eventi significativi sia in positivo che in negativo del suo vissuto a partire dal giorno della sua nascita: Lunedì. La luna le si manifesta in tutte le forme, ed è proprio per questo che la ragazza ha deciso di tatuarsela sul fianco destro. Elisa considera l’astro come una sorta di simbolo che illumina e influenza in parte il destino degli esseri umani. Durante le esperienze della sua vita si chiede che senso hanno le coincidenze, se tutto è da imputare al caso oppure le azioni del corpo e dello spirito sono causa e conseguenza di altre azioni così come le persone che incontriamo. Elisa ha incontrato tantissime persone e ognuna di loro ha portato e continua a portare sempre qualcosa di utile, nel bene o nel male, per il proseguimento della suo cammino; un nuovo anello nella catena che si lega al vissuto precedente creando le situazioni per le azioni future. E’ in tutto questo che la luna può influenzare il percorso già scritto, magari deviando le strade per farci incontrare altre persone e farci vedere e comprendere cose che in un primo momento non vogliamo o non possiamo vedere. Elisa cerca di ricostruire giorno per giorno il filo della sua vita e dare un senso agli eventi, vuole vedere fino a che punto il destino rappresenta la scaletta del film della nostra vita e come noi ne siamo gli sceneggiatori e la luna il regista che sa dare quel tocco in più. Una sorta di principio del karma che Elisa cerca di rielaborare in modo originale e veritiero e che le ha insegnato ad apprezzare la vita in tutte le sue sfumature, sorreggendola nei momenti di difficoltà. Le tante coincidenze della sua vita sono legate proprio a questo concetto e la ragazza quindi incentra sull’astro la storia a cui sta lavorando ormai da qualche mese. Il protagonista dialoga con la luna, raccontandole ogni singolo giorno ed ecco che in una sola notte la sua vita cambia di colpo. Gli eventi negativi e le persone che ha incontrato, sono stati comunque importanti. Il protagonista pur avendo perso l’amore della sua vita rinasce e continua a vivere traendo linfa da quell’incontro che gli ha squarciato il petto, per rendere la sua vita straordinariamente semplice e continuando ad inseguire i suoi sogni. Anche la vita di Elisa sta per cambiare. La ragazza lascia in un pomeriggio di ottobre, il ragazzo che credeva fosse perfetto, scendendo furibonda dalla sua auto e si siede piangendo, su un muricciolo sotto al Colosseo, a riflettere sul suo ennesimo fallimento. La ragazza nonostante tutto ha una personalità coriacea che a tratti è dirompente, costruita con fatica e superata la prima impasse sa reagire, come ha già fatto in passato con tutte le situazioni della sua vita, come il divorzio dei genitori, le amicizie sbagliate, le storie d’amore fallite, editori e produttori che hanno sfruttato le sue idee senza dargliene credito. Si è costruita una corazza e la sua forza sta nell’avere sempre bene in mente l’obiettivo della sua vita: diventare regista e sceneggiatrice. Nel frattempo, nonostante le tante vicissitudini che hanno contraddistinto la sua vita fino a quel momento, ha ancora molti gradini da salire e incomincia il suo ultimo anno di università, con vigore e grande entusiasmo decisa e pronta a tutto pur di realizzare il suo sogno, convinta che in fin dei conti nulla è coincidenza….nemmeno il sole e la luna disegnati su quell’annuncio appeso in bacheca che ha attirato l’attenzione di Marzio. Nel libro sono descritte le sensazioni e le emozioni della nascita di una storia d’amore che si intreccia con la nascita di uno spettacolo teatrale. Non sono raccontate soltanto le vicissitudini dei due protagonisti Marzio ed Elisa, ma anche di coloro che si muovono attorno a loro, le emozioni e i contrasti di una compagnia teatrale, l’ansia prima di entrare in scena, le regole di una compagnia teatrale e quelle di un set cinematografico che non conducono soltanto a paillets e lustrini del successo ma anche a scatti e flash di un mondo sommerso difficile e scaltro.
Infine Marco e Flavia ovvero gli amici dei due protagonisti si trovano loro malgrado coinvolti in una truffa organizzata da trafficanti di quadri falsi; E poi sogni e speranze di attori e scrittori nella cornice di una Roma moderna e antica nello stesso tempo, che si muovono nelle stradicciole d’epoca del quartiere San Saba fino a quelle della parte più moderna della Capitale, dai red carpet alle sale retrò di un locale del centro di Roma. Tutti sembrano domandarsi se nella vita le coincidenze hanno un senso ben preciso, se tutto è da imputare al caso oppure le azioni del corpo e dello spirito sono causa e conseguenza di altre azioni così come le persone che incontriamo che portano tutte al compimento di un destino che ci è stato dato fin dalla nascita.

