Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

martedì 5 agosto 2014

SECONDA TAPPA del Blog Tour "Omnia Vincit Amor " di Lucia Cantoni

Ciao a tutti!! Ecco la  SECONDA TAPPA del Blog Tour organizzato da Lucia Cantoni, per l'uscita del suo nuovo romanzo storico intitolato "Omnia Vincit Amor - La figlia di Roma". Nella nostra tappa, presenteremo i vari personaggi e le loro descrizioni. Vi ricordiamo che alla fine del tour, verrà estratto il vincitore che si porterà a casa l'ebook.

Ecco il programma del BLOG TOUR che si terrà dal 30 Luglio al 27 Agosto 2014.
PROGRAMMA:
• PRIMA TAPPA: 30 Luglio presso "Dragonfly Wings".
• SECONDA TAPPA: 6 Agosto presso "Il rumore dei libri".
• TERZA TAPPA: 13 Agosto presso "Pazze booklovers".
• QUARTA TAPPA: 20 Agosto presso "Atelier di una lettrice compulsiva".
• QUINTA TAPPA: 27 Agosto presso "Genesis Publishing".
COSA BISOGNA FARE PER PARTECIPARE?
• Diventare LETTORE FISSO dei BLOG partecipanti.
• Aggiungersi ai FAN delle loro pagine Facebook, o ai FOLLOWER su Twitter.
• CONDIVIDERE l'evento legato al tour nella tua bacheca: clicca QUI.
• COMMENTARE tutte le TAPPE, partecipando attivamente.
COME VERRÀ DECRETATO IL VINCITORE DEL BLOG TOUR?
Dovrà mostrarsi coinvolto nell’iniziativa e accumulare più presenza possibile nelle tappe, ciò sarà attestabile dal contenuto e dal numero dei commenti. Si provvederà poi a sorteggiare il VINVITORE con un sito di RANDOM.
Titolo: Omnia Vincit Amor - La figlia di Roma
Autore: Lucia Cantoni
Editore: Genesis Publishing
Prezzo Cartaceo: € 3,90
Pagine: 450
Uscita: 30 agosto 
Sinossi
Roma, 32 a.C. Charis Giunia Minore è l’ultimogenita tra i figli di Gaio Giunio Viridio. Il suo destino, come quello di ogni rispettabile matrona romana, sembra già deciso. Tiberio Cassio Crispo è un giovane soldato della Repubblica, intrigante e senza scrupoli, determinato ad utilizzare qualsiasi mezzo per ottenere ciò che vuole. Le loro famiglie si odiano, eppure uno scottante segreto celato tra gli anfratti del tempo le spingerà a stringere un patto solenne. Alla vigilia dello scontro che vedrà protagonisti Cesare Ottaviano e Marco Antonio per il dominio dell’Impero, il cuore di Charis si troverà inevitabilmente diviso tra amore e razionalità; tra passione e ragionevolezza. La giovane si vedrà costretta ad affrontare un percorso che da fanciulla fragile e ingenua la porterà a trasformarsi in eroina forte e coraggiosa. Cosa sarà disposta a rischiare per la propria felicità? Primo romanzo di una trilogia che vi condurrà tra i segreti di una Repubblica sul viale del tramonto, tra intrighi, misteri e passioni brucianti…
Presentazione personaggi
Charis
“Osservò la meravigliosa ed indifesa creatura che aveva di fronte e realizzò che solo la dea Fortuna poteva aver messo un simile tesoro sul suo cammino. ‘Ocra di sabbia; bianco di latte e lucente di pallido sole; verde di onde marine e bruno di foglie autunnali”. La profezia, era lei la ragazza della profezia! La donna dalla quale la sua vita sarebbe dipesa. Charis rappresentava il trionfo di quei colori, come nel miglior ritratto divino, l’artista era riuscito a dosare sapientemente le tonalità che aveva a disposizione sulla sua tavolozza, facendone un capolavoro.”
Charis è la ragazza della profezia per Marcello, la sorella tanto affettuosa quanto diversa per Giunia, un tesoro da proteggere per Quinto… e, per Crispo, rappresenta una scocciatura, un dovere al quale adempiere, lo sgarbo più grande da poter fare al suo nemico.
Ma chi è realmente Charis Giunia Minore? All’inizio del romanzo non è che una fanciulla fragile ed indifesa, in balia di un Fato spietato e avverso, ma saranno proprio gli eventi a cambiarla e a renderla più forte, a trasformarla in una vera figlia di Roma.


Crispo
“Le sue labbra piene si socchiusero appena, notando la sua figura robusta e nerboruta stagliarsi alta tra quelle dei suoi compagni. La sua carnagione era olivastra e luminosa e i capelli scuri gli ricadevano sulla fronte in ricci folti e ondulati. Furono le sue iridi blu a trafiggerla come lame affilate, impedendole di fare un altro passo. Quelli erano gli occhi di Marte, il dio della guerra, pensò impaurita. Crispo sollevò un sopracciglio, compiaciuto.”
Tiberio Cassio Crispo non è esattamente chi spererebbe avere come marito una buona matrona romana. Scaltro, calcolatore e bugiardo, donnaiolo incallito e con nessuna voglia di cambiare… Un mascalzone che Charis si trova costretta a sposare, nonostante sia uno degli acerrimi nemici di suo padre. Il generale, apparentemente, non nasconde alcuna debolezza, ma se tutta la sua durezza fosse solo una facciata per celare la sua vera fragilità?


Marcello
“Charis sollevò il capo in direzione di quella voce sconosciuta, quanto avvolgente. Un timbro deciso e suadente, ruvido e caldo. I suoi occhi scrutarono due iridi screziare di azzurro, tanto intense che fu costretta ad abbassare lo sguardo. Continuò a parlare e Charis non poté fare a meno di osservarlo ancora. Non aveva mai visto quell’uomo, un ufficiale dalla pelle dorata dal sole e i corti capelli biondi color del grano maturo. Le labbra piene sorrisero sfacciate, quando si accorse di avere la sua attenzione. Charis sentì un’ondata di calore salirle al viso, imporporandole le guance sotto il sottile velo di trucco.”
Flavio Tullio Marcello è uno degli uomini più vicini ad Ottaviano a cui deve tutto poiché è stato l’unico a reputarlo degno di una seconda possibilità. Riscattata la sua posizione, è divenuto una delle personalità più potenti dell’Impero e tutto ciò che lo interessa è il benessere di Roma e la sicurezza del suo dux, fino a quando incrocia sulla sua strada due iridi verdi come la foresta e una giovane che gli ricorda pericolosamente la profezia dalla quale dipende la sua vita…
Giunia
“Pura come una vestale; bella come Venere; una fanciulla in boccio come doveva essere stata Proserpina quando Plutone si era invaghito di lei, costringendola a divenire la sua sposa. La tunica recta, la veste bianca che aveva indossato l’ultima notte passata da fanciulla, era completamente coperta da un velo rosso aranciato, il flammeum: drappo trasparente e lungo sino ai piedi. A Charis apparve luminosa come un astro al culmine del suo splendore.”
Sorella maggiore di Charis, Giunia è ponderata e riflessiva, quanto lei è impulsiva e ribelle. Di una bellezza soave e delicata. Giunia è presa da esempio come modello comportamentale di rettitudine e moralità. La sua sorte sembra baciata dagli Dei, infatti ha ottenuto il raro privilegio di andare in sposa al giovane che ha sempre amato fin dall’infanzia.
Quinto
“Sembrava essere preda di una rabbia fredda e calcolata. In quel momento assomigliò così tanto al loro padre da spaventarla. Quinto era bello e pericoloso, tanto da sembrare un vendicatore inviato in terra dalle Furie per punire un torto subito.”
Primogenito di Gaio Giunio Viridio, Quinto è il perfetto soldato d’onore, fedele ad una causa maggiore. Schieratosi dalla parte di Antonio, sarà costretto a lasciare Roma e le sue sorelle, ma il Fato intesserà molto presto le sue fila e Quinto si troverà a domandarsi se davvero ha compiuto la scelta giusta…


Non sono stupendi? Vi aspettiamo il 13 Agosto presso "Pazze booklovers".

10 commenti:

Giulia Anna Gallo ha detto...

Ok, devo ammetterlo: sono definitivamente una fan di Marcello! >w<
Già mi era piaciuto nell'estratto della prima tappa del tour, adesso dopo questa sua presentazione ufficiale tifo per lui *_*
(Sì, sono una causa persa; mi piace torturarmi parteggiando per gli sfavoriti. Perché mi sa che invece Charis finirà con Crispo T_T Sigh!)
Il personaggio con cui mi identifico di più invece è Giunia. E non solo perché i nostri nomi si assomigliano xD

ramona ha detto...

Ciao,bellissimi personaggi ,e bellissimo tour,,mi incuriosisce questo libro quindi sarò felicissima di seguire le altra tappe anzi nn vedo l ora di saperne di più....grazie

Giada Renzetti ha detto...

Bellissime queste presentazioni con gli estratti e le foto. I prestavolto sono perfetti. Non vedo l'ora che arrivi la terza tappa!

Giovanna Mazzilli ha detto...

Wow che personaggi!
I volti di Marcello e Quinto sono da urlo *_* e le descrizioni di tutti intrigano parecchio!
Alla prossima tappa :D

Licio ha detto...

Okay è definitivo ora sono sempre più curiosa di leggere la trama perché la presentazione dei vari personaggi ha offerto gli incastri di un puzzle da comporre e mi sembra così ingarbugliato che credo che non potrò non amare questo libro...
Il personaggio che mi ha incuriosito di più è Crispo, ok nella prima tappa del blog è apparso come un donnaiolo, qui nella presentazione non appare molto meglio... ma chiudere con quella domanda "Se la sua durezza fosse solo una facciata per la celare la sua vera fragilità?"
Beh mi ha davvero intrigato, spero proprio che questo personaggio si riveli ricco di sfumature e sfaccettature come è ricco e variegato l'animo umano reale e che sappia farsi rivalutare nel testo :D
Insomma si è capito che non sono per i personaggi troppo buoni alla Marcello :)

Tiziana Quinto ha detto...

Wooooooow. Interessante. ������
Aspettando la 3° tappa.

stefania mognato ha detto...

Favoloso proprio una bellz tappa, amo gia marcello e crispo i due rivali chi vincerà aspettando le altre tappe

Nicolò Marino ha detto...

La presentazione dei personaggi è davvero bella, ci introduce più in profondità nella storia facendoci conoscere alcuni protagonisti dell'iter storico! Complimenti :)

Purelove ha detto...

Crispo o Marcello.......Uhmmmmm....
scelta mooooooooolto difficile!

Valentina Pacle Orazi ha detto...

Sono sempre più curiosa di leggere questo libro e di saperne più sulla storia dei personaggi... Per ora tifo Marcello, credo di avere gli occhi a cuoricino. Non vedo l'ora di leggero, credo che ci aspetti una fantastica storia XD

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...