Giveaway

Le immagini dei teaser non sono nostre e non ci guadagnamo da esse. Tutti i diritti appartengono ai proprietari.

sabato 1 febbraio 2014

Recensione "Io sto con Marta!" di Giorgio Ponte

Titolo: Io sto con Marta! 
Autore: Giorgio Ponte  
Prezzo Kindle: EUR 0,99 
Sinossi “Mi chiamo Marta Barbieri, sono siciliana, ho ventinove anni e posseggo un talento naturale per incasinarmi la vita”. Se potesse dire la verità, sarebbe così che Marta, una quasi-trentenne disoccupata di Palermo, si presenterebbe al colloquio con l’editore milanese da cui si aspetta di essere assunta. Ma si sa, ai colloqui di lavoro la verità non è un argomento da tenere in considerazione. Ai colloqui di lavoro e con i genitori. Mai. Per questo, dopo aver scoperto che la sua “grande occasione” è in realtà una bufala di dimensioni ciclopiche, Marta decide di non dire niente ai suoi e di cercarsi un lavoro qualsiasi, in attesa di una nuova “grande occasione”. Dopotutto a Milano tutti trovano lavoro. No? Da aspirante editor a correttrice di bozze, da cameriera in un pub gay a gelataia in una azienda di schiavisti del cono perfetto, Marta si ritrova, dopo sei mesi di bugie e situazioni paradossali, a precipitare in una serie di eventi catastrofici quanto esilaranti, da cui sembrerà impossibile tirarsi fuori. A meno di non chiedere aiuto ad un Santo speciale… Armata di tanta ironia, un gruppo di amici fedeli e un instancabile ottimismo Marta andrà alla conquista di una Milano che mai avete visto così colorata e divertente! Aperitivi, palestre, eventi culturali cui “non si può mancare” e fretta patologica sono solo alcune delle sfide metropolitane con le quali dovrà fare i conti. Se poi a tutto questo si aggiunge un bel bergamasco dal discutibile gusto estetico e con una inquietante passione per le infradito, il gioco è fatto! Marta e la sua storia tragicomica vi conquisteranno dalla prima all'ultima pagina. Perchè in fondo la vita può essere meravigliosa anche quando è incasinata. O no?
Ho acquistato questo libro incuriosita dalle tante recensioni positive e dalla sinossi che mi ha colpito da subito. Un racconto al quanto singolare che mi ha letteralmente sconvolto per la sua simpatia, ironia e per la protagonista che è diventata subito dalle prime pagine, il mio idolo.
Era da molto che non leggevo un  libro cosi divertente e unico nel suo genere. Fresco, scorrevole, piacevole e sopratutto elettrizzante.
Marta è una ragazza siciliana che si trasferisce a Milano per lavoro. Aspirante editor e scrittrice, si imbatte nella dura realtà del lavoro sotto pagato, sfruttato e schiavista. 
Costretta a mentire ai propri genitori, si trascina da un lavoro all'altro senza troppo successo.
Le amiche la sostengono aiutandola, ma non basta, le sfortune di Marta sono dietro l'angolo cosi inizia un'avventura ironica, frizzante nella nuova città che gli donerà non solo tante ferite che affronta sempre con un sorriso, ma anche l'amore di un ragazzo bergamasco di nome Gianluca (mister infradito). 

Tutti i personaggi sono pazzeschi, dai colleghi, ai capi, alle amiche, sono perfetti nelle loro sfaccettature. Adoro il modo scorrevole, piacevole, dell'autore di narrare la storia che finisce per coinvolgere per la semplicità, per il divertimento (non ho mai riso tanto) e per i temi affrontati con il sorriso sulle labbra.
Le scene sono parecchie e tutte irresistibili, magari la scena dello sciopero è stato un po troppo allungata almeno a parere mio, per il resto sono stati  0.99 EUR ben spesi.
Bel libro folle ma molto realistico. Ogni avventura diventa talmente assurda che non puoi fare a meno che rimanere incollati al video a leggere, leggere, trattenendo il respiro ma non le risate.
Ben scritto, devo ammettere che è veramente ironico che sia un uomo ad aver scritto questo libro narrato dalla protagonista. Un ottimo esordio e spero che l'autore continui su questa strada e che continui a farmi divertire con altre storie e altri protagonisti.
Consiglio a tutti di leggerlo perchè la risata è assicurata!

1 commento:

Ariel Scrittrice ha detto...

Ho letto la versione cartacea e anche a me è piaciuto molto questo romanzo: ho apprezzato soprattutto l'ironia e la simpatia della protagonista, oltre che le tematiche affrontate, molto attuali.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...