Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

giovedì 6 novembre 2014

Recensione "Insopportabile" di Erika Cotza

Titolo: Insopportabile
Autrice: Erika Cotza
Genere: Erotico
Editore: Damster
Prezzo: 3.99
link: Amazon
Pagina Facebook

TRAMA
Cagliari. Viviana è una studentessa universitaria che convive con tre ragazzi: Simone, Daniel e Mirko. Simone è il tipico bravo ragazzo; Daniel è l'esibizionista, che non smette mai di mettere in mostra il suo corpo; Mirko, invece, è il porco per eccellenza. Mirko, pur avendo tantissime donne ai suoi piedi, ci prova di continuo con Viviana, ma lei ha occhi solo per Daniel, che è già impegnato con un'altra. Tutto sembra andare nel verso giusto per Viviana ma, come in ogni grande storia d'amore che si rispetti, la realtà mette i suoi paletti e le difficoltà non saranno affatto semplici da superare... Questo romanzo partecipa all'Eroxè context 2014 per il miglior romanzo erotico...

RECENSIONE A CURA DI FRANCESCA GHIRIBELLI PER IL BLOG IL RUMORE DEI LIBRI
Non impazzisco per il genere erotico, ma su internet la trama di questo breve romanzo mi aveva intrigato e incuriosito.
La trama in sé potrebbe essere scontata e comune: una ragazza universitaria che convive con tre ragazzi, l'uno diverso dall'altro,ma mi ha ispirato la voglia di una lettura diversa dal solito.
E così è stato: lo svolgimento incuriosisce, anche se lo stile scritturale è semplice e mai ripetitivo, pure le ambientazioni sono sempre le stesse, ma si sa per un romanzo erotico le cose da raccontare sono ben altre.
Ecco è stata proprio la vena erotica a stuzzicare la curiosità, ma al contempo a fare un po' morire l'aspettativa.
Credo che la storia sia carina e anche abbastanza educativa per un certo verso, ma non voglio rivelare troppo, perché altrimenti poi rischio di creare spoiler.
Educativa, perché in fondo chi lo leggerà, poi capirà tutti i particolari, ma soprattutto riflessiva in un certo senso, per il fatto che l'amore non è sempre ciò che ci si aspetta, ma è bello proprio perché ci sorprende e il nostro cuore inconsapevolmente batte per chi riteniamo più insopportabile e impensabile da amare.
Ho trovato il personaggio di Vivi abbastanza carino, ma a volte la narrazione sembra che voglia presentarla come una ragazza seria e pudica, mentre dall'altra ovviamente si risveglia la parte hot che in fondo non la fa apparire così tanto santarellina, visto che riesce a farsi due coinquilini della casa!
Per il resto il personaggio di Mirko l'ho trovato adorabile e ci mostra come a volte l'apparenza possa ingannare e l'amore più profondo si nasconda veramente nei tipi più impensati e apparentemente superficiali.
Conferisco tre stelle e mezzo a questo breve romanzo, perché so che quest'autrice può regalarci di più anche in altri generi, ma anche perché opto per romanzi erotici più romantici e per scene sessuali non dico meno dirette ( si parla di erotico ovviamente!), però a volte anche l'erotismo ha bisogno di essere raccontato con quel tocco poetico o sentimentale che lo rende più apprezzabile.
Consiglio la lettura agli appassionati del genere e a chi adora cullarsi fra le pagine di bicipiti veramente irrinunciabili.
 e mezzo

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...