Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

domenica 21 settembre 2014

Presentazione "Il talismano" di Fernanda Romani

Ciao a tutti! Vi presento un racconto fantasy-romance di circa 20 pagine, pubblicato il 18/9 da Lettere Animate nella collana “I brevissimi”. Il talismano- Fernanda Romani.
Sinossi
Yrnil, fiero capo degli Ugarte, sta finalmente per avere la propria vendetta. Attaccherà le Tre Cittadelle di Hennara, sedi del potere degli Hama, che considerano la sua gente un branco di selvaggi da usare come schiavi.
In un susseguirsi di flashback il lettore conoscerà i retroscena dell’odio di Yrnil. La cattura, due anni prima, e la schiavitù al servizio di Keyla, bellissima esponente della setta delle Shardi, le Portatrici di magia.
Nelle mani di questa donna il grande guerriero si era trasformato da schiavo riottoso ad amante fedele e innamorato, ma è stata una storia tra due persone i cui sentimenti parevano destinati a non incontrarsi mai.
L’amore dell’Ugarte, incrollabile e disperato, aveva dato alla potente Shardi, abituata a dominare gli uomini, emozioninuove, ma non era servito a evitare di allontanarli...

Fernanda Romani
Cenni biografici
Nata nel 1962, in provincia di Rovigo, si dedica alla scrittura da circa tre anni, con una predilezione per il genere fantasy.
Pubblicazioni:
Antologia “I mondi del fantasy III” - Limana Umanìta – Racconto “ L'alternativa”
Antologia “365 racconti di Natale”- Delos Books – Racconto “Lo straniero”
Antologia “Natale e dintorni” - Alcheringa Edizioni – Racconto “Il varco”
Antologia “365 racconti per l'estate”- Delos Books – Racconto “La spiaggia”
Antologia “L'amore è un'erba spontanea” - Alcheringa Edizioni – Racconto “Il Legame”
Racconto “Soltanto un uomo”, pubblicato in appendice a “Scrivere Fantasy 6” di Andrea Franco- Delos Digital
Racconto “Il nemico”, selezionato per l'antologia “I mondi del fantasy IV”- Limana Umanìta.

Estratto
La testa gli fu immobilizzata da dietro. Attorno a lui voci e risate trionfanti
- Fermi!
Tutto tacque. Yrnil spostò a fatica lo sguardo verso sinistra, per vedere la donna da cui proveniva l’ordine. Riccioli neri, viso bellissimo, e una sottile catena di oro bianco al collo, a cui era appeso un talismano di pietre variopinte. Una Shardi. Una Portatrice di Magia; aveva il Potere.
Il capitano dei guardiani chinò il capo.
- Mia Signora, stiamo punendo questo ribelle come merita. Poi sarà a vostra disposizione.
- Lo voglio subito - rispose lei, autoritaria. - Sono stanca di uomini dalla testa scorticata. Fatelo portare al mio palazzo.
Se ne andò, dopo aver lanciato un ultimo sguardo a Yrnil. Gli aveva risparmiato la vergogna per puro capriccio.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...