Presentazione "Confidenze dal parrucchiere" DI Laura Caterina Benedetti

Ciao a tutti stasera vi presento un nuovo romanzo di Laura Caterina Benedetti intitolato "Confidenze dal parrucchiere".
Titolo: Confidenze dal parrucchiere
Autrice: Laura Caterina Benedetti
Prezzo: € 1.20
Link:

Trama:
"Un salone è come lo studio di uno psicanalista, è un luogo di riposo e rinnovamento, è un tempio pagano dedicato alla bellezza".
E da Beauregard, che si considera nientemeno che il miglior parrucchiere del mondo, non è diverso: anche qui le clienti si siedono e, tra una tinta e un taglio, una manicure ed una piega, si confidano, raccontano, spettegolano, si sfogano e chiedono consiglio. Sono proprio loro le protagoniste di questa storia, anzi di queste brevi storie...
Vicende piccanti, romantiche, malinconiche, per la maggior parte incentrate sull'amore in tutte le sue forme: è Anita, dipendente di Beau e attenta osservatrice ed ascoltatrice delle centinaia di donne che serve ogni giorno da trent'anni, ad annotare tutto con esuberanza e un pizzico d'ironia. Perché, come afferma la nostra parrucchiera, "che bisogno hai dei tabloid se lavori nel salone di Beauregard?"; e ti potresti accorgere che la realtà è, più di quanto non pensi, come una soap o un romanzo!

Recensione "Destino di un amore" di Linda Bertasi

Titolo: Destino di un amore
Autore: Linda Bertasi
Editore: La Caravella
AMAZON: 
 FANPAGE DELL'AUTRICE:
 BOOKTRAILER:  
 Blog autrice:
TRAMA
Può l’amore decidere di condurci per strade impervie, dove la ciclicità degli errori commessi altro non alimenta che il desiderio di autenticità dell’amare?Senza poi per nulla sminuire la dignità di quanti, come Francesca, la protagonista di questo viaggio, anche dopo salti e giri nel vuoto, recuperano ancora più efficacemente il senso profondo di ogni cosa. Un romanzo d’amore, quasi un giallo per le sorprese e la suspense dietro l’angolo; come a suggellare un ponte sulle distanze dell’impossibile, dove anche i sogni e le attese più irrealizzabili possono, in qualche maniera, rendersi disponibili.
RECENSIONE A CURA DI FRANCESCA GHIRIBELLI PER IL BLOG IL RUMORE DEI LIBRI

Un libro che emoziona, una storia che fa commuovere fino all'ultima pagina e una trama davvero sorprendente.
Uno stile conturbante, mai noioso,soprattutto romantico e dolcemente sensuale, e credo proprio di poter affermare che fra tutti gli autori emergenti che finora ho avuto il piacere di leggere, questa sia la storia che mi ha appassionato di più e coinvolto emotivamente.
E' difficile trovare un'autrice che riesce a scaldarti il cuore con la disarmante semplicità di un romanzo, il quale dentro di sé ha complicati intrecci e inaspettati risvolti che stupiscono positivamente.
Una copertina da sogno per una storia d'amore in una città da favola rosa come Parigi.
Due giovani così diversi per la loro estrazione sociale, si incontrano nella grande capitale francese dell'amore e davanti al ponte Alexander III si sfiorano e si baciano, mentre i loro cuori inizieranno a battere all'unisono fino alla fine della storia per non smettere mai di scrivere l'infinito sentimento del loro legame.
Francesca, studentessa universitaria di giornalismo con tanti sogni ancora da realizzare nella sua vita di ragazza comune.
Dall'altra parte Philippe, un giovane dagli occhi azzurri affascinante e intraprendente, proveniente da una delle famiglie più prestigiose di Parigi: figlio di un famoso stilista e di un'aitante modella.
Due universi infinitamente opposti, ma che si attraggono inspiegabilmente.
Un amore puro e vero che dovrà sfidare un milione di ostacoli sul suo cammino.
I due giovani dopo il loro primo incontro a Parigi, dovranno rispettivamente tornare alle loro vite e così inesorabilmente saranno costretti a separarsi.
Alla fine, però alcuni mesi dopo, prima delle feste di Natale, si rincontrano nella città di lei, Ferrara, e la loro storia d'amore sembra davvero un romanzo idilliaco.
In fondo, però come può succedere nella vita di tutti i giorni, ci possono essere svariati ostacoli che sbarrano il destino.
L'umile estrazione sociale della ragazza, non viene vista di buon occhio dalla madre di Phillipe, Monica Perrier, così che la donna diventa un vero incubo per la loro vita.
In mezzo ci si metteranno i sensi di colpa, le insicurezze della ragazza e la differenza di ceto sociale, mentre un'ultima sorprendente e inaspettata verità e l'improvviso incontro con un affascinante medico chirurgo, porteranno Francesca a prendere un'amara decisione, che li dividerà inesorabilmente per molto tempo.
Per non rovinare la curiosità di ogni lettore non voglio certamente svelare altro, ma posso dire che le sorprese dell'autrice sulla trama non finiranno qui.
Dopo trent'anni le strade di questo amore così grande e unico si intrecceranno nuovamente fino a disegnare le ali di una storia indimenticabile, che potrebbe benissimo dare vita ad un bellissimo film o ad una piacevole fiction televisiva.
Ma le ali di questa storia riusciranno a prendere il volo?
Lascio a voi scoprire la bellezza commovente di questo romanzo, che non è solo un romance rosa, ma al suo interno nasconde un'anima originale, passionale, romantica e  autentica.
Cinque stelle tutte meritate e sicuramente non mi perderò altri scritti di questa bravissima autrice emergente davvero meritevole.
Una lettura consigliata a tutti coloro che amano le storie intricate d'amore che ricordano quel sano sentimento di altri tempi che non tramonta mai.

