Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

giovedì 9 ottobre 2014

Recensione Mondo Uno Cofanetto Andrea Zanotti

Mondo Uno Cofanetto
Andrea Zanotti
Genere: Fantascienza , Fantasy, Epica
Prezzo: 3,99
altri blog 
Sinossi
Per festeggiare gli oltre 10.000 download esce il cofanetto “Mondo Uno”, primo tassello del progetto “InfinitiMondi”. Comprende la trilogia composta da:

- Forze Ancestrali
- La Regina Nulla
- I Pretoriani Bianchi.

Un fantasy cupo, epico e violento, rivolto ad un pubblico maturo. Niente vampiri e adolescenti diafani dai poteri straordinari. Niente eroi classici tanto buoni e belli, quanto stucchevoli. Un fantasy che strizza l'occhio al romanzo storico e alla cruda realtà della natura umana.
Per l’occasione tutti i volumi sono stati rivisti e corretti grazie alle segnalazioni dei lettori e all’opera impareggiabile di altri autori indie amici.
Inizio dicendo che il fantasy è un genere che mi piace molto. Fortunatamente, questo trittico racconto in un solo libro, mi è piaciuto parecchio.

“Forze Ancestrali” è il primo che incontriamo in questa lunga lettura. 
Titani, Domatori di Demoni, Antichi ed Ecatonchiri, tornano prepotenti sulla terra e tra gli umani, per affrontare una guerra.
CorvoRosso è l’unico che possa aiutare la civiltà aiutato dagli Spiriti, sconfiggere  Samael, il figlio del Dio del Fuoco.

“La regina del Nulla” Nel mentre, CorvoRosso tenta di ottenere l'aiuto dell'imprevedibile Regina Nulla, pronto a sacrificarle se stesso, fratelli ed amici, per un bene superiore.
Da oriente, nuove forze vengono risvegliate dai pericolosi Ranovoi, decisi a dare una lezione ai barbari del deserto che hanno osato sfidarli, invadendo il loro Impero.
Le Forze Ancestrali che governano i Mondi sono infine schierate

"I Pretoriani Bianchi" è il volume conclusivo della trilogia.
Un destino comune di annientamento pare muovere i fili delle esistenze di CorvoRosso, Samir, Alarico, Molov, Cassandra e Hristo. Eppure il Reietto, dall'alto della Torre Bianca lancia i propri messaggi di speranza. Scongiurata l'avanzata terrena di Samael, due nuovi pericoli rischiano però di annullare le gesta eroiche che hanno concesso al Mondo di non mutarsi in una pira immane: la furia del Generale Marcos e il desiderio di vendetta di Isyl, l'Astronascente

Un fantasy non comune, una sorta di avventura tra il bene e il male, tra l’amore e l’odio. Uno stile scorrevole, piacevole.
Ho trovato questi racconti originali, isolita. La narrazione semplice e gradevole, le descrizioni ottime magiche come il mondo che la circonda. 

Il primo capito particolarmente piacevole, la varietà dei personaggi, insoliti ha arricchito ancora di più il fantasy . 
Saga avvincente, molto coinvolgente, l'unica pecca, secondo il mio parere, alcuni passaggi sono un po’ pesanti dati da una narrazione appesantita da certi argomenti. 

Concludo dicendo che consiglio a tutti gli amanti del fantasy, questo libro diverso dal solito, magico e originale.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...