Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

domenica 25 maggio 2014

Recensione "È te che aspettavo" di Alessandra Paoloni

È te che aspettavo 
Alessandra Paoloni (Autore), Elisabetta Baldan (Illustratore)
Prezzo Kindle: EUR 0,89 
Sinossi
«Quando ogni cosa sembra perduta è l'amore che salva. Lo sa bene Elly, giovane editor di una piccola casa editrice, che vive in un monolocale con una gatta e una foto di sua sorella Judith, strappata alla vita a causa di un barbaro incidente. Annientata dai sensi di colpa e sconvolta per il lutto familiare, Elly fatica a rimettere assieme i pezzi della sua esistenza. 
Norman entra nella sua vita proprio quando il rapporto con i suoi genitori collassa e con esso la volontà di risalire a galla. Ma il loro incontro farà scattare una scintilla di sesso e amore, un'attrazione inaspettata e quasi violenta, nella quale affogare il dolore e far riaffiorare sentimenti creduti estinti. La sofferenza allora verrà messa a tacere poiché sarà l'amore a gridare più forte.»
"È te che aspettavo " è un breve romanzo romantico, erotico e sensuale. Credo ormai sia palese che adoro Alessandra e questa volta mi ha stupito. Un'altro nuovo genere un esperimento riuscito alla perfezione. 
Elly e Norman. Due anime affascinanti, sensuali, angosciate che crederanno a qualcosa di forte che va oltre in sesso, oltre alla passione. 
Una storia d'amore intrigante in un piccolo spazio, in poche pagine, che ha donato molte emozioni.

Cosa dire ancora dell'autrice che non si è ancora detto... fantastica.
Nonostante poche righe ha trasmesso tutto, ha emozionato e ha dato una carica esplosiva dando descrizioni impeccabili. 
Stile unico, racconto veloce, lettura piacevole, fluida, intrigante per niente volgare e che ti entra dentro. Scritto bene, bellissimo peccato sia così corto. Trama avvincente e con il susseguire delle storia diventa ancora più intrigante.

Complimenti sia all'autrice e un complimento a Elisabetta Baldan per la bellissima cover. Consigliatissimo.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...