Recensione "La tredicesima dimensione" di Mag

La tredicesima dimensione 
di Mag (Autore)
Cartaceo: EUR 12,00
"Ero completamente vestita sulla branda senza lenzuola, avvolta in un sacco a pelo, vuota di tutta la mia conoscenza e la mia tenacia. Gonfia come un rospo di ricordi dolorosi e rimorsi sanguinanti. Una tristezza assoluta. Doveva cambiare qualcosa. Era l'ultimo amore della mia vita che ancora mi era accanto e non era stata travolta e distrutta dalla mia follia. Dovevo difenderla. Ma come non lo sapevo ancora."
RECENSIONE A CURA DI VITTORIO DE AGRO' PER IL BLOG IL RUMORE DEI LIBRI

Da bambini siamo soliti rifugiarci in un nostro mondo immaginario quando la realtà non ci piace, spaventa e soprattutto ci rende tristi.
Chi di voi non ha mai avuto un amico immaginario con cui giocare?
Il bambino cresce , matura, diventa uomo, ma spesso rimane bambino dentro.

Così capita se ti ritrovi magari per motivi di lavoro in una nuova città dove non conosci nessuno e sei costretto a convivere in un appartamento con degli estranei può diventare nello stesso tempo un ‘esperienza esaltante e unica, ma anche una realtà che ti spinge all’isolamento e a non condividere le tue emozioni con nessuno facendo prevalere la diffidenza.

Questo è la storia di Io che ci porta per mano nella sua vita decidendo di raccontarci la sua esperienza di vita in un appartamento nella città di Mora dove coabita con strani e diversi personaggi.

Il suo non è un racconto tradizionale con inizio e una fine, ma una sorta di zibaldone dei pensieri non tanto di leopardiana memoria bensì di lynchiana ispirazione.

David Lynch è forse il regista più visionario e particolare degli ultimi vent’anni. I suoi lavori (Twin Peaks, Mulholland Drive, Strade perdute ecc) sono onirici, surreali, densi di significati nascosti e oggetto di continui dibattiti tra il pubblico.

L’autrice in questo testo cerca di raccontare la realtà e società d’oggi imitando lo stile del regista americano attraverso una serie di immagini e metafore che spingono il lettore nella tredicesima dimensione.

Cosa è la 13 dimensione? Difficile definirla con precisione. E’ un non luogo dove la protagonista Io cerca di lasciarsi alle spalle le sue problematiche di vita e amorose. Io cerca nella 13 dimensione, lo spazio che nella realtà vera non trova. Io è una ragazza fragile, sognatrice, ma nello stesso tempo cinica e determinata a realizzare i suoi sogni.

Il testo è complesso. Si alternano prosa e poesia che se sebbene siano particolari e ben scritti non sempre risultano di facile comprensione. La lettura non è fluida, scorrevole anche se si coglie l’aspetto autobiografico dell’autrice che non lascia emotivamente indifferente il lettore.

L’autrice possiede immaginazione e creatività di per sé lodevoli, ma sarebbe stato forse più opportuno ancorare maggiormente il testo alla fredda dimensione umana per gustarsi con più efficacia e incisività le altre sfumature della storia.

Tutti sentiamo il bisogno almeno una volta di scappare da una realtà opprimente e deludente. Se volete avere uno spunto per crearvi la vostra dimensione alternativa, questo libro fa al vostro caso.

mercoledì 29 ottobre 2014

Promozione "Halloween Nero Press" ebook horror a 50 centesimi‏

Con Halloween alle porte, nel periodo che va da oggi 29 ottobre fino al 4 novembre, tutti i nostri titoli horror in formato digitale vengono proposti a un prezzo che potrebbe davvero “spaventare” la concorrenza:

Cinquanta centesimi.

I titoli – nei vari formati digitali – che potrete acquistare a questo prezzo sono i seguenti:

Croatoan Sound (di Danilo Arona)

Salvanima (di Simone Lega)

Piedra Colorada (di Angelo Marenzana)

De Motu Sanguinis (di Paolo Di Pierdomenico)

I Burattini di Mastr’Aligi (di Nicola Lombardi)

L’Autunno di Montebuio (di Danilo Arona e Micol Des Gouges)*

Exilium – L’Inferno di Dante (di Kim Paffenroth)*

Potete ordinare i titoli nei vari store online (Bookrepublic, Amazon, IBS, ecc.) oppure acquistarli direttamente sul nostro sito inserendo il codice sconto: HELL31. Solo per i titoli con l’asterisco accanto (*), il codice da inserire è HELL32. Ricordate però che l’offerta è valida fino al 4 novembre. Per una più completa informazione avvisiamo i nostri lettori che gli store online ci mettono sempre un po’ a recepire le offerte, eccetto Bookrepublic, dove invece sono immediate.

Come vedete, a “Dolcetto o Scherzetto?”, noi preferiamo offrirvi… un gustoso dolcetto!

