Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

mercoledì 2 luglio 2014

Presentazione "Odio l'amore... o forse no" di Lidia Ottelli

Eccomi a presentare il mio primo romanzo. Dopo le varie antologie “Il Settimo cadavere” antologia Merry Christmas Mr.Death per La Mela Avvelenata BookPress editore digitale“L’angelo traghettatole” antologia Qui dove camminano gli angeli per David and Matthaus Edizioni“I Demoni di Halloween”  antologia Halloween Novels per di Le passioni di Brully, ho deciso di pubblicare il mio primo romanzo.
Titolo: Odio l’amore… o forse no.
Autrice: Lidia Ottelli
Editore: Self Publishing
Genere: chick lit, romance, erotico, ironico
Copertina: Violet Nightfall
Uscita: 1 Luglio 2014
Pagine: 156
IL LIBRO NON E' PIU' IN VENDITA. E' STATO ACQUISTATO DA UNA GROSSA CE 
Sinossi:
Samantha è una donna realizzata. Possiede una ditta di cosmetici affermata in centro a Milano con la sua migliore amica Alessia, ha più di trent’anni, è affascinante, intelligente, ricca e soprattutto ha un debole per gli uomini tra cui il bellissimo Eduardo che come lei ha la passione del sesso senza complicazioni.
Alessandro è il fratello di Alessia, un bellissimo ragazzo e un manager londinese affermato. Lasciato da poco dalla sua leggendaria fidanzata, ritorna in Italia per le feste natalizie per staccare dalla sua vita a Londra.
I due si rincontrano dopo moltissimi anni e nasce tra di loro una relazione sessuale pericolosa e intrigante che sfocerà in un turbinio di sentimenti che Samantha non riuscirà a controllare. Non tutto però è come sembra e una sconvolgente rivelazione cambierà per sempre le carte in tavola…
Sesso, perversione e molto, molto umorismo tutto in un unico libro…


“Questo è un momento drammatico. Un minuto di silenzio per il mio buon senso che è deceduto due ore fa. Sono sempre stata una donna forte, determinata, una ragazza con le palle e contro palle e ora? Sono ko per colpa di un uomo. Questa consapevolezza mi sta ammazzando”.

Segnalazioni:

1 commento:

Valentina Pacle Orazi ha detto...

Ho letto il libro mi è piaciuto ma una morte violenta per Alessandro no vero?? Ma Sam è un mito l'ho adorata!!! Ho iniziato il libro ieri sera, non sono riuscita a staccare gli occhi dall'ipad fino a quando non sono arrivata alla fine. Complimenti spero di leggere altri storie scritte da te...<3

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...