Redazione Nero Cafè 
Direzione Nero Press Edizioni
http://nerocafe.net
http://www.nerocafe.forumfree.net
http://neropress.it

Iniziativa Halloween on READ

Visto il successo della prima edizione,  la Community Self Dreamers ha deciso di riproporvi l'evento Halloween on READ, quest'anno con ben 49 romanzi partecipanti, tutti a 0,99 centesimi. Per cui, dal 29 al 31 ottobre puntate il dito sul titolo che preferite e correte negli stores a scaricarlo a questo prezzo decisamente conveniente! Troverete tutti ebook nella pagina di mariealbes

Ecco gli ebook 

domenica 26 ottobre 2014

Presentazione dei libri di Alessandro Sacco

Ciao a tutti. Vi presento due libri di un'autore nuovo Alessandro Sacco. “L’Età Oscura di Salem” è un libro che racconta uno dei capitoli più bui dell’America Coloniale. "La verità nero su bianco" è un saggio che presenta con parole semplici la natura di uno dei cetacei più straordinari: le orche.
L' età oscura di Salem
Alessandro Sacco (Autore)
Prezzo Kindle: EUR 0,99 
Sinossi
“L’Età Oscura di Salem” è un libro che racconta uno dei capitoli più bui dell’America Coloniale.
Descrivendo il contesto storico del periodo puritano, il libro ricostruisce fatti, situazioni e le fasi processuali (riportando anche alcuni interrogatori dell’epoca) che hanno caratterizzato la “caccia alle streghe” di Salem, cercando di comprendere i motivi che hanno permesso il diffondersi di tale fenomeno, insolito per l’epoca, in un periodo in cui nella “vecchia” Europa si gettavano invece le basi del pensiero illuminista.
Nonostante negli Stati Uniti esistano più città che si chiamano Salem (tra cui anche la capitale dell’ Oregon) nell’immaginario collettivo essa è sempre associata alle streghe: ancora oggi la città è meta di visita per la presenza del “Salem Witch Museum”.
La verità nero su bianco
Alessandro Sacco (Autore)
Prezzo Kindle: EUR 0,99
Sinossi
Un saggio che presenta con parole semplici la natura di uno dei cetacei più straordinari: le orche. Un’opera che vuole sfatare la figura di animale assassino e pericoloso creata ad arte da film e romanzi, corredata da un breve approfondimento in merito alla discussa questione dei parchi marini.

An essay that, in simple words, presents the nature of one of the most extraordinary cetacean: the “killer” whales. A book to unmask the idea of a killer and dangerous animal created, on purpose, by several films and novels. A breef in-depth analysis, concerning the debated question of the marine parks, concludes the book.

venerdì 24 ottobre 2014

Recensione "Un pregiudizio ingombrante" di Anna De Lorenzo

Titolo: Un pregiudizio ingombrante 
Autore: Anna De Lorenzo 
ISBN: Edizione Ebook 978-88-98426-21-8 
Lunghezza: 40 pagine 
Collana: Pink 
Genere: Romantico
Editore: Triskell Edizioni 
Formato: pdf, epub, mobi 
Prezzo: 1,99 €
Disponibile anche nei maggiori shop on line.
Facebook:
Trama: Quando Sara incontra Matteo, la sua vita sta andando a rotoli: il padre morente, il bed&breakfast di famiglia sull’orlo del fallimento, nessun affetto importante a darle conforto. Le viene quindi naturale abbandonarsi alle premure del suo vecchio compagno di scuola. Dal canto suo, Matteo, da sempre innamorato di Sara, non resiste alla tentazione di giocare tutte le sue carte per conquistarla: amministratore delegato di una grossa rete televisiva, per lui non è di certo difficile aiutarla a risolvere i suoi problemi economici. Nonostante i dubbi e le perplessità, Sara non riesce a rinunciare a quell’opportunità, convincendosi che, anche se non è innamorata di Matteo, col tempo imparerà a esserlo… Tutte le sue certezze però vanno crisi quando incontra Lorenzo Taviani, l'architetto responsabile dei lavori al bed&breakfast, un uomo di grande fascino la cui presenza scatenerà in Sara desideri mai provati. 
"Un pregiudizio ingombrante" è una novella che si legge veloce, sia per le poche pagine, sia per la scorrevolezza del racconto.
Sara è la protagonista. Additata da tutti come una in cerca di uomini solo per soldi, incontra dopo diverso tempo Matteo una sua vecchia conoscenza non che innamorato di lei da una vita.
In mezzo a tutta questa storia, entra Lorenzo, il terzo incomodo si potrebbe dire. Da qui nasce una focosa relazione che spezza gli equilibri di una vita che era ormai rassegnata.

Racconto carino. Avrei voluto che certi rapporti o i caratteri dei protagonisti fossero meglio, anzi più descritti. Matteo è un amore di uomo. Dolce, sensibile, disponibile e innamorato. Lorenzo, l'uomo fascinoso, elegante, sensuale. Sara l'ho trovata fragile, ma allo stesso modo opportunista.
La storia è carina, forse avrei osato di più. Avrei voluto leggere più pagine, più descrizioni.

Quel poco che è stato scritto, comunque, è piacevole e ben scritto. Un romance interessante che secondo il mio parere potrebbe divenire un bellissimo romanzo allungato. Una bella trama che si sviluppa si un po' troppo frettolosa, ma che ha degli spicchi emozionali interessanti e da tenere d'occhio. 
Complimenti all'autrice e spero vivamente che questa novella venga allungata perchè meriterebbe.
 E MEZZO

Recensione "Mira dritto al cuore" di Amneris Di Cesare

Titolo: Mira dritto al cuore
Autore: Amneris Di Cesare
Genere: Rosa
N.pag.: 350
Rilegatura: Brossura
Prezzo di copertina: € 15,00
Ebook: 4,99
Amazon
                                                        «Wow, che cosa interessante!
Un uomo e una donna “migliori amici”?
Una cosa possibile ai giorni nostri?
Ci siamo veramente così evoluti?»
Una vacanza studio in America svanita sul più bello, un soggiorno di ripiego in un villaggio vacanze. Inizia così l’estate di Sarah, adolescente insoddisfatta e perennemente imbronciata. “Gli amori estivi non durano” dice sempre sua madre, ma la sentenza si inclina dopo l’incontro con due animatori, Thomas burbero aspirante archeologo di origini britanniche e Rudy seduttore dalla simpatia irresistibile.
Sotto l’ombra di un pino marittimo, su uno spicchio di spiaggia candida, davanti al mare di Sicilia, Sarah vivrà i palpiti di una passione che non vorrà saperne di passare per semplice amicizia. Il desiderio sopito cavalcherà gli anni e condizionerà le sue scelte di donna nel bene e nel male.
Perché l’amore, in fondo, non è altro che un revolver che spara pallottole di pura emozione, un’arma che mira dritto al cuore.
Un romanzo d’amore e d’amicizia, un percorso che punta alla soluzione di una delle questioni più sfuggenti di
sempre: quando un uomo e una donna possono davvero dirsi “soltanto buoni amici”?

Quando Sarah, sedicenne, varca l’ingresso del Nausicaa Village, non immagina che la sua vacanza al quanto noiosa con i propri genitori, si sta trasformando in una vera e propria vacanza da sogno. 
Thomas, bello, burbero  e Rudi simpatico, ironico, stravolgeranno il lungo cammino di Sarah con amicizia e amore. 
Sulla bellissima spiaggia di Sicilia, nasceranno forti sentimenti che si trascineranno nel tempo. Un viaggio durato vent'anni dove la nostra protagonista parla di lei, delle sue paure, dei vari incontri che intrecciano la sua vita. Le violenze tra le mura domestiche, l'amore, la speranza, le domande che si sciolgono con il finale, con il ricomporsi di tasselli che fanno capire che non è il solito romanzetto rosa. Qui c'è di più, molto di più...

Un romanzo che tocca molti temi. Una storia che gira intorno a Sarah alla sua vita, a quella amicizia che forse è qualcosa di più forte. Un passato e un presente che si intrecciano in mille battaglie, in nostalgia, in una trama sconvolgente, emozionante, a volte commuovente, struggente.

Eventi che scorrono in una vita non sempre facile. Sentimenti, passione, travolgono capitolo dopo capitolo chi sta leggendo facendoti immedesimare nella protagonista nel bene e nel male.
Questo romanzo non è solo sentimento, è riflessione, è intrigo, è un colpo dritto al cuore.

Il coinvolgimento emotivo è d'obbligo perchè autrice ci porta a veri e propri colpi di scena, a emozioni forti con un piacevole, scorrevole libro. La forza di questo libro, è la originalità. Non parla della solita storiella adolescenziale e poi la storia di una donna ormai adulta, parla di tutta una vita, della vita reale. 
Mira dritto al cuore è una sorta di diario commovente intriso di sentimenti contrastanti che rendono questo romanzo bellissimo e affascinante.
Un finale aspettato, voluto, sicuramente scontato, ma non poteva essere diverso.

Presentazione "Insopportabile" di Erika Cotza

Ciao a tutti. Oggi vi presento"Insopportabile" di Erika Cotza. un romanzo che partecipa all'Eroxè context 2014 per il miglior romanzo erotico.
Titolo: Insopportabile
Autrice: Erika Cotza
Genere: Erotico
Editore: Damster
Prezzo: 3.99
link: Amazon
Pagina Facebook

La sinossi del libro: Cagliari. Viviana è una studentessa universitaria che convive con tre ragazzi: Simone, Daniel e Mirko. Simone è il tipico bravo ragazzo; Daniel è l'esibizionista, che non smette mai di mettere in mostra il suo corpo; Mirko, invece, è il porco per eccellenza. Mirko, pur avendo tantissime donne ai suoi piedi, ci prova di continuo con Viviana, ma lei ha occhi solo per Daniel, che è già impegnato con un'altra. Tutto sembra andare nel verso giusto per Viviana ma, come in ogni grande storia d'amore che si rispetti, la realtà mette i suoi paletti e le difficoltà non saranno affatto semplici da superare...

mercoledì 22 ottobre 2014

Recensione "Ti Regalo l'Amore" di Alessandra Paoloni

Titolo: Ti Regalo l'Amore
Autore: Alessandra Paoloni
Genere: romance
Data uscita: 20 settembre 2014
Editore: self publishing
Prezzo: 0,99
Cover: Elisabetta Baldan
Link d'acquisto: Amazon
Pagina autrice: facebook
Sinossi: “Ti hanno regalato molto di più e ancora non te ne accorgi.”
Single da non molto, disoccupata, Clelia trascorre le sue giornate tra serie tv in streaming e lunghe sedute di relax sul divano. Ma la sua vita monotona cambierà quando, per il suo trentunesimo compleanno, le verrà regalato un viaggio organizzato dalla Doppio di Cuori, un'agenzia italiana di meetings & holidays. Ad accompagnarla nel suo viaggio ci sarà Dante, un ragazzo bello, gentile e a tratti misterioso. Tra i due scoppierà subito un forte legame, destinato a tramutarsi in qualcosa di più profondo. Nell'assolata campagna umbra, tra i monumenti della città di Perugia, la loro storia si snoda tra scene bizzarre e tenero romanticismo.
Clelia crede di vivere la sua favola personale ma la realtà, da sempre in agguato, busserà ben presto alla porta dei suoi sogni. 
"Ti Regalo l'Amore" è il nuovo romanzo di Alessandra Paoloni. Per la prima volta, l'autrice si cimenta in un genere nuovo. Tutti sanno che ho un debole per lei e per i suoi scritti. In questo romanzo, l'ho vista sotto un'altro occhio.
La storia è originale. Cleria è una ragazza non molto fortunata. Le figuracce la perseguitano, il lavoro la evita e l'amore le sta alla larga. 
Al suo trentunesimo compleanno, le sue amiche, le regalano un  viaggio particolare. Di cosa si tratta? Di una settimana con l'uomo dei sogni. "Doppio di Cuori" è  l'agenzia che sceglierà questo fantastico uomo, sottoporrà la ragazza a semplici domande e dal "cilindro" uscirà Dante, bello, gentile, affascinante.
In una Perugia magica, nascerà un amore da favola.

Ammetto. L'inizio non mi ha particolarmente colpito. Un po' troppo lento o forse io ero abituata ad altri libri dell'autrice quindi mi ha un attimo spiazzata, forse un po' sforzato. 
Dopo alcune pagine, invece, inizia quello che adoro di Alessandra; il suo stile perfetto, il suo scrivere bene, il suo modo di emozionare.

La protagonista è esagerata e per questo la si ama. Il bel uomo, come non innamorarsene, lui è quello che noi tutte "Single" vorremmo trovare in vacanza. Il luogo, la storia è originale, ben sviluppata, fluida, scorrevole e piacevole.
Ironia e sentimento fanno da padroni a questo romance romantico, passionale, a tratti commuovente. 
Qualche colpo di scena, qualche lacrimuccia e tante risate in un libro spensierato da leggere tutto in un fiato.

Recensione "L’arpeggio del cuore" di Serena Versari

TITOLO: L’arpeggio del cuore 
AUTORE: Serena Versari 
PAGINE: 190 
EDITORE: Self Publishing 
PREZZO: € 1,99 
GENERE: ROMANCE 
TRAMA
Spesso la vita ci offre una seconda possibilità ma sta a noi decidere se ignorarla o afferrarla.
Questo è quello che accade a Sally, una donna di trentacinque anni, imprigionata nella gabbia di un 
matrimonio ormai logoro.
Un giorno il destino decide di mettere sulla sua strada Roy, un giovane ragazzo di ventiquattro anni, 
che saprà stravolgerla con la sua voglia di vivere, la sua semplicità e i suoi occhi grigi sinceri e 
cristallini.
Da quel momento Sally, si troverà a dover affrontare emozioni troppo a lungo sopite, e una passione 
mai conosciuta. 
In continua lotta con se stessa e con un passato doloroso quanto irrisolto, riuscirà a seguire il suo 
cuore troppo a lungo imprigionato da un gelo perenne, e a cedere al pressante istinto di ricominciare 
a vivere e respirare nell'amore?

La vita di Sally non è per niente facile. Tradita, imprigionata da quel matrimonio che non le offre una vita serena. Roy un giovane ragazzo con la passione della musica, pieno di vita, semplice, con un'immensa voglia di donare il proprio cuore.
Un incontro fortuito, una passione travolgente, porta Sally a vivere una seconda vita lontana dalla gabbia di tristezza, monotonia, del suo matrimonio ormai finito.

I due protagonisti di questo romance sono persone normali. Amano, piangono, soffrono e vivono con le loro paure e incertezze. Affrontano questo "colpo di fulmine" con le paure che chiunque di noi potrebbero avere. Amano come tutti dovremmo fare. Soffrono con dignità e umiltà. Sorridono con il cuore di chi sa che dietro l'angolo qualcosa di grande, di bello li aspetta.

Una bella storia d'amore dei nostri tempi. Una travolgente, sensuale attrazione. 
Un inizio che mostra la psiche dei protagonisti, con le loro ossessioni, i loro sogni, la loro fragilità. Un tuffo al cuore dopo alcune pagine quando arriva il bel giovane. Il principe che salva la sua principessa verrebbe da dire, invece lui è il bel chitarrista che si innamora di una donna, una vera donna in tutto e per tutto.

Una passione che travolge, che lascia il segno, che ti prende nella mente e nell’animo. Tutto l’insieme ti trascina in un vortice di forti sentimenti contrastanti. La drammaticità della descrizione del tradimento fa un effetto di rabbia e ansia. I pensieri, le emozioni forti, fanno amare Sally e Roy con tutta te stessa perchè tifi per loro, perchè non puoi non adorarli.

Ottimo romance con un bel finale che conclude un colpo di scena assurdo, ma ideale. Complimenti a Serena per questo "esperimento" nello scrivere un romance. Che dire lo stile è comunque il suo e io adoro questa autrice sia che scriva fantasy sia che scriva romance.

Anteprima "Fil Rouge" di Ornella Calcagnile

Buona sera a tutti. Stasera vi presento in anteprima Fil Rouge
di Ornella Calcagnile. Un romance in uscita il 27 ottobre 2014 in tutti i migliori store.
Titolo: Fil Rouge
Autore: Ornella Calcagnile
Editore: Self-Publishing Narcissus
Genere: Romance
Prezzo eBook: 0,99 €
Disponibile nei principali store online dal 27 ottobre 2014
Trama
Avete presente la vibrante sensazione di positività che vi può trasmettere a pelle una persona appena conosciuta?
Se poi questa persona è un giovane uomo affascinante, la situazione si complica e Kylie avverte subito i piaceri e le insidie legati a questo inatteso e magnetico feeling che scoppia con Joël; l’inquilino dei piani alti dai magnetici occhi di cristallo e il sorriso accattivante.
Ma i due giovani sono davvero legati dal filo rosso del destino?
Tra amicizie esasperate, passioni trattenute, amori improvvisi, donne zuccherose e signore drago; Kylie verrà risucchiata in un vortice di situazioni grottesche, addirittura esilaranti, in cui scoprirà tante cose, compreso  ciò che la lega davvero a Joël. Per farlo, si affiderà anche alla buona sorte, portando con sé il suo particolare e inseparabile portafortuna, che beh…avrà molto a che fare con un “file rouge”.

“Tutti noi nasciamo con un filo rosso legato al mignolo della mano sinistra, filo che ci lega alla nostra anima gemella.”

Ornella Calcagnile è nata a Napoli il 2 gennaio 1986.
Diplomata all’Istituto D’Arte, laureata in Scienze della Comunicazione, ha sempre avuto un debole per tutto ciò che riguarda la creatività: grafica, disegno, fotografia, video-editing, fumetto e cinema.
Inizia a scrivere nel 2008 per dare sfogo alla sua fantasia ma con il tempo nasce una vera e propria passione che la induce a creare un blog di racconti e a lavorare sei mesi come copywriter, avvicinandola ulteriormente al mondo dell’elaborazione testi e della comunicazione.
Nel 2012 apre un lit-blog “Peccati di Penna” dedicato alle recensioni e alla presentazione di giovani autori.
Nel 2013 esordisce come scrittrice con il romanzo urban fantasy “Helena”, pubblicato con Ute Libri.
Nel 2014 si cimenta in racconti auto-pubblicati: “Black - The Hunter”, spin off di “Helena” e l’horror “È la mia natura”.
Sempre nello stesso anno, auto-pubblica il romance “Fil Rouge” sperimentando uno nuovo genere.
Il suo sogno è diventare una brava scrittrice, trasmettere emozioni e creare avventure in cui il lettore possa perdersi.
Contatti
Twitter: @OCalcagnile

Presentazione "Aili Destini Spezzati" di Ilaria Marsilli

Ciao a tutti. Oggi vi presento "Aili Destini Spezzati",terzo e ultimo della bellissima trilogia romance fantasy di  Ilaria Marsilli. 
Titolo: Aili Destini Spezzati
Autrice: Ilaria Marsilli
Genere: Fantasy, Romance
Pagine: 503 (pagine ebook calcolate da Amazon)
Prezzo: 0,99
Link di scaricamento Amazon: Amazon
Nei reami unificati si cerca di ritrovare un clima di quiete dopo gli avvenimenti che hanno insanguinato il suolo intorno alla capitale. Si prova a guardare al domani lasciandosi alle spalle il passato. Ma i piani degli uomini non sono quelli del fato. Un tragico evento porta Aili alla ricerca di aiuto e risposte. Conducendola in un viaggio che le svela più di quanto pensasse. Non le resta che appellarsi ancora una volta alla speranza, mentre il futuro sembra perso e la vita di tutti corre nuovamente sul filo di una lama; in un mondo dove un ritardo anche di soli pochi secondi può cambiare il destino del mondo intero.

Gli ultimi pezzi del puzzle nel capitolo conclusivo della trilogia.

Anteprima "Revolution" di Antonio Lanzetta

A quasi un anno dalla pubblicazione di Warrior, lo scrittore Antonio Lanzetta ritorna al Lucca Comics con una novità esclusiva targata La Corte Editore: Revolution. Il romanzo, che sarà presentato al pubblico del Comics in anteprima rispetto all’uscita nelle librerie prevista per Febbraio 2015, è una storia autoconclusiva e ricca d’azione ambientata sulla Terra del futuro. 
Titolo: Revolution
Autore: Antonio Lanzetta
Uscita:  Febbraio 2015
Sinossi: 
A Sue Lin non sembra vero: ha appena ricevuto la Convocazione! A Sue Lin non sembra vero: ha appena ricevuto la Convocazione! Siamo sulla Terra, anno 2233, e l'umanità, che vive nell'ultima città del pianeta, è spaccata in due: da una parte gli asserviti, relegati nel ghetto e abbandonati al degrado, costretti a lavorare come schiavi per mantenere i cittadini, che vivono aldilà delle mura una vita di lusso sfrenato e ipertecnologico, sotto la direzione del Presidente Jons.

Per poter diventare cittadini bisogna ricevere la rarissima convocazione e Sue, una delle tante ragazze del ghetto, ne sta stringendo una tra le mani. 

Sembra una fortuna incredibile, ma Sue non ha fatto i conti con il Destino che le farà sì perdere la sua grande opportunità, ma la costringerà a lottare per poter finalmente decidere le sorti della propria vita.

In quest’adrenalinica avventura che non vedrà un attimo di sosta e che la costringerà a rischiare la sua vita e quella di tutti quelli che ama, Sue sarà accompagnata da un variegato gruppo di alleati, tra cui Kain, una misteriosa sentinella che arriva dal passato e che sembra comparsa all'improvviso per combattere al suo fianco.

Sue imparerà allora a capire che nel suo mondo non è tutto come sembra e che forse, con le sue gesta, potrà rivoluzionare il futuro dell’intero Pianeta Terra.

Anteprima "Il mio lieto fine" di Eilan Moon

Ciao a tutti. Oggi vi presento in anteprima il nuovo lavoro di Eilan Moon. Tolti i panni da scrittrice gotica e horror, Eilan, si inoltra in un nuovo progetto romantico intitolato Il mio lieto fine.
Titolo: Il mio lieto fine
Autrice: Eilan Moon
Editore: Self publishing
Uscita: 9 novembre 2014
Amazon, kobo e altri store.
Prezzo: 1.99
Sinossi 
“Le favole, dove la principessa si imbatteva nel proprio principe azzurro, non erano mai state adatte a me, io vivevo con i piedi ben saldi a terra. Ero una ribelle e facevo ciò che preferivo, senza pormi troppi problemi, e il più delle volte non ascoltavo la testa, ma solo l’istinto, facendomi finire in casini assurdi da cui riaffioravo con difficoltà. Le favole erano adatte alle bambine, non a me. Ormai ero cresciuta e non credevo più alla fiabe con il lieto fine, anche se ancora le sognavo. Però Christian sembrava davvero il mio principe azzurro.”

Serena è un agente letterario di Milano. Si sente realizzata e ama il proprio lavoro. Quando sulla sua strada si incroceranno i destini di Christian e Nicola, la vita di Serena cambierà. Lei, che non aveva mai cercato di piacere a nessuno e che era sempre stata se stessa, si ritroverà a indossare una maschera per piacere al proprio principe azzurro. Ma Serena ha davvero bisogno del principe azzurro o piuttosto dell’indomabile pirata?
La vera storia di una ragazza che non credeva di poter essere una principessa.

Biografia:
Eilan Moon, autrice del romanzo gotico “R.I.P. Requiescat In Pace”, primo della trilogia omonima, e di “Teufel, il Diavolo”, è l’amministratrice del blog letterario Storie di notti senza luna. Nasce a Milano nel 1980, dopo il liceo classico si getta subito nel mondo del lavoro. Scrive e legge da sempre.

Il suo vero e unico sogno è poter permettere agli altri, attraverso i suoi romanzi, di staccarsi dai problemi giornalieri e sognare. Sito web: http://eilanmoon.it Pagina ufficiale facebook: https://www.facebook.com/eilanmoon Contatto twitter: https://twitter.com/EilanMoon


BRANO TRATTO DA: IL MIO LIETO FINE

Mi sdraiai sul materasso, sopra le lenzuola che profumavano di lavanda, fissando il soffitto e sorridendo. Ripensai alle ore passate con Nico, ero stata davvero bene e lui mi piaceva molto, troppo a dire il vero. Quando avevo incontrato e frequentato Chris, i primi tempi, il nostro era stato un coinvolgimento cerebrale, di menti e anime. Abbiamo iniziato a conoscerci con lentezza e ad apprezzarci ogni giorno di più. Con Nico era diverso. Tutto, ogni gesto e ogni sguardo, faceva male. Il fascino che esprimeva era come veleno per il mio buonsenso, esso si insinuava nelle vene e scorreva veloce sino a raggiungere il centro del mio cuore, per poi invaderlo e farlo bruciare. Era un fuoco doloroso che però dava assuefazione.

lunedì 20 ottobre 2014

Iniziativa “Un libro per un sorriso”di Diego Collaveri

Buonasera a tutti. Giorni fa Diego Collaveri mi ha contattato chiedendomi gentilmente se ero disponibile a presentare il suo libro. 
Il libro nasce a favore dell'iniziativa benefica “Un libro per un sorriso”, creata dallo stesso Diego Collaveri, che si prefigge l’intento di dare all'opera un’accezione di solidarietà. Per questa ragione l’autore ha deciso di devolvere i proventi dell’opera, dedotti tutti i costi vivi, a favore dei progetti promossi in Etiopia dal Centro Aiuti per l’Etiopia, associazione a scopo benefico che si occupa sul campo di povertà e indigenza dei bambini della popolazione Etiope.
Anime Assassine - Anche tu te ne andrai
Diego Collaveri (Autore)
Prezzo Kindle: EUR 0,99
Pagine 101
Sinossi
Un apparente incidente stradale riporta l’ispettore Quetti su di un vecchio caso di riciclaggio di denaro sporco, legato a sabotaggi mortali avvenuti su dei cantieri. L’intuito lo metterà sulle tracce del killer professionista responsabile, unico collegamento rimasto coi vertici dell’organizzazione, ma le lancette corrono. Il tempo concessogli prima dell’archiviazione ufficiale dell’indagine si esaurisce inesorabile. Nella disperata ricerca di una prova che possa tenere ancora aperto il caso, Quetti si imbatterà in Elisa, sensuale cantante soul amata dal killer. Le malinconiche note della sua voce avvolgeranno l’ispettore, ignaro di un oscuro passato che lo porterà di fronte a una scelta che non avrebbe mai pensato di dover fare.

Il volume contiene anche il racconto breve "Doppio Gioco", prima avventura di Quetti apparsa sulle pagine del settimanale Cronaca Vera